FINE

Enciclopedia Italiana (1932)

(lat. finis; fr. but; sp. fin; ted. Zweck; ingl. end). - Il concetto filosofico di "fine" ebbe la sua prima determinazione specifica in quello stoico di [...] del quale") all'altezza di quella formale, quasi identificandola con essa. Il problema del fine si tradusse così in quello più vasto dell'ordinamento teleologico del mondo: e anche ... ... Leggi

Fine

Enciclopedia Dantesca (1970)

(sost.; fino, in rima, nel Detto). - Come sostantivo, con sensi diversi, ma essenzialmente per indicare " termine ultimo " di luogo, di tempo, di azioni [...] li miei desiderii; Rime XL 5 Disio verace, u' rado fin si pone; L 30 ch'i' sono al fine de la mia possanza; Cv I V 4 Quella cosa che più adorna e commenda l'umana operazione, e che ... ... Leggi

al fine

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In If XXIV 41 noi pur venimmo al fine in su la punta / onde... Valore avverbiale l'espressione sembra avere anche in Pd XIII 138 legno vidi già... [...] / correr lo mar per tutto suo cammino, / perire al fine a l'intrar de la foce. Vedi anche FINE. ... ... Leggi

fine tuning

Enciclopedie on line

Orientamento di politica economica («perfetta sintonia») di derivazione keynesiana, che consiste nel ritenere necessari continui interventi delle autorità [...] ’offerta di moneta e il livello dei prezzi. Le maggiori critiche all’attuazione del fine tuning, mosse soprattutto da M. Friedman e dalla scuola monetarista negli anni 1960, sono ... ... Leggi

Fine Gael

Enciclopedie on line

Partito politico irlandese («la stirpe irlandese») con un programma moderato di autonomia, fondato nel 1932 da W.T. Cosgrave in opposizione al Fianna [...] ... ... Leggi

FINE, Oronce

Enciclopedia Italiana (1932)

FINE, Oronce (Orontius Finaeus). - Matematico, nato a Briançon nel 1494, morto a Parigi l'8 ottobre 1555. Figlio d'un medico, François FINE, Oronce, che [...] di originalità. La De rebus mathematicis hactenus desideratis (Parigi 1536) - in cui il FINE, Oronce pretende di risolvere con la sezione in media ed estrema ragione i problemi ... ... Leggi

fine tuning

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Dosaggio raffinato delle misure di politica fiscale (spesa pubblica e tassazione) allo scopo di raggiungere specifici obiettivi. La possibilità del fine [...] desiderio di influenzare maggiormente i consumi o gli investimenti. I limiti alle possibilità del fine tuning fine tuning sono di 3 tipi. Il primo ha a che fare con le difficoltà ... ... Leggi

FINE O FINO?

La grammatica italiana (2012)

Le due forme si riferiscono a diverse sfumature di significato. • L’aggettivo fine si riferisce a una sottigliezza materiale Quel filo di metallo è [...] figurato, a una sottigliezza legata all’intelligenza o al comportamento Che persona fine! Un fine conversatore • L’aggettivo fino di solito indica uno scarso spessore materiale ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

Trattamento di fine rapporto

Diritto on line (2014)

Abstract Viene esaminata la disciplina legale dell’istituto del trattamento di fine rapporto (TFR), per enuclearne la natura giuridica e chiarirne la [...] e non virtuali. Fonti normative Art. 2033 c.c.; art. 2120 c.c.; art. 2122 c.c.; Trattamento di fine rapportod. 10.3.1942, n. 267; l. 12.8.1977, n. 675; dir. CEE 20.10.1980, n ... ... Leggi

La fine della vita

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2007)

Nel corso del XX sec., in particolare nella seconda metà, gli straordinari progressi della medicina ne hanno potenziato le capacità di prolungare la [...] , che si affida a lui, e per il quale non esiste altra alternativa che possa porre fine alle sue sofferenze che la morte". La linea di condotta formalmente stabilita per non essere ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1