fato

Enciclopedie on line

Originariamente, presso i Latini, la parola, il detto della divinità, quindi il destino irrevocabile fissato fin dal principio e a cui nessuno si può [...] in rapporti diversi con la religione e la morale, secondo la concezione stessa del fato, inteso anche come legge irrazionale. Strettamente connesso è il problema del rapporto tra ... ... Leggi

fato

Enciclopedia Dantesca (1970)

[plur. fata]. - Nel linguaggio dantesco il termine perde la connotazione pagana di ‛ inesorabile e misteriosa forza che regge il corso delle cose ' sovrapponendosi [...] predestinazione " [Landino]); simile l'esempio di Pg XXX 142, dove si fa esplicita la specificazione: Alto fato di Dio; cfr. del resto s. Agostino Civ. V 1 e 8, e anche Boezio Cons ... ... Leggi

FATO, Vincenzo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 45 (1995)

FATO, Vincenzo. - Nacque nel 1705 a Castellana (ora Castellana Grotte, in provincia di Bari). Tale notizia si ricava indirettamente dalla sua ultima opera, [...] colomba dello Spirito Santo, s. Giuseppe e la neonata Maria). Non si sa da chi il FATO, Vincenzo abbia appreso l'arte di dipingere: forse dal coevo Serafino Elmo di Lecce, ma, data ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Ananke

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Ananke [Dal gr. anánke "fato"] Uno dei satelliti del pianeta Giove, il 13° in ordine di distanza dal pianeta e il 12° in ordine di scoperta (S.B. Nicholson nel 1951): v. Sistema Solare: V 272 Tab. 1.3, 273 Tab. 1.4. ... Leggi
TAGS: SISTEMA SOLARE GIOVE

FATALISMO

Enciclopedia Italiana (1932)

. - È la credenza nel fato, che determina una condotta ad essa conforme nella vita. Il fatalismo ha perciò in comune con la religione il sentimento di [...] tanto più pura si è fatta la libertà interiore del suo spirito; ovvero, identificato il fato con la sovranità intangibile dei voleri divini, se è rimasta la necessità di una quieta ... ... Leggi

Eschilo

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Il poeta tragico del fato e della giustizia divina Il greco Eschilo è il primo grande tragediografo della letteratura mondiale. Le sue tragedie, ispirate da un profondo sentimento religioso, mettono in scena conflitti umani e divini, e hanno come temi fondamentali la giustizia, i limiti dell'agire ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

FATA

Enciclopedia Italiana (1932)

(dal lat. *fata, da fatum; v. fato; fr. fée; sp. hada; ted. Fee; ingl. fairy). - Essere favoloso che, in virtù dei suoi poteri magici, compie opere sovrumane e che, pur avendo forma di donna, può recare gli attributi dell'altro sesso. Bellissima e dotata di voce deliziosa, la fata può assumere ... Leggi

ananke

Enciclopedie on line

(gr. ἀνάγκη) Voce greca antica che significa «la necessità», «il fato». Assurta da idea astratta al rango di divinità, ebbe a Corinto un santuario in unione con Bia.  ● Nella teologia orfica ebbe il valore di potenza cosmogonica. In Platone (Repubblica, X, 617 c) appare come madre delle Moire. ... Leggi
TAGS: TEOLOGIA CORINTO PLATONE ORFICA MOIRE

L'Italia romana delle Regiones. Regio I Latium et Campania: Roma

Il Mondo dell'Archeologia (2004)

ROMA I CARATTERI NATURALI E LE FASI PIÙ ANTICHE  Che il fato di L'Italia romana delle Regiones. Regio I Latium et Campania: Roma fosse evidente già nella sua posizione geografica è idea costante negli autori antichi. Sorta su un fiume che agevolava il commercio ma non direttamente a contatto con un ... Leggi
CATEGORIA: EUROPA ITALIA

fatato

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Soltanto in Rime LXXIII 1 la mal fatata / moglie di Bicci vocato Forese: " nata con triste fato ", " disgraziata "; cfr. fra Giordano Prediche (Firenze 1739, 99): " non pochi credono che incontanente che l'uomo nasce sia fatato di ciò che gli dee intervenire "; Fazio Dittamondo III XVIII 73 " ... Leggi
Pubblicità
pagina 1