1. Frenulati

    Unica classe di Pogonofori del sottotipo Perviata. Hanno regione anteriore (detta regione cefalica o protosoma) dotata di tentacoli, fino a qualche centinaio, tronco (metasoma) allungato e regione terminale (opistosoma) metamerica, simile al corpo degli Anellidi, e dotata di rudimenti gangliari del sistema nervoso. Nella regione cefalica vi è un sistema idrostatico che permette il movimento dei tentacoli, provocandone il turgore o l’afflosciamento Leggi

  2. Afrenulati

    Classe di Pogonofori, unica del sottotipo degli Obturati, dal corpo racchiuso all’interno di un tubo chitinoso, suddiviso in 5 parti segmentate (v. fig.), con strutture caratteristiche che li diversificano dai Perviati (➔ Frenulati). Il primo segmento del corpo è costituito dalla parte assiale dell’obturaculum, che sorregge i ciuffi branchiali e contiene il cervello; il secondo, all’esterno, è formato dal complesso branchiale; nei primi due segmenti è compreso anche l... Leggi

  3. Frenulo

    In anatomia, plica mucosa o cutanea che congiunge due organi o due parti di uno stesso organo, talora limitandone i movimenti. Lingua e pene sono entrambi muniti di un f. ben evidente e situato in corrispondenza della faccia ventrale di tali organi. Nel neonato il f. linguale può essere eccessivamente sviluppato, inserendosi sull’apice della lingua, in maniera da ostacolare l’atto della suzione; in tale evenienza è necessario praticare una sezione precoce ( frenotomia). Un f. del pene particolarmente corto causa la parafimosi... Leggi

    Categoria: Anatomia
    Tags:
    odontoiatria,
    plica,
    eruzione
  4. Parauretrale, dotto

    Sottile tragitto, d’origine congenita, riscontrabile non raramente in vicinanza del canale uretrale. I dotti p. possono essere a fondo cieco o comunicare con l’uretra; il loro sbocco è situato per lo più sulle labbra del meato urinario o ai lati del frenulo. Pressoché invisibili in condizioni normali, acquistano risalto quando sono colpiti dal processo infiammatorio denominato parauretrite... Leggi

    Categoria: Anatomia
    Tags:
    labbra
  5. Subglossite

    In medicina, lesione infiammatoria a carico del frenulo linguale, che in un suo tratto si presenta ispessito, di colore grigiastro, di consistenza aumentata, tendente all’ulcerazione e al sanguinamento: si osserva soprattutto in bambini all’epoca dell’eruzione degli incisivi inferiori.... Leggi

    Categoria: Patologia
  6. Anchiloglossia

    Particolare fissità della lingua del lattante dovuta a brevità o ad anomala inserzione del frenulo. Se è di notevole grado, può disturbare la deglutizione e richiedere una cura chirurgica.... Leggi

    Categoria: Patologia
    Tags:
    deglutizione
  7. Glande

    In anatomia, l’estremità anteriore del pene; è formato da un rigonfiamento del corpo cavernoso e dall’uretra, ha forma conoide con apice smusso in cui s’apre il meato urinario. È più o meno ricoperto dal prepuzio che vi scorre sopra, essendo trattenuto solo in basso dal frenulo.... Leggi

    Categoria: Anatomia
    Tags:
    conoide
  8. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • AFTA

      AFTA (dal gr. ἄϕϑα "ulcerazione"; fr. aphte; sp. afta; ted. Aphtae, Mundfäule; ingl. aphtha). - Le afte sono piccole chiazze bianco-grigiastre rotondeggianti che si formano sulla mucosa del cavo orale, spesso circondate da un alone arrossato; possono rimanere isolate o confluire insieme; prediligono la superficie della lingua, specialmente i tratti marginali, il frenulo linguale, ed anche le labbra e la mucosa delle guance. Le afte facilmente sanguinano nei tentativi di detergerle. Leggi

    • SOTTOMANDIBOLARE, GHIANDOLA

      SOTTOMANDIBOLARE, GHIANDOLA (glandula submaxillaris). - Detta anche ghiandola sottomascellare. È la ghiandola salivare situata sulla faccia interna della mandibola nella loggia sottomascellare (spazio compreso fra i due ventri del muscolo digastrico); è di forma prismatica, triangolare; il suo canale escretore è il dotto di Wharton (ductus submaxillaris Whartoni) che sbocca ai lati del frenulo linguale sull'apice della caruncula lingualis. È una ghiandola mista nella quale i tubuli sierosi prevalgono per numero su quelli mucosi, vi sono anche tubuli misti. Leggi

    • SOTTOLINGUALE, PRODUZIONE

      SOTTOLINGUALE, PRODUZIONE. - Affezione nota anche sotto il nome di malattia di Riga-Fede (da A. Riga e F. Fede; questo ultimo la descrisse in Atti Congr. pediatr. ital., 1890), oppure come ulcera sottolinguale, fibroma sottolinguale, subglossite difleroide. Si riscontra ai lati del frenulo sottolinguale nei lattanti già forniti dei denti incisivi inferiori ed è dovuta allo strofinio ripetuto dei denti sul frenulo; ma è una lesione completamente differente dall'ulcerazione del frenulo che può verificarsi nella pertosse con lo stesso meccanismo. Leggi

    • ANCHILOGLOSSIA

      ANCHILOGLOSSIA (dal gr. ἀγκύλος "curvo" e γλῶσσα "lingua"). - Si designa con questo termine una particolare fissità della lingua del lattante, dovuta ad abnorme brevita o ad anomalia d'inserzione del frenulo linguale, che porterebbe ad ostacoli nel succhiamento, nella deglutizione e nella fonazione. Leggi