Diziani, Gaspare

Enciclopedie on line

Diziani ‹-zz-›, Gaspare. - Pittore e incisore (Belluno 1689 - Venezia 1767). Allievo di G. Lazzarini e di S. Ricci, dipinse decorazioni murali e quadri di soggetto religioso, ma, agli inizî, fu anche pittore teatrale. Le sue prime opere (Estasi di s. Francesco, 1727, Belluno, S. Rocco) si avvivano ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: BELLUNO VENEZIA

DIZIANI, Antonio

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 40 (1991)

DIZIANI, Antonio. - Figlio di Gaspare e di Angela Feltrin, nacque a Venezia il 9 febbr. 1737; fu pittore come il padre ed il fratello primogenito Giuseppe. [...] delle Gallerie dell'Accademia, in Arte veneta, XXV (1971), p. 311; A. P. Zugni Tauro, Gaspare Diziani, Venezia 1971, pp. 111, 114-121; E. Favero, L'arte dei pittori a Venezia e i ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

DIZIANI, Giuseppe

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 40 (1991)

DIZIANI, Giuseppe. - Figlio primogenito di Gaspare e di Angela Feltrin, nacque a Venezia il 12 giugno 1732. Pittore come il padre, figura negli elenchi [...] pittura veneta del Settecento in Friuli, Udine 1966, pp. 62-65; A. P. Zugni Tauro, Gaspare Diziani, Venezia 1971, pp. 111-114; N. Mangini, I teatri di Venezia, Milano 1974, p. 159 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

VENEZIA

Enciclopedia Italiana (1937)

(A. T., 22-23). - Città del Veneto, capoluogo della provincia omonima. Sommario - la città (p. 48). - Storia (p. 52); Istituzioni della Repubblica (p. [...] pensare persino iniziatrice del Guardi figurista. Da Sebastiano Ricci deriva direttamente Gaspare Diziani; mentre con qualche indipendenza, ma su quella stessa strada di piacevole ... ... Leggi

BELLUNO

Enciclopedia Italiana (1930)

(A. T., 24-25-26). - Città della Venezia montana, situata sul Piave, quasi al centro della parte orientale del bacino che, singolarmente ampio per le Alpi [...] Vecellio, di Sebastiano Ricci, di Iacopo da Ponte, di Palma il giovane, e Gaspare Diziani. Sovra una parete pende un vaghissimo stemma vescovile, opera di Andrea Brustolon. Nella ... ... Leggi

GUARDI, Giovanni Antonio

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 60 (2003)

GUARDI, Giovanni Antonio (Antonio). - Figlio di Domenico e Maria Claudia Pichler, nacque il 27 maggio 1699 a Vienna, dove, nella Schottenkirche, venne [...] serviva per questo genere di scopi, Gian Battista Piazzetta, Giovan Battista Pittoni, Gaspare Diziani, per lo più liquidavano le copie del più modesto collega come cose "mediocri ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

FONTEBASSO, Francesco

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 48 (1997)

FONTEBASSO, Francesco. - Nacque a Venezia il 4 ott. 1707 da Domenico "biaccarol" e da una Cattarina, quarto di sette fratelli. Il ritrovamento dell'atto [...] che il FONTEBASSO, Francesco realizzò, alla metà del secolo, in collaborazione con Gaspare Diziani (Pigler, 1968, p. 237). Il 24 febbr. 1745 il FONTEBASSO, Francesco ricevette ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CARRARA, Giacomo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 20 (1977)

CARRARA, Giacomo. - Nacque a Bergamo il 9 giugno 1714 dal conte Carlo e da Anna Maria Passi. Dovette rivelare una precoce inclinazione per le arti figurative, [...] ottenne commissioni importanti a Bergamo e nel circondario (Sebastiano Ricci, Gaspare Diziani, Bartolomeo Nazzari, Pietro Rotari, Carlo Carloni, Giovanni Raggi, Santino Cattaneo ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

GRASSI, Nicola

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 58 (2002)

GRASSI, Nicola. - Nacque a Formeaso di Zuglio, in Carnia, il 7 apr. 1682, terzogenito di Giacomo e Osvalda di Giovanni Paulini, che dopo di lui ebbero [...] scienze, lettere e arti, CXXXVII (1978-79), pp. 611-634; E. Martini, Due "Gaspare Diziani", un "N. GRASSI, Nicola" e un "Sebastiano Ricci" ritrovati, in Notizie da Palazzo Albani ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

NOVELLI, Pietro Antonio

Dizionario Biografico degli Italiani (2013)

NOVELLI, Pietro Antonio (Pier Antonio). – Nacque a Venezia il 7 settembre 1729 da Francesco, figlio di Giambattista, nobile trevigiano, e da Caterina [...] , pp. 74 s.), primizia per comprenderne gli esordi. Rusconi (1834, p. 8) indica Gaspare Diziani tra i pittori contemporanei che ne influenzarono gli inizi; resta un’ipotesi «che ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1