1. Hilo

    Cittadina delle Hawaii (40.759 ab. nel 2000), capitale dell’isola Hawaii. Porto nella baia omonima, che si apre sulla costa sud-orientale. Mercato agricolo con industrie meccaniche e alimentari. Centro turistico per le ascensioni ai vulcani Mauna Kea, Mauna Loa e Kilauea. Leggi

  2. Tsunami

    Termine giapponese («onde sul porto») adottato internazionalmente come denominazione ufficiale di serie di onde provocate da qualsiasi evento in grado di muovere verticalmente una grande colonna d’acqua: movimenti tettonici sottomarini, eruzioni vulcaniche, frane, esplosioni o caduta di meteoriti. In mare aperto le onde di uno t. si propagano in tutte le direzioni mantenendo inalterato il loro carico energetico, con una modesta altezza e un’elevata velocità che, dove la profondità è di 4-5000 m, può raggiungere gli 800 km/h... Leggi

  3. Obligado ‹obℎligℎàdℎo›, Pedro Miguel

    Scrittore argentino (Buenos Aires 1892 - ivi 1967); poeta postmodernista, cantò con toni romantici la fugacità dell'esistenza. Ha pubblicato: El ala de sombra (1921); El hilo de oro (1924); La isla de los cantos (1931); Melancolía (1942); Los altares (1959).... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    buenos aires,
    melancolia
  4. Hille ‹hìlë›, Peter

    Scrittore tedesco (Erwitzen, Vestfalia, 1854 - Grosslichterfelde, Berlino, 1904). Studiò filosofia e lettere a Lipsia, giornalista a Brema (1878) poi (1880-82) a Londra, Rotterdam e Amsterdam; fu in Italia negli anni 1889-91 prima di fissarsi a Berlino, dove, vagabondo e anarchico, divenne il principale esponente della locale bohème. Assommando in sé elementi misticheggianti e altri utopistico-socialistici, si palesò maestro impareggiabile soprattutto nella composizione breve e aforistica... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    brema,
    rotterdam,
    vestfalia
  5. Hilar ‹hì-›, Karel Hugo

    Pseudonimo dello scrittore e regista teatrale ceco K. H. Bakule (Sudoměřice 1885 - Praga 1935). Dal 1913 al 1921 fu regista capo al Teatro municipale di Praga e dal 1921 sino alla morte (tranne gli anni 1924-25) al Teatro nazionale della stessa città. Cominciò in uno stile spasmodico, incalzante, che opponeva un ritmo spezzato e convulso all'impressionismo sereno di un altro regista contemporaneo, J. Kvapil. In tutta la sua carriera H. non cessò mai di puntare sugli esperimenti e di dare agli spettacoli proporzioni monumentali... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    spettacoli
  6. Hill ‹hil›, Aaron

    Scrittore inglese (Londra 1685 - ivi 1750). Messo in ridicolo da A. Pope, scrisse contro di lui The progress of wit, being a caveat for the use of an eminent writer (1730). Le sue migliori opere drammatiche sono Athelwold (1731), Zara (rappr. 1735) e Merope (1749), queste ultime ambedue adattamenti da Voltaire; poesie (Creation, 1720; Tears of the muses, 1737, ecc.) e, in collab. con W. Bonol, saggi periodici poi raccolti in due volumi (Plaindealer, 1724); diresse The... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    alexander pope,
    merope,
    zara
  7. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • HAWAII

      HAWAII (A. T., 169). - Gruppo di 8 grandi isole e di 4 isole minori, formate dalle cime emerse di una catena vulcanica sottomarina che s'innalza per circa 730 km. dal letto del Pacifico, fra l'isola di Niihau (22° N. e 160° O.) e quella di Hawaii (19° 30′ N. e 155° 30′ O.). Le isole abitate dell'arcipelago sono: Niihau, Kauai, Oahu, Molokai, Lanai, Kahoolawe, Maui, e Hawaii; vi sono poi numerosi isolotti rocciosi e deserti di nessuna importanza. L'attività vulcanica è maggiore nel SE., cioè nella grande isola di Hawaii, mentre va gradatamente diminuendo verso il NO. del gruppo. Leggi

    • FILO

      FILO (etimologia ignota; fr. fil; sp. hilo; ted. Faden; ingl. thread).- Fibre di materia tessile disposte parallelamente tra di loro e ritorte in modo da formare un insieme lungo, flessibile e più o meno sottile, mediante il processo della filatura (v.).Filo metallico (fr. fil metallique; sp. alambre; ted. Draht; ingl. wire). - È una lunga e sottile verga di metallo ottenuta dal tondo laminato, mediante una particolare stiratura a freddo detta trafilatura.La maggior parte dei fili ha sezione. Leggi

