Morgagni, Giambattista

Enciclopedie on line

Morgagni, Giambattista. - Medico e anatomico (Forlì 1682 - Padova 1771), considerato il fondatore dell'anatomia patologica. Laureatosi diciannovenne in [...] in medicina il metodo dell'analisi epicritica. Ingegno quanto mai versatile e fecondo, Morgagni, Giambattista si rivelò, in un complesso di altre opere, anche prosatore e poeta ... ... Leggi

Neuroscienze

Enciclopedia del Novecento II Supplemento (1998)

NEUROSCIENZE Autocoscienza di Antonio R. Damasio Sommario: 1. Introduzione. 2. La creazione delle immagini nella mente. a) Definizione di immagine. [...] , Oxford 1672) e soprattutto, quasi un secolo più tardi, a quella di Giambattista Morgagni (De sedibus et causis morborum per anatomen indagatis, Venezia 1761). In sostanza, però ... ... Leggi

QUADRIO, Francesco Saverio

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

QUADRIO, Francesco Saverio. – Nacque a Ponte in Valtellina il 1° dicembre 1695, figlio di Ottavio e di Maria Elisabetta Guicciardi, entrambi di nobile [...] di Padova (1719-25), dove stabilì rapporti con scienziati del calibro di Giambattista Morgagni e Antonio Vallisnieri, che lo interessarono alla medicina e alla storia naturale ... ... Leggi

ANATOMIA umana

Enciclopedia Italiana (1929)

ANATOMIA umana (fr. anatomie humaine; sp. anatomia humana; ted. menschliche Anatomie; ingl. human anatomy). - L'Anatomia è quella scienza biologica, la [...] . XIX, ch'egli può considerarsi tra le figure più rappresentative che, dopo Giambattista Morgagni, abbiano onorato l'umanità nel campo delle discipline biologiche. Non è esagerato ... ... Leggi

BERNOULLI

Enciclopedia Italiana (1930)

. - La famiglia Bernoulli, originaria di Anversa, si rifugiò per motivi di religione a Francoforte, quindi a Basilea. Ecco uno schema dei principali discendenti: Molti [...] matematica. Studiò in Italia ed ebbe maestri Francesco Domenico Michelozzi e Giambattista Morgagni. Appena ventiquattrenne, fu, secondo i suoi biografi, invitato a presiedere un ... ... Leggi

Malattia e salute

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2007)

I termini che nelle diverse lingue vengono usati per indicare la malattia appartengono, per la loro etimologia, a più campi semantici: essi rinviano [...] sua localizzazione in strutture sempre più piccole: dalla patologia organica del XVIII sec. (Giambattista Morgagni) si è passati alla patologia dei tessuti dell'inizio del XIX sec ... ... Leggi

Tra immaginario e descrizione anatomica

Universo del Corpo (1998)

Tra immaginarioe descrizione anatomica Su una parete di roccia della grotta di Gargas, in Francia, è tracciato il profilo di una mano, e il disegno in [...] è anche il secolo che vede la nascita dell'anatomia patologica con l'opera di Giambattista Morgagni. Il suo De sedibus et causis morborum, pubblicato nel 1761, è frutto di più di ... ... Leggi

L'Età dei Lumi: le scienze della vita. L'evoluzione delle scienze biomediche nel Settecento

Storia della Scienza (2002)

L'evoluzione delle scienze biomediche nel Settecento Sommario: 1. L'inventario planetario delle forme viventi. 2. L'analisi dell'organizzazione vitale. [...] e nelle indicazioni terapeutiche, e l'anatomia patologica, sulla scia di Giambattista Morgagni (1682-1771), consente la correlazione tra sindromi e lesioni organiche. Ancor ... ... Leggi

La cultura scientifica

L'Unificazione (2011)

Il periodo del Risorgimento e dell’unificazione italiana è anche quello in cui si registrano grandi incrementi e grandi trasformazioni scientifiche [...] di primo piano con Leonardo da Vinci, Galileo Galilei, Evangelista Torricelli, Giambattista Morgagni, Alessandro Volta, l’Italia aveva il diritto-dovere di entrare nella gran ... ... Leggi

La Rivoluzione scientifica: i domini della conoscenza. La medicina

Storia della Scienza (2002)

La medicina Sommario: 1. Introduzione. 2. La diatriba tra medicina galenica e medicina chimica. 3. Le concezioni della malattia e la loro classificazione. [...] . Tuttavia, nonostante le sue numerose manchevolezze, nel 1701 il Sepulchretum stimolò Giambattista Morgagni, allora appena diciottenne, a riprendere il lavoro. Sessant'anni più ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1