San Fele

Enciclopedie on line

Comune della prov. di Potenza (96,6 km2 con 3563 ab. nel 2008). ... Leggi
CATEGORIA: EUROPA ITALIA
TAGS: POTENZA

fiele

Enciclopedia Dantesca (1970)

(fele; felle). - Nel significato di " bile " è attestato, in conformità di una larga tradizione poetica (Guittone Altra fiata aggio 141 " è tal, come se [...] di un'amarezza fisica o morale, in Fiore XVI 2 lo Schifo... / che solev'esser più amar che fele, e CCV 12 (Iacopone Audite una 'ntenzone 5 " d'uno figlio c'avea, / impio e crudele ... ... Leggi

FAGGELLA, Gabriele

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 44 (1994)

FAGGELLA, Gabriele. - Nacque a San Fele (Potenza) il 28 ag. 1856 da Gabriele e Alfonsa Marraffino in un gruppo familiare che sarà ricco di personalità considerevoli: dei fratelli Donato e Manlio, entrambi più giovani del FAGGELLA, Gabriele, il primo, anch'egli magistrato, sarà senatore dal 1929, ... Leggi

FRASCELLA, Francesco Antonio

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 50 (1998)

FRASCELLA, Francesco Antonio. - Nacque a San Fele, nella zona montana del Vulture, probabilmente nei primi anni del sec. XVII. Non è noto il nome del padre; quello della madre, Rosa, risulta da una richiesta di aiuti economici in suo favore inoltrata dal FRASCELLA, Francesco Antonio alla ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

DE JACOBIS, Giustino

Enciclopedia Italiana (1931)

DE JACOBIS, Giustino. - Missionario, nato il 5 ottobre 1800 a San Fele (Potenza). Entrato fra i lazzaristi, dopo aver dirette le case della sua congregazione in Lecce e in Napoli, nel 1839 fu inviato col padre Luigi Montuori in Abissinia per diffondervi il cattolicesimo, col titolo di prefetto ... Leggi

Jékely, Zoltán

Enciclopedie on line

Jékely ‹i̯èekel'›, Zoltán. - Poeta e romanziere ungherese (Nagyenyed, Kolozsvár, 1913 - Budapest 1982). Meditativo e pensieroso nella lirica (Éjszkák "Notti", [...] 1936; Új évezred felé "Verso un nuovo millennio", 1939; Mérföldek, esztendök "Miglia, anni", 1943; Tilalmas kert "Giardino proibito", 1957); è prevalentemente autobiografico nei ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: UNGHERESE KOLOZSVÁR BUDAPEST

Vargha di Görzsöny, Gyula

Enciclopedie on line

Vargha ‹vå´rġå› di Görzsöny, Gyula. - Poeta ungherese (Káva 1853 - Budapest 1929). Nelle sue poesie (Költemények, 1870-1914 "Poesie", 1915; Ködben "Nella [...] nebbia", 1922; Vitézi énekek Thury Györgyről "Canzoni eroiche su G. T.", 1923; A végelen felé "Verso l'infinito", 1923; Hamvadó tüzek "Il fuoco che si spegne", 1927) espresse lo ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: UNGHERESE BUDAPEST

FÖLDI, Mihaly

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)

FÖLDI, Mihaly. - Romanziere, giornalista, drammaturgo ungherese, nato a Budapest il 14 ottobre 1894. Molto conosciuto anche all'estero attraverso le traduzioni [...] az élet (Inquietudine, 1929), Kádár Anna lelke (L'anima di Anna Kadar, 1931), ásten országa felé (L'angelo dell'inferno, 1931), A meztelen ember (L'uomo nudo, 1933), A házaspár ... ... Leggi

caro

Enciclopedia Dantesca (1970)

(sost.). - Significa " mancanza ", " carestia ": s'incontra nell'ammonimento che proviene dall'albero nella cornice dei golosi : Di questo cibo avrete [...] O dolce terra 21 " Or è di caro piena l'arca, / l'ama di tosco e di fele, / la corte di pianto crudele, / la zambra d'angostia tracarca ", e nel Novellino LXXXV " I conducitori ... ... Leggi

Komáromi, János

Enciclopedie on line

Komáromi ‹kòmaa-›, János. - Scrittore ungherese (Málca 1890 - Budapest 1937). I suoi romanzi, animati da un caldo soggettivismo (A régi szerető "L'amante [...] ambientati all'epoca del principe transilvano F. Rákóczi (1676-1735) e delle sue lotte per l'indipendenza (Esze Tamás, 1922; Ordasok "Lupi", 1932; Zágon felé "Verso Zagon", 1934). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: UNGHERESE BUDAPEST
Pubblicità
pagina 1