pagina 1 di 3 - 31 risultati

acetilenici, idrocarburi

Enciclopedie on line

Idrocarburi alifatici insaturi, detti anche alchini.... Leggi

Risultati relativi a Idrocarburi Acetilenici

IDROCARBURI

Enciclopedia Italiana (1933)

. - Composti risultanti dalla combinazione di carbonio e d'idrogeno. Sono considerati come le sostanze fondamentali da cui si possono far derivare tutti gli altri prodotti organici, semplicemente immaginando che uno o più atomi d'idrogeno in essi contenuti vengano sostituiti da atomi di un qualsiasi altro elemento o aggruppamento atomico... Leggi

ACETILENE

Enciclopedia Italiana (1929)

È il più semplice degl'idrocarburi non saturi a triplo legame della serie CnHn-2, corrispondente alla formula C2H2. Secondo la nomenclatura ufficiale dovrebbe essere chiamato etino.Fu scoperto nel 1836 da Edmond Davy, cugino del celebre Humphry Davy. Egli osservò che, quando si prepara il potassio riscaldando il carbonato di potassio con carbone, si forma una piccola quantità di un prodotto secondario (carburo di potassio), che... Leggi

chetoni

Enciclopedie on line

Composti chimici caratterizzati dalla presenza del gruppo carbonilico C=O collegato a due radicali uguali o diversi, alchilici o arilici. Sono assai diffusi in natura, ma per lo più si ottengono per sintesi, per ossidazione degli alcoli secondari, per somma di acqua agli idrocarburi acetilenici in presenza di solfato di mercurio quale catalizzatore, per distillazione secca dei sali di calcio degli acidi carbossilici. I c... Leggi

alifàtico

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

alchini o idrocarburi acetilenici.... Leggi

idrocarburi

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

In chimica, composti costituiti esclusivamente da carbonio (C) e idrogeno (H). In ambito energetico, gli i. sono invece le fonti costituite prevalentemente da composti di C e H, ma anche da altri composti organici e inorganici. La classificazione degli i. è effettuata, in base ai tipi di legame fra gli atomi di C che costituiscono lo scheletro della molecola. Idrocarburi saturi. Gli i... Leggi

Carbonio: stati fisici, chimici e proprietà

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2007)

L'atomo di carbonio è capace di legarsi a sé stesso e ad altri atomi, producendo un elevato numero di composti. Lo studio di questi composti è l'argomento di una specifica disciplina, chiamata chimica organica. Il carbonio era noto fin dall'Antichità: Plinio il Vecchio descrive l'impiego del nerofumo nella preparazione di inchiostri, ma spetta a Antoine-Laurent Lavoisier il merito di averlo riconosciuto come elemento... Leggi

Catalisi

Enciclopedia del Novecento (1975)

enzimatica, di Herbert Gutfreund Catalisi eterogenea, di Alessandro Cimino Catalisi omogenea, di Jack Halpern Catalisi enzimatica di Herbert Gutfreund sommario: 1. Lo stato dell'enzimologia nel 1950. 2. La chimica delle proteine applicata agli enzimi e ai composti enzima-substrato. 3. Studi cristallografici sulle interazioni tra enzima e substrato. 4. Analisi cinetica delle reazioni enzima-substrato. 5. Alcuni principî generali della catalisi enzimatica. 6. Controllo e altre funzioni degli enzimi. □ Bibliografia. 1... Leggi

CHETONI

Enciclopedia Italiana (1931)

. - I chetoni, o acetoni, hanno come le aldeidi il gruppo caratteristico −CO− detto "carbonile". Nei chetoni questo è unito a due residui idrocarburici, o radicali (alifatici od aromatici), nelle aldeidi a un radicale e a un atomo d'idrogeno:Da ciò la grande analogia nei caratteri chimici di questi due gruppi di composti. Se i due radicali uniti al −CO− sono eguali, allora i chetoni si dicono semplici, se sono dìversi si dicono misti. Se il −CO− fa parte di una catena chiusa ad anello, si hanno allora dei chetoni ciclici (ciclochetoni)... Leggi

ELETTROCHIMICA

Enciclopedia Italiana (1932)

. - L'elettrochimica si occupa essenzialmente delle reazioni chimiche che avvengono sotto l'azione della corrente elettrica, nonché di quelle che possono decorrere in modo da dar luogo a produzione d'energia elettrica... Leggi

ALDEIDI

Enciclopedia Italiana (1929)

Generalità e costituzione. - Interessante e numerosa classe di composti. Il nome, dato da Liebig che studiò e analizzò il primo rappresentante già ottenuto dal Döbereiner, è abbreviazione di alcool dehydrogenatum (al-de-hyd), poiché le aldeidi contengono due atomi di idrogeno in meno degli alcoli, dai quali per ossidazione derivano. Il prototipo è l'aldeide acetica, prodotto di ossidazione moderata dell'alcool etilico:Il gruppo alcoolico primario CH2OH viene trasformato nel gruppo CHO delle aldeidi... Leggi

ARIA

Enciclopedia Italiana (1929)

Nella più remota antichità si ammetteva che l'aria fosse un elemento, cioè uno dei quattro principî (aria, acqua, terra e fuoco) che costituivano nel loro assieme la natura. Solamente verso la fine del sec. XVIII le conquiste della scienza sperimentale dimostrarono che i primi tre principî non sono da considerarsi sostanze elementari, e che il fuoco è un fenomeno e non un elemento.Anche sullo stato fisico dell'aria gli antichi avevano idee vaghe e sommarie... Leggi