feto

Enciclopedie on line

Il prodotto del concepimento dei Mammiferi dalla comparsa dei caratteri propri della specie al momento del parto. Nella specie umana tali caratteri compaiono [...] glomerulare, ma dal punto di vista funzionale sono immaturi per tutta la vita fetale. Nel feto umano, la frazione della gettata cardiaca che perfonde i reni è bassa e le resistenze ... ... Leggi

feto

Dizionario di Medicina (2010)

Ritardo di crescita fetale Si parla di ritardo di crescita fetale quando la stima del peso fetale si colloca al di sotto del 10° percentile per quell’età [...] di IUGR di almeno il 40%. Screening e diagnosi. Il miglior test per lo screening del feto con ritardo di crescita è senz’altro l’ecografia, che permette anche la diagnosi di IUGR ... ... Leggi

feto

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - La parola, nel suo significato proprio (dal latino fetus), è presente solo in Pg XXV 68, dov'è spiegato il processo dell'umana generazione: sì tosto [...] dell'anima sensitiva. Solo dopo questa perfetta articolazione delle facoltà vegetative e sensitive del feto interviene lo motor primo, Dio, che volgendosi a lui, lieto di tant'arte ... ... Leggi

malattia emolitica feto-neonatale 

Dizionario di Medicina (2010)

Malattia che si manifesta in neonati di gruppo sanguigno Rh positivo, la cui madre, Rh negativa, produce anticorpi anti-Rh in grado di attraversare la [...] in occasione della seconda gravidanza, qualora la madre sia stata sensibilizzata da un feto di gruppo sanguigno Rh positivo nel corso della gravidanza precedente. I feti più ... ... Leggi

litopedio

Enciclopedie on line

Il feto pietrificato, ritenuto nelle viscere materne. Tale evenienza, frequente esito di gravidanza extrauterina, si verifica nei casi di mancata espulsione [...] di un feto morto. ... ... Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA
TAGS: FETO

cefalomelo 

Dizionario di Medicina (2010)

Feto anomalo caretterizzato da uno o più abbozzi di arti soprannumerari che si dipartono dal capo. ... Leggi

derodidimo

Dizionario di Medicina (2010)

Feto gravemente anomalo, con un solo corpo, ma con due colonne vertebrali che si separano al livello del tratto cervicale. ... Leggi

postmaturita 

Dizionario di Medicina (2010)

postmaturità Condizione di un feto e di un nato da gravidanza protratta oltre la 42a settimana. La postmaturita  è associata a: riduzione di volume dell’utero per diminuita quantità di liquido amniotico, che è ipercromico; insufficienza placentare (per involuzione, infarti multipli, degenerazione ... Leggi

feto, sviluppo del sistema nervoso nel

Dizionario di Medicina (2010)

Nell’uomo, il sistema nervoso inzia il suo sviluppo intorno alla 3a settimana dal concepimento, quando l’ectoderma della placca neurale comincia a differenziarsi [...] L’orecchio interno, medio ed esterno appaiono sviluppati a metà gravidanza; probabilmente, il feto ode alcuni suoni già a partire dalla 24a settimana. Al 3° mese sono evidenziabili ... ... Leggi

parto

Enciclopedie on line

Espulsione o estrazione del feto dei Mammiferi dagli organi genitali. Avviene al termine della gravidanza, quando lo sviluppo prenatale può considerarsi [...] feti, il parto può essere semplice (un solo feto) o multiplo (due o più feti). Viene dipendere la durata della gravidanza dal sesso del feto, onde se è una femmina la nascita si ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1