pagina 1 di 1 - 6 risultati

fruttochinasi

Enciclopedie on line

Enzima del gruppo delle chinasi che catalizza il trasporto di un radicale fosforico dall’ATP al fruttosio, con formazione di fruttosio-1-fosfato, presente nel fegato e nella mucosa intestinale.... Leggi

Risultati relativi a Fruttochinasi

Metabolismo

Enciclopedia del Novecento (1979)

Regolazione del metabolismo, di Eric A. Newsholme e Bernard Crabtree Metabolismo dei carboidrati, di Bernard Axelrod Metabolismo dei lipidi, di Konrad Bloch Regolazione del metabolismo SOMMARIO: 1. Introduzione. □ 2... Leggi

fruttosio

Enciclopedie on line

Glicide monosaccaride chetoesoso, CH2OHCO(CHOH)3CH2OH, detto anche zucchero di frutta o levulosio (poiché le sue soluzioni fanno ruotare il piano della luce polarizzata verso sinistra). È l’unico chetoesoso reperibile in natura, dove si presenta nella forma ciclica furanosica o in quella piranosica; in tal caso è anche chiamato fruttofuranosio o fruttopiranosio, rispondenti rispettivamente alle formule:La prima forma è in genere meno stabile della seconda e, in soluzione, si trasforma spontaneamente in essa. Il f... Leggi

metabolismo

Enciclopedie on line

Il complesso delle trasformazioni chimiche che avvengono nelle cellule degli organismi eucarioti e procarioti in modo coordinato e finalizzato, al quale cooperano molti enzimi e sistemi multienzimatici intracellulari. Il m... Leggi

fruttosuria 

Dizionario di Medicina (2010)

La presenza di fruttosio nelle urine. In condizioni normali è del tutto trascurabile. Si può osservare lieve f., specie in soggetti affetti da insufficienza epatica, dopo ingestione di cibi ricchi di fruttosio (uva, miele). Si può verificare f. nel diabete mellito grave. F. significativa è stata rilevata in tre tipiche affezioni ereditarie: la f. essenziale, l’intolleranza ereditaria al fruttosio, l’intolleranza familiare al fruttosio. La f. essenziale è una condizione benigna, assai rara, asintomatica, caratterizzata da rilevante presenza di fruttosio nelle urine dopo i pasti... Leggi

fruttosio 

Dizionario di Medicina (2010)

Glicide monosaccaride, detto anche levulosio. Si trova in forma libera nella frutta, nel miele, nelle alghe verdi e nel liquido seminale di molti mammiferi. È largamente diffuso in forma combinata nei disaccaridi (saccarosio) e nei polisaccaridi. In natura è presente solo il D-fruttosio. Nell’organismo il f. viene metabolizzato meno rapidamente del glucosio e del galattosio, ma più rapidamente degli altri zuccheri. Il plasma umano normalmente contiene 6÷8 mg di f. in 100 ml. Nel metabolismo dei carboidrati compaiono quattro importanti esteri fosforici del f... Leggi