Giuseppina Bonaparte

Dizionario di Storia (2010)

(propr. Marie-Josèphe-Rose Tascher de la Pagerie) Imperatrice dei francesi (Trois-Îlets, Martinica, 1763-castello della Malmaison, Parigi, 1814). Figlia [...] il visconte Alessandro di Beauharnais. Vedova nel 1794, sfuggita alla ghigliottina per la caduta di Robespierre, sotto il Direttorio Giuseppina Bonaparte ebbe notevole influenza ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Napoleóne I Bonaparte imperatore dei Francesi

Enciclopedie on line

Napoleóne I (fr. Napoléon ⟨-leõ′⟩) Bonaparte (fino al 1796 Buonaparte) imperatore dei Francesi. - Nacque ad Ajaccio il 15 ag. 1769, morì a Longwood, nell'isola [...] dai quadri (apr. 1795). Divenuto amico di P. Barras conobbe presso di lui Giuseppina de Beauharnais (che sposò il 9 marzo 1796); e per incarico di Barras difese energicamente la ... ... Leggi

RUSSIA

Enciclopedia Italiana (1936)

(A. T., 11-16, 66-74 ,84-87, 102-104). - È il nome tradizionale sotto il quale s'indica tanto la regione estrema orientale dell'Europa (o regione sarmatica), [...] rifiuti - di Alessandro I quando Napoleone I, deciso ormai il divorzio con Giuseppina Beauharnais, chiese la mano della sorella dello zar, Anna: ma sostanzialmente imperniato sulla ... ... Leggi

Barras, Paul-François-Nicolas-Jean de

Enciclopedie on line

Barras ‹baràas›, Paul-François-Nicolas-Jean de. - Uomo politico francese (Fox-Amphoux, Var, 1755 - Chaillot 1829). Di antica nobiltà provenzale, ufficiale [...] messo da parte (18 brumaio 1799) da Napoleone di cui aveva favorito il matrimonio con Giuseppina Beauharnais e le prime tappe dell'ascesa. Da allora scomparve dalla vita pubblica. ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

PIO VII papa

Enciclopedia Italiana (1935)

PIO VII papa. - Gregorio Luigi Barnaba Chiaramonti, nato a Cesena il 14 agosto 1742, vestì l'abito di S. Benedetto e fece i voti nel convento di S. Maria [...] Grenoble, poi a Savona. Quando Napoleone volle sciogliersi dal matrimonio con Giuseppina Beauharnais, il papa non volle acconsentirvi. Napoleone non riuscì neppure con un concilio ... ... Leggi

PARAVENTO e PARAFUOCO

Enciclopedia Italiana (1935)

. - Il paravento è per lo più costituito da un numero variabile di piccoli telai rettangolari di legno o di metallo, ricoperti nelle due facce da stoffa [...] con spiritose figure galanti, fra sottili decorazioni arabescate. Famosi sono quello ricamato da Giuseppina Beauharnais poco prima delle sue nozze con Napoleone I, e l'altro della ... ... Leggi

GROS, Antoine-Jean

Enciclopedia Italiana (1933)

GROS, Antoine-Jean. - Pittore, nato a Parigi il 16 marzo 1771, morto a Bas-Meudon il 25 giugno 1835. Entrò a 15 anni nello studio del David, ma il Terrore [...] Dyck, gli mostrarono la vera pittura e l'arte espressa nel movimento. Conobbe Giuseppina Beauharnais e a Milano eseguì il celebre ritratto di Bonaparte al Ponte d'Arcole (Louvre ... ... Leggi

CARLO XV re di Svezia e di Norvegia

Enciclopedia Italiana (1931)

CARLO XV re di Svezia e di Norvegia. - Della famiglia Bernadotte, nipote dell'ex-maresciallo di Francia Giovanni Bernadotte, nato a Stoccolma il 3 maggio [...] 1826, morto il 18 settembre 1872, figlio del Re Oscar I e di Giuseppina Beauharnais di Leuchtenberg. Sposò il 18 giugno 1850 la Principessa Luisa dei Paesi Bassi, da cui ebbe una ... ... Leggi

MALMAISON

Enciclopedia Italiana (1934)

(A. T., 30-31). - Castello che sorge su un'altura a circa 1 km. dalla riva sinistra della Senna . presso l'abitato di Rueil, che dista 13 km., NO., da [...] ; costruito nella seconda metà del sec. XVIII, fu acquistato nel 1798 da Giuseppina Beauharnais, moglie di Napoleone. Già senza carattere monumentale, fu modificato dal 1800 in ... ... Leggi

SERBELLONI, Gian Galeazzo

Enciclopedia Italiana (1936)

SERBELLONI, Gian Galeazzo. - Uomo politico, nato a Milano nel 1744, ivi morto il 7 marzo 1802. Di ricca e nobile famiglia che aveva titolo ducale, dopo [...] voti della nazione lombarda per la libertà". Tornò a Milano in compagnia di Giuseppina Beauharnais, che ospitò nel suo splendido palazzo; e, costituita la Repubblica Cisalpina, fu ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1