pagina 1 di 14 - 167 risultati

nucleosintesi

Processo di formazione di nuovi elementi chimici che ha luogo nelle stelle attraverso le reazioni di fusione nucleare. Dalle stelle, attraverso eventi catastrofici che caratterizzano certe fasi della loro evoluzione (per es., esplosioni di supernova), gli elementi prodotti passano nello spazio interstellare. Alcuni processi di nucleosintesi, d’altra parte, avvengono proprio in tempi brevissimi durante tali eventi esplosivi; si parla, in questo caso, di nucleosintesi esplosiva... Leggi

Gregorio Magno, san

Un papa alla guida di Roma sotto la minaccia dei LongobardiDurante il suo pontificato, Gregorio I (papa dal 590 al 604) diventò il più valido punto di riferimento per la città di Roma, falcidiata da eventi catastrofici e minacciata dai Longobardi. La debolezza del potere dell'imperatore romano d'Oriente esaltò le capacità di Gregorio, che divenne la guida politica ‒ oltre che religiosa ‒ della città... Leggi

cat bonds

cat bond ; locuz. sost. ingl., usata in it. al masch. – Titolo legato alla probabilità di eventi naturali catastrofici (catastrophe bond). Si tratta di una particolare forma di cartolarizzazione del rischio derivante da eventi come terremoti, maremoti, uragani, incendi, ecc., utilizzata dalle compagnie assicurative in alternativa ad altre forme di riassicurazione. I c.b. sono titoli obbligazionari emessi da apposite società veicolo (SPV, Special purpose vehicle) che trasferiscono sul mercato il... Leggi

grandi eventi

grandi evènti locuz. sost. m. pl. – Manifestazioni politiche, culturali, sportive o religiose che richiamano grandi masse di spettatori o partecipanti e che proiettano le città e i loro territori nella rete della comunicazione e dello spettacolo globali, accelerando i processi di trasformazione urbana e concentrando in tempi contenuti investimenti pubblici e privati in opere pubbliche, infrastrutture residenziali e attrezzature di servizio. L’organizzazione di g. e... Leggi

catastrofi indotte da eventi naturali

catàstrofi indótte da evènti naturali. – Nel primo decennio del Duemila i disastri provocati da catastrofi naturali (terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, cicloni tropicali, siccità ecc.) sono aumentati di numero e il loro impatto sullo sviluppo umano ed economico del pianeta si è aggravato. Considerando i dieci eventi più calamitosi in termini di vittime avvenuti dal 1970, sei si sono verificati in questo decennio, a cui si devono ascrivere anche sette tra i primi dieci eventi più... Leggi

suicidio evolutivo

suicìdio evolutivo locuz. sost. m. – Meccanismo evolutivo in base al quale un comportamento adattativo individuale provoca dei cambiamenti che portano all'estinzione di un'intera popolazione. Il fenomeno si manifesta laddove l'idoneità evolutiva (fitness) del singolo individuo si sovrappone a quella della popolazione e potrebbe spiegare l'estinzione di popolazioni in assenza di eventi catastrofici... Leggi

Migratori, movimenti

MIGRATORI, MOVIMENTI Aspetti generali di Nora Federici sommario: 1. Spostamenti territoriali di popolazione e migrazioni. 2. Cenni storici sulle grandi migrazioni del passato. 3. Le migrazioni moderne e la loro tipologia. 4. Le grandi correnti migratorie mondiali degli ultimi due secoli. a) Migrazioni transoceaniche e intercontinentali. b) Migrazioni intracontinentali europee. c) Migrazioni intracontinentali in Africa, America Latina e Asia. d) Caratteristiche e direzioni delle correnti migratorie attuali. 5. Le migrazioni interne e l'urbanesimo. 6... Leggi

resilienza

ecologia La velocità con cui una comunità (o un sistema ecologico) ritorna al suo stato iniziale, dopo essere stata sottoposta a una perturbazione che l’ha allontanata da quello stato; le alterazioni possono essere causate sia da eventi naturali, sia da attività antropiche. Solitamente, la r. è direttamente proporzionale alla variabilità delle condizioni ambientali e alla frequenza di eventi catastrofici a cui si sono adattati una specie o un insieme di specie. Per es., le garighe mediterranee... Leggi

L'Africa subsahariana nel II millennio d.C.

L'ARCHEOLOGIA DELL'AFRICA DAL 1000 D.C.: PROBLEMI, METODI, PROSPETTIVEdi Peter J. MitchellSi dice spesso che il passato è la chiave per comprendere il presente. Se ciò è vero, allora è l'archeologia del passato relativamente recente quella che verosimilmente deve rivestire il maggiore interesse per i popoli africani, così come per tutti coloro che siano interessati alla comprensione dei modi attraverso cui la storia del continente africano nel corso degli ultimi mille anni ha assunto la forma che essa attualmente presenta... Leggi

geologia

La scienza che studia la TerraRipercorrere a ritroso le tappe della geologia conduce in ultimo a considerare le radici del rapporto dell'uomo con l'ambiente in cui vive. Un percorso intellettuale bimillenario, alimentato dal confronto tra forza del mito e pensiero razionale, ha preparato il terreno per la nascita delle moderne scienze della Terra... Leggi

Terra

solida di Enzo Boschi e Michele Dragoni SOMMARIO: 1. Introduzione.  2. Dalle osservazioni ai modelli: a) la gravità e la forma della Terra; b) la tettonica globale: la litosfera; c) i terremoti; d) i vulcani e il calore della Terra; e) reologia della Terra: il mantello; f) il magnetismo terrestre e il nucleo. □ 3. L'immagine attuale: a) il pianeta Terra; b) il problema della previsione.  4. Conclusione. □ Bibliografia. 1. Introduzione La Terra, contrapposta al cielo, ha costituito per millenni uno dei due poli della cosmologia presso numerosi popoli... Leggi

LIMITI DELLA VITA IN CONDIZIONI ESTREME

La vita può esistere in condizioni che fino a pochi anni fa sembravano proibitive. Un quinto delle terre emerse del pianeta è deserto, un decimo è coperto da tundra e deserto polare, più del 60% si trova a temperature sotto lo zero, il 75% è costituito da oceani, con le acque profonde permanentemente a temperature intorno o inferiori ai 4 °C; inoltre, sulla Terra vi sono circa 1000 vulcani... Leggi