1. Shakespeare, William

    Drammaturgo e poeta inglese (Stratford-upon-Avon 1564 - ivi 1616). Terzo degli otto figli dell'agiato commerciante di pellami John (che ricoprì cariche pubbliche a Stratford durante il regno di Maria la Cattolica) e di Mary Arden, discendente da un'antica famiglia del Warwickshire... Leggi

  2. Bukowski, Charles

    Scrittore statunitense, tedesco di nascita (Andernach 1920 - San Pedro, California, 1994). Dopo aver esercitato molti mestieri, dal 1960 visse della sua attività di scrittore irregolare, proveniente dall'underground... Leggi

  3. Hamer, Bent

    Regista norvegese (n. Sandefjord 1956). Ha raggiunto una discreta notorietà con Kitchen stories (2003), nel quale ha evidenziato un vivace talento registico. Tra gli altri film, si ricordano Eggs (1995), Factotum (2005) e O'Hortell (2007).... Leggi

    Categoria: Biografie
  4. Verdi e l'editore Ricordi

    Il destino di Casa Ricordi e la fortuna delle opere di Verdi sono indissolubilmente allacciati, nel senso che lo sviluppo e il diffondersi delle attività dell’editore milanese furono fortemente sostenuti dal successo – immediato e a livello mondiale – riscosso dalla musica del compositore di Busseto, un successo ininterrotto sino ai nostri giorni. Pierluigi Petrobelli1   Ragionare sul successo di Giuseppe Verdi, oggi come nell’Ottocento, significa anche ragionare sul ruolo che ebbe l’editore Ricordi nella carriera del genio di Busseto e nella costruzione del mito legato alla sua figura... Leggi

    Categoria: Biografie
  5. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • INGHILTERRA

      INGHILTERRA (ingl. e ted. England; fr. Angleterre; sp. Inglaterra; denominazioni che si equivalgono per il significato, che è "terra degli Angli"; in lat. Anglia; A. T., 47-48). - È il nome col quale si designa la parte meridionale della Gran Bretagna, divisa dalla Scozia per mezzo dell'intaccatura del Solway Firth, delle dorsali dei Cheviot e del fiume Tweed. Distinta dall'Inghilterra è anche la sporgenza occidentale, tra il Mar d'Irlanda e il Canale di Bristol, detta Galles (ingl. Wales) e occupata per la maggior parte dall'aspro rilievo dei Monti Cambrici. Leggi

    • WALSINGHAM

      WALSINGHAM, Francis. - Statista inglese, nato nel 1532, morto nel 1590. Nel 1548 fu a King's College (Cambridge), centro di protestantismo spinto, poi (1550-52) viaggiò all'estero. Passò di nuovo sul continente durante il regno di Maria a causa della sua religione e nel 1555-56 tenne l'ufficio di consularius della nazione inglese nella facoltà di diritto civile dell'università di Padova. Fu membro del parlamento per Lyme Regis (1562-67) e per il Surrey (1574-90). Nel 1568 entrò al servizio di William Cecil. Fin dal principio il W. Leggi

    • BENINI, Ferruccio

      BENINI, Ferruccio. - Attore italiano, figlio d'arte; nacque a Genova nel 1854. Suo padre Gaetano, bolognese, da studente aveva partecipato ai moti del 1831. Gaetano B. aveva sposato una fiorentina, Elena Tamberlicchi: da essa ebbe due figliuoli cui impose i nomi, attestanti la sua sempre viva passione nazionale, Italia e Ferruccio.Ferruccio recitò per la prima volta, bambino ancora, l'anno 1866, nel teatro San Benedetto (ora Rossini) in Venezia appena liberata, appunto con una "battuta" patriottica, nel Medico condotto di R. Castelvecchio. Leggi

    • CINEMATOGRAFIA

      CINEMATOGRAFIA (cinematografo: X, p. 335; App. I, p. 420; II, 1, p. 592; III, 1, p. 384)Innovazioni tecniche. - Dal 1960 a oggi non si registrano innovazioni tecniche di rivoluzionaria importanza, tuttavia sono state introdotte nuove soluzioni atte a migliorare la qualità del prodotto cinematografico o a semplificare i metodi di lavorazione. Le innovazioni più rilevanti riguardano i formati sia di proiezione che di ripresa, e il montaggio per l'uso generalizzato della pressa "Catozzo".Formati. Leggi

    • MILTON, John

      MILTON, John. - Poeta inglese, nato il 9 dicembre 1608 a Londra, dove suo padre, John Milton (v.), era stato costretto ad emigrare e ad esercitare una professione, quella dello scrivener (notaio), contraria ai suoi gusti artistici e alla sua attitudine musicale. Nella casa di Bread Street, Cheapside, il notaio educava la sua famiglia (quivi gli erano nati sei figli dalla moglie Sara Jeffreys) e componeva musiche per madrigali, canzoni e inni sacri che gli diedero una certa reputazione. Memore delle proprie aspirazioni giovanili, volle che il figlio Giovanni si dedicasse alle lettere. Leggi

    • SHAKESPEARE

      SHAKESPEARE, William. - Nacque a Stratford-on-Avon nell'aprile 1564; s'ignora la data precisa della nascita; si presume che questa precedesse di poco il battesimo, che avvenne il 26 aprile; l'opinione che nascesse il 23 aprile (lo stesso giorno in cui morì nel 1616) sembra dovuta a un errore commesso verso la metà del Settecento. Leggi