pagina 1 di 1 - 4 risultati

FAGIOLI, Giovanni

Nacque probabilmente a Pisa intorno al 1223, da una ricca famiglia popolare residente nel quartiere di Ponte nella "cappella" di S. Sisto, che vantava numerosi giudici e professori di diritto e partecipava attivamente alla vita cittadina.Il fatto che in questa famiglia il nome Giovanni ricorra spesso rende difficile l'identificazione del F.: a ciò si aggiungono alcuni dubbi circa la paternità delle sue opere, sollevati poco dopo... Leggi

FAGIOLI, Gherardo

Nacque a Pisa dal più noto giurista Giovanni, probabilmente verso la metà del sec. XIII. Studiò legge a Bologna e ivi appare il 9 genn. 1274 come "procurator domini Ugolini Cerviani de Pisis" nell'atto di vendita di due manoscritti giuridici... Leggi

FAGIOLI, Giovanni

Giurista, nato a Pisa nel 1223, ivi morto nel 1286, fu allievo di Benedetto Beneventano e pare abbia studiato a Bologna. La sua attività si esplicò quasi esclusivamente in patria, dove compare come giudice nel 1244, giungendo poi fino all'anzianato, a capo del comune (1270). Dall'iscrizione nel camposanto di Pisa risulta pure ch'egli fu professore di diritto (legum doctor), ma pare che abbia esercitato tale carica solo in patria... Leggi

FAGIOLI, Luigi Cristiano

Nacque a Osimo (Ancona) il 9 giugno 1898, da Sisinio e da Maria Assunta Zoppi.Il padre Sisinio, nato a Osimo da Vincenzo e da Rosa Alessandroni, il 13 giugno 1859, dopo le classi elementari e un corso nella scuola d'arte e mestieri aveva iniziato prestissimo a lavorare come piccolo imprenditore, appoggiandosi alla nascente Società operaia. Riuscito a trasformarsi in costruttore di case, poi di ponti e strade, nel 1888 aveva rilevato una fabbrica di laterizi... Leggi