    • ILO

      ILO (dal lat. hilum "punto, areola"; fr. hile; sp. hilo; ted. Bildungskern; ingl. hilum). - 1. La parte del granello d'amido che si forma per la prima e attorno alla quale si deposita successivamente la sostanza amilacea in strati concentrici o eccentrici. Ne è quindi il centro organico anche quando non coincide col centro di figura. I suoi varî aspetti servono per distinguere al microscopio i diversi amidi.2. Leggi

    • ECKHEL, Joseph Hilar

      ECKHEL, Joseph Hilar. - Numismatico, nato a Enzesfeld in Austria il 13 gennaio 1737, morto a Vienna il 16 maggio 1798. Scolaro del padre Khell, gli succedette nella direzione delle collezioni numismatiche dei gesuiti e dopo lungo soggiorno in Italia, rientrato a Vienna, nel 1774 fu nominato direttore del Gabinetto imperiale e professore di antichità. Leggi

    • HILAR, Karel Hugo

      HILAR (originariamente Bakule), Karel Hugo. - Regista cèco, nato il 5 febbraio 1884 a Sudoměřice nella Boemia meridionale. Studiò filologia classica e, giovanissimo, diresse la Moderní bibliotéka, propugnando il simbolismo e il decadentismo. Collaborò dal 1910 al Teatro civico di Praga-Vinohrady; ne divenne, nel 1913, direttore artistico, e fu artefice principale della grande fama che questo teatro si conquistò negli anni di guerra. Nel 1921 passò al Národní Divadlo (Teatro Nazionale) con la funzione di capo degli attori. Leggi

    • BERGAMIN, Jose

      BERGAMIN, José. - Scrittore spagnolo, nato a Madrid nel 1894. Si impose all'attenzione della critica col finissimo El cohete y la estrella (1922), e in seguito, per la sua posizione neocattolica, con l'attività della rivista Cruz y Raya, da lui fondata e diretta fino al 1936. Esiliato dopo la guerra civile, è vissuto per diversi anni in Messico ed è tornato in Spagna di recente.Fine umorista, amante del paradosso e dell'aforismo, B. Leggi

    • DESAIX de Veygoux, Louis-Charles

      DESAIX de Veygoux, Louis-Charles. - Generale, nato a Saint-Hilare-d'Ayat il 17 agosto 1768, morto il 14 giugno 1800 alla battaglia di Marengo. A 15 anni ebbe il brevetto di sottotenente. Nel 1789 si mise decisamente dalla parte della Rivoluzione e durante la campagna del Reno raggiunse il grado di generale di divisione (1794). Nel 1795 comandò l'ala destra dell'armata della Sambra e Mosa sotto Jourdan, e l'anno seguente una frazione dell'armata del Reno e Mosella sotto Moreau, col quale prese l'offensiva nel 1797 in Baviera. Nel 1798 partì con Bonaparte per la spedizione d'Egitto. Leggi

    • MATE

      MATE. - È un arbusto o alberetto delle foreste del Paraguay e del Brasile, botanicamente chiamato Ilex paraguariensis St. Hil., della famiglia Aquifoliacee, che viene anche coltivato. Ha le foglie sempreverdi, coriacee, lanceolato-allungate con i margini dentati; queste si raccolgono ogni due o tre anni, si fanno seccare, quindi si abbrustoliscono e si spezzano e insieme con pezzi di giovani rami si comprimono fortemente in recipienti e vengono utilizzate, dopo due anni, per preparare la. Leggi

    • ZAKOPAL

      ZAKOPAL, Bohuslav. - Attore cèco, nato nel 1874 a Čilč. Membro, a partire del 1907, del teatro di Praga-Vinohrady, si distinse per il suo realismo educato alla scuola russa, per la sua intimità slava e per il suo umorismo umano che lo misero in prima fila tra gli attori del periodo di K. H. Hilar. Le figure principali del suo repertorio erano l'imperatore Francesco nell'Aiglon di Rostand, Arpagone, Shylock, Marmeladov di Delitto e Castigo, Bourbourouche di Courteline e parecchie parti del teatro indigeno. A 56 anni si ritirò dal teatro. È morto nel 1936.. Leggi

    • SERIANIA

      SERIANIA. - Genere di piante Dicotiledoni Archiclamidee della famiglia Sapindacee (Plumier, ex Schumacher, 1794) che comprende 172 specie delle regioni calde dell'America. I semi e i frutti di talune specie (S. erecta Radkl., S. noxia Cambess., S. lethalis S. Hil.) contengono un glucoside tossico e sono impiegati come mezzo per la pesca.. Leggi