1. Eterotteri

    (o Prosorinchi) Sottordine di Insetti Emitteri, considerato come ordine a sé in talune classificazioni moderne. Comprende gli Emitteri aventi la parte prossimale delle ali anteriori chitinizzata, la distale membranosa (emielitre). Alcune specie sono attere. Agli E. si ascrivono oltre 40.000 specie. Leggi

    eterotteri si trova anche nelle opere:
    Enciclopedia Italiana (1932)

    Sottordine d'Insetti Emitteri (v.), considerato da alcuni autori moderni come ordine a sé.

  2. Cimicidi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri, comprendente specie depresse, attere, prive di ocelli, parassite di Mammiferi e Uccelli ed ematofaghe. Le cimici dei letti appartengono al genere Cimex; le due specie più comuni sono Cimex lectularius (fig. A), prevalente nell’Europa e nel Nord-America, ma quasi cosmopolita, e Cimex rotundatus (fig. B), comunissimo in Asia e in Africa. Hanno costumi notturni e succhiano il sangue infossando le setole boccali nella pelle e iniettando una saliva... Leggi

  3. Idrometridi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri Gerromorfi, comprendente le sottofamiglie Idrometrini, Eterocleptini e Limnobatodini, con 7 generi. Hanno corpo da 8 a oltre 15 mm, zampe lunghe e sottili, caratteristica testa allungata; presentano polimorfismo alare con forme alate, microttere, brachittere e attere... Leggi

  4. Cìmice

    cìmice Insetto dell'ordine Eterotteri, con apparato boccale pungitore-succhiatore, antenne brevi, ali anteriori coriacee (elitre). Alcune vivono sulle piante di cui pungono i germogli, per es. la c. dei campi o selvatica, la c. acuminata e la c. rossa del cotone; altre specie, in particolare le cd. c. dei letti (Cimex lectularius, dell'Europa e America Settentrionale, e Cimex rotundatus, dell'Asia e dell'Africa), si nutrono di sangue, che succhiano dopo avere iniettato una sostanza... Leggi

  5. Gerridi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri cosmopoliti. Hanno corpo allungato, di 2-20 mm; sono predatori, corrono sulla superficie dell’acqua, sfruttandone la tensione superficiale, in virtù della pubescenza idrofuga che riveste l’estremità distale delle zampe e la faccia ventrale del corpo. Comune nelle acque italiane Gerris costae (v. fig.). Alla famiglia appartiene il genere Halobates, il solo a comprendere insetti pelagici che si trovano alla superficie degli oceani fino a 500 miglia... Leggi

    Categoria: Sistematica E Zoonimi
    Tags:
    oceani
  6. Velidi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri, con oltre 200 specie; vivono in gruppi sulla superficie dei corsi d’acqua a lento corso, negli stagni e nelle pozzanghere, simili ai Gerridi, ma con il mesotorace più corto; si nutrono di altri insetti e depongono le uova tra la vegetazione sommersa delle rive. Il genere Velia comprende numerose specie comuni in Italia, con forme attere e macrottere. Si spostano velocemente sulla superficie dell’acqua grazie alle zampe coperte di peli idrofughi.... Leggi

  7. Notonetta

    Nome comune degli Insetti Emitteri Eterotteri rappresentanti della famiglia Notonettidi, che comprende circa 150 specie acquatiche. Il genere Notonecta comprende numerose specie diffuse in tutto il mondo. Predatrici di organismi acquatici, specialmente larve di Insetti; depongono le uova su piante acquatiche. L’europea Notonecta glauca è comune in tutti gli stagni; nuota con le lunghe zampe posteriori remiformi; sia nel riposo sia in movimento sta in posizione supina.... Leggi

  8. Polictenidi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri con caratteri morfologici particolari e aberranti dovuti alla vita parassitaria. Mancano gli occhi e le ali, il rostro è brevissimo come nelle cimici, le zampe sono robuste. Se ne conoscono una ventina di specie, diffuse nelle regioni tropicali d’Europa, Asia e America, parassite di Pipistrelli.... Leggi

    Categoria: Sistematica E Zoonimi
    Tags:
    rostro,
    pipistrelli
  9. Reduvidi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri; comprende più di 2000 specie diffuse in tutto il mondo (v. fig.). In maggioranza predatori di altri insetti; alcuni ematofagi. Il genere Triatoma, americano, è ematofago; Triatoma megista trasmette Trypanosoma cruzi, agente di una tripanosomiasi dell’uomo (opilaçao).... Leggi

    Categoria: Sistematica E Zoonimi
    Tags:
    ematofagi
  10. Ligeidi

    Famiglia (Lygaeidae, sinonimo di Miodochidi) cosmopolita di Insetti Emitteri Eterotteri, di piccole o medie dimensioni, vivacemente colorati (frequente il rosso), fitofagi. Alcune specie sono dannose all’agricoltura.... Leggi

  11. Ranatra

    Genere di Insetti Emitteri Eterotteri Nepidi. R. linearis (v. fig.) vive sul fondo degli stagni, tra il fango e le piante acquatiche, predando insetti e altri animali; respira in superficie con un lungo sifone e conficca le proprie uova (provviste di 2 lunghi filamenti) nelle foglie e negli steli della vegetazione acquatica.... Leggi

    Categoria: Sistematica E Zoonimi
    Tags:
    acquatica
  12. Pentatomidi

    Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri (detti cimici di campo) ricca di specie, divisa in varie sottofamiglie. Hanno corpo breve e largo, spesso, colori vivaci o metallici; emanano uno sgradevole odore. Depongono le uova in serie fitte e regolari, sulle piante. Fitofagi, talora anche zoofagi.... Leggi

