fata

Enciclopedie on line

Figura femminile della mitologia popolare europea, dotata di poteri magici generalmente usati a fini buoni: bellissima e dotata di voce deliziosa, può [...] far assumere mutevoli sembianze; frequenta caverne, grotte, rocce, boschi, sorgenti. In genere le fata sono pronte a intervenire nei casi umani per riparare torti, vendicare offese ... ... Leggi
CATEGORIA: MITOLOGIA
TAGS: ANIMISTICO

fata

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Col senso popolare, frequente nei volgarizzamenti dei romanzi arturiani (si ricordi per es. la. f. Morgana) di " donna bellissima " dotata di magici [...] poteri, in Fiore LVII 12 non è nessuna sì attempata / ch'ella non si diletti in ascoltando, / e credes'esser più bella che fata. ... ... Leggi

MORGANA, Fata

Enciclopedia Italiana (1934)

MORGANA, Fata. - Figura della mitologia celtica, attestata nei primi secoli del Medioevo, ma entrata nella letteratura al principio del sec. XII, con la [...] ritornerà a liberare i Bretoni. Attraverso i varî autori, la leggenda e la personalità della fata subiscono diverse deformazioni; dapprima è l'amica di Artù, poi è la sorella; le ... ... Leggi

Fata Turchina

Enciclopedie on line

Personaggio letterario de Le avventure di Pinocchio: storia di un burattino (1881-83), di C. Lorenzini, in arte Collodi (1826-1890); è accanto a Pinocchio [...] ... ... Leggi

FATA-FATUM

Enciclopedia dell' Arte Antica (1960)

. - Personificazioni divine del destino, sia dei singoli individui (ogni uomo fin dalla nascita è sotto il dominio di un Fatum), che delle famiglie, delle [...] , col piede appoggiato su una ruota, in atto di scrivere. Col nome di Fata Divina, i Tria Fata sono rappresentati come tre figure femminili ammantate e velate in un tardo affresco ... ... Leggi

fato

Enciclopedia Dantesca (1970)

[plur. fata]. - Nel linguaggio dantesco il termine perde la connotazione pagana di ‛ inesorabile e misteriosa forza che regge il corso delle cose ' sovrapponendosi [...] il fin mai esser mozzo, / e che più volte v'ha cresciuta doglia? / Che giova ne le fata dar di cozzo? (If IX 97); e quelle di Virgilio a Malacoda: Credi tu, Malacoda, qui vedermi ... ... Leggi

La guerra fredda dei libri

Atlante (2014)

“Habent sua fata libelli” recita un noto verso di Terenziano Mauro, ma a volte anche le biblioteche reali - e non solo quelle immaginarie (quali quella de Il nome della rosa di Umberto Eco) - possono avere un destino degno di un romanzo. ... Leggi

LUSIGNANO

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1997)

Famiglia comitale della Francia sudoccidentale, le cui origini leggendarie si fanno risalire a un tale Raimondo che avrebbe sposato la fata Melusina e costruito il castello di Lusignan (dip. Vienne).I LUSIGNANO dominarono tutta la regione meridionale del Poitou dal sec. 9° fino alla rivolta di ... Leggi

Kljušnikov, Viktor Petrovič

Enciclopedie on line

Kljušnikov ‹kli̯ùšn'ikëf›, Viktor Petrovič. - Scrittore russo (Aleksianovka, distretto di Gžatsk 1841 - Pietroburgo 1892); di tendenza reazionaria, attaccò [...] violentemente nel romanzo Marevo ("Fata morgana", 1864) il nichilismo teorico del tempo. Scrisse in seguito bei racconti per ragazzi. Dal 1887 al 1892 fu redattore del settimanale ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: NICHILISMO
Pubblicità
pagina 1