pagina 1 di 60 - 719 risultati

Risultati relativi a Flusso Di Sangue

Veronica

Enciclopedie on line

(gr. Βερνίκη, Βερονίκη) Personaggio della tradizione apocrifa cristiana, in particolare del ciclo degli Atti di Pilato, dove è identificata con la donna che Gesù guarì da un flusso di sangue. La sua vicenda è strettamente connessa con l’immagine acheropita di Cristo, oggetto di grande venerazione, la cui presenza tra le reliquie della basilica di S. Pietro in Vaticano a Roma è attestata dalla fine del 10° sec. o dagli inizi dell’11°. Secondo la leggenda, V. desiderava ritrarre il volto... Leggi

distendibilita

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

distendibilità [Der. di distendibile, da distendere, "capacità di allargarsi"] Grandezza che misura la capacità che hanno i vasi sanguigni di variare, entro certi limiti, la loro sezione in rapporto al flusso di sangue: v. biofluidodinamica: I 355 e.... Leggi

cardiopatia ischemica

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Sindrome da insufficiente apporto di ossigeno al miocardio che può essere causata da riduzione del flusso di sangue per vasocostrizione o trombosi delle coronarie (cioè delle arterie responsabili dell’irrorazione del miocardio). Questa ischemia da apporto si manifesta clinicamente come infarto miocardico o angina instabile. Quando invece, in presenza di un restringimento (stenosi) almeno del 50% del lume della coronaria, si ha un aumento della richiesta di ossigeno da... Leggi

Circolazione

Enciclopedia del Novecento (1975)

Regolazione nervosa della circolazione, di Eric Neil Elettrofisiologia del cuore, di Wolfgang Trautwein Regolazione nervosa della circolazione SOMMARIO: 1. Introduzione. 2. Sviluppo storico dei concetti di regolazione nervosa del cuore e della circolazione. 3. Vene e ritorno venoso. 4. Il cuore come pompa: influenza dei nervi cardiaci efferenti sulla frequenza e sulla forza di contrazione: a) nervi efferenti cardiaci; b) biofisica della contrazione cardiaca e ruolo dei nervi... Leggi

Circolazione

Universo del Corpo (1999)

In fisiologia, il termine circolazione definisce un insieme di meccanismi che rendono possibile il trasporto dei liquidi, sangue e linfa, nell'organismo. Le strutture preposte alla circolazione del sangue fanno parte dell'apparato circolatorio (v. vol. 1°, II, cap. 2: Apparati e sistemi, Apparato circolatorio), che negli animali superiori è costituito da un sistema idraulico a circuito chiuso... Leggi

Torace

Universo del Corpo (1998)

Il torace è la parte del corpo compresa fra il collo e l'addome. Comunica con il collo per mezzo dell'apertura superiore, delimitata in senso anteroposteriore dal margine superiore del manubrio sternale, dalla prima costa e dalla prima vertebra toracica; inferiormente, è separato dalla cavità addominale per mezzo del diaframma. In corrispondenza delle spalle dà attacco agli arti superiori. Forma e dimensioni del torace sono dipendenti dal sesso e dal tipo somatico. Mediamente, in dimensione verticale, misura 15-18 cm anteriormente e 30-32 cm posteriormente... Leggi

Shock

Universo del Corpo (2000)

Il sostantivo inglese shock, "urto, scossa violenta", alla lettera indica uno stimolo intenso di natura fisica o psichica. In medicina il termine è usato per designare uno stato patologico nel quale una profonda e diffusa riduzione della perfusione tessutale effettiva porta a un danno cellulare. Comune a tutte le forme di shock è l'incapacità delle cellule di ottenere o utilizzare l'ossigeno in quantità sufficiente ai loro bisogni metabolici. sommario: 1. Cenni storici. 2. Definizioni. 3... Leggi

Infarto

Universo del Corpo (2000)

L'infarto è una lesione anatomica, seguita da necrosi dei tessuti, dovuta alla cessata irrorazione sanguigna per occlusione di un vaso arterioso terminale. Nell'accezione più comune il termine è riferito all'infarto miocardico acuto, che rappresenta una delle possibili manifestazioni della malattia ischemica del distretto cardiaco, consistente nella necrosi di una porzione di parete cardiaca, legata all'occlusione di un vaso coronarico... Leggi

cuore e circolazione del sangue

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Una pompa e una rete di tubi per nutrire tutte le cellule del corpoLe centinaia di miliardi di cellule che formano i vari organi e tessuti devono continuamente ricevere ossigeno e sostanze nutritive, e inoltre smaltire anidride carbonica e altri materiali di scarto. Questo scambio di sostanze avviene per mezzo di una intricata rete di tubi (vene e arterie) in cui scorre un liquido (il sangue) che funge da trasportatore di sostanze. Il cuore è l'organo che, come una pompa, spinge il sangue nelle... Leggi

sangue

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

Un fiume dentro di noi Il sangue è come un fiume nell’organismo, denso e rosso, che porta a tutti gli organi nutrimento, energia, messaggi e mezzi per difendersi. È considerato un organo fluido e dinamico che, pompato dal cuore, provvede alle necessità dei diversi tessuti. Attraverso i vasi sanguigni viaggiano le cellule del sangue, cioè globuli rossi, globuli bianchi e piastrine, disperse nella sua parte liquida, il plasma... Leggi

ANGIOLOGIA

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1991)

(III, p. 315)Il termine a., riservato in passato, praticamente, a un capitolo dell'anatomia sistematica, in questi ultimi tempi è stato esteso a specialità cliniche concernenti l'apparato vascolare.Angiologia medica. − Disciplina specialistica che ha acquisito autonomia dalla cardiologia (malattie dell'apparato cardio-vascolare) negli ultimi decenni, sia nell'ambito universitario, con cattedre di a. medica nei corsi di laurea in Medicina e con scuole di specializzazione, sia in quello... Leggi

anastomosi vascolare

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Intervento che consente di stabilire o ristabilire la continuità dei vasi, sia che si tratti di condotti vascolari naturali (arterie o vene) sia di condotti protesici (dacron, goretex). L’anastomosi consente di ristabilire il flusso di sangue a valle di una lesione, ripristinando la normale via di flusso o creandone una nuova... Leggi