  13. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • ETEROTTERI

      ETEROTTERI (dal gr. ἕτερος "diverso" e πτερόν "ala"; latino scient. Heteroptĕra; ted. Wenzen; ingl. True Bugs). - Sottordine d'Insetti Emitteri (v.), considerato da alcuni autori moderni come ordine a sé.. Leggi

    • EMITTERI

      EMITTERI (dal gr. ἠμι- "mezzo" e πτερόν "ala"; lat. scient. Hemiptera; ted. Schnabelkerfe; ingl. Bugs). - Ordine d'Insetti terrestri o acquaioli, di forma e dimensioni diversissime, comprendente gruppi chiamati volgarmente Cimici, Cimici selvatiche, Cicale, Afidi o Gorgoglioni (es. la fillossera, v.), Cocciniglie, ecc. Leggi

    • INSETTI

      INSETTI (lat. scient. Insecta; da insectum "tagliato, suddiviso"). - Gl'Insetti appartengono al tipo degli Artropodi (v.) e costituiscono la più numerosa classe di esseri viventi esistente nel mondo, comprendendo, fino a oggi, più di seicentomila specie descritte. Sono comparsi nell'era paleozoica e, dotati di una notevolissima plasticità di adattamento, hanno invaso tutte le parti abitabili della superficie terrestre, inclusi alcuni ambienti (sostanze in decomposizione, cavità e tessuti di organi svariati, acque termali, acque petrolifere, ecc. Leggi

    • IDROMETRE

      IDROMETRE (lat. scient. Hydrometridae; ingl. Pond Skaters; ted. Wasserläufer). - Famiglia eterogenea di Emitteri (v.) Eterotteri Gimnocerati, polimorfi (forme alate, microttere e attere), a comportamento acquaiolo, che invece d'immergersi nell'acqua vi corrono sopra, sfruttando la resistenza della tensione superficiale del liquido e l'imbagnabilità delle loro zampe e della parte inferiore del corpo, provviste di abbondanti peli ricoperti da un secreto idrofugo. Leggi

    • NOTONETTIDI

      NOTONETTIDI (lat. scient. Notonectidae). - Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri della serie degl'Idrocoridi. L'europea Notonecta glauca (e le altre specie di questo genere cosmopolita) è comunissima in tutti gli stagni; nel riposo sta alla superficie dell'acqua, a ventre in su (nella quale posizione nuota sempre), con le lunghe zampe posteriori remiformi divaricate. Leggi

    • NEPIDI

      NEPIDI (lat. scient. Nepidae). - Famiglia d'Insetti Emitteri Eterotteri appartenenti alla serie degli Idrocoridi (v.), e della quale in Europa vivono i generi Nepa e Ranatra. La Nepa cinerea è di forma ovale, molto depressa, di color grigio; le zampe anteriori sono adatte ad afferrare la preda; l'addome reca all'estremità un lungo tubo respiratorio (formato da due docce) attraverso il quale l'aria viene portata agli stigmi (questi insetti però respirano anche differentemente). La Ranatra. Leggi

    • IDROCORIDI

      IDROCORIDI. - Gruppo di Insetti Emitteri Eterotteri chiamati anche Criptocerati (messi in contrapposto a Geocoridi o Gimnocerati), che comprendono forme acquaiole, predatrici d'insetti e di piccoli animali acquatici, caratteristiche per le antenne nascoste sotto il capo o entro depressioni speciali. Ricordiamo i Nepidi (es. Nepa cinerea L., Ranatra linearis L. [v. anche alla voce emitteri], ecc. Leggi

    • REDUVIIDI

      REDUVIIDI (lat. scient. Reduviidae). - Famiglia d'Insetti Emitteri (v.), comprendente più di 2000 specie diffuse nel mondo e i cui rappresentanti sono caratterizzati, fra gli Eterotteri, dal corpo generalmente allungato e dal rostro corto e ricurvo (in modo da non essere a contatto, nel riposo, con la superficie inferiore del capo). In grandissima maggioranza sono succhiatori di sangue e attaccano tanto altri insetti quanto vertebrati, compreso l'uomo. Gli Emesini del genere Ploiaria (es., P. Leggi

    • CIMICIDI

      CIMICIDI (lat. scient. Cimicidae; fr. punaises; sp. chinche; ted. Wanzen; ingl. bugs). - Piccola famiglia di Insetti Emitteri (v.), del sottordine degli Eterotteri e della serie degli Anonichii, comprendente specie depresse attere, prive di ocelli, con tarsi triarticolati, parassite di Mammiferi e Uccelli ed ematofaghe. Le cosiddette Cimici dei letti appartengono al genere Cimex L. (olim Acanthia e Clinocoris) e le due forme più comuni sono il C. lectularius L., prevalente in Europa e nel Nord. Leggi

    • STREPSITTERI

      STREPSITTERI (lat. scient. Strepsiptera). - Ordine d'Insetti terrestri molto piccoli, endoparassiti, caratterizzati dal profondo dimorfismo sessuale, il cui primo rappresentante, Xenos vesparum, parassita delle comuni vespe del genere Polistes, fu descritto nel 1793 da P. Rossi.I maschi sono pressoché normali, con testa bene distinta e fornita di antenne ramificate, di grandi occhi sporgenti e di un apparato boccale del tipo masticatore ma quasi atrofico. Leggi