alimentare, industria

Enciclopedie on line

Con questa espressione si intende indicare una vasta e varia gamma di industrie interessate al trattamento degli alimenti. La materia prima, derivante [...] a operazioni di condizionamento per la distribuzione allo stato fresco.  ● Le industrie alimentare, industria, in relazione al grado di trasformazione raggiunto, si distinguono in ... ... Leggi

L'industria alimentare nel mercato globale tra tipicità locali e multinazionali

L'Italia e le sue Regioni (2015)

L'industria alimentare nel mercato globale tra tipicità locali e multinazionali Affrontare il tema del rapporto tra la moderna industria alimentare italiana [...] , l’acido e il salato (Niola 2009, pp. 10-12). Il ciclo dell’industria alimentare italiana nella seconda metà del Novecento I primi anni Cinquanta: redditi, consumi alimentari e ... ... Leggi

predigestione

Enciclopedie on line

Nell’industria alimentare, particolare trattamento che consiste nel sottoporre alcuni alimenti, per renderli più facilmente digeribili, all’azione di [...] gli amidi e le proteine complesse in sostanze a struttura più semplice. Gli alimenti predigeriti, tra i quali le farine ‘diastasate’, vengono adoperati per lo svezzamento dei ... ... Leggi

industria

Enciclopedie on line

In senso generico, l’attività umana diretta alla produzione di beni e servizi, anche nelle sue forme più semplici e non organizzate. In senso specifico, [...] prime o semilavorati in prodotti finiti, quali l’industria chimica, meccanica, elettronica, alimentare, tessile) e l’industria energetica (che trasforma l’energia prodotta dalle ... ... Leggi

acqua

Enciclopedie on line

Composto chimico di formula H2O, assai diffuso in natura nei suoi tre stati d’aggregazione: solido, liquido e aeriforme. Nel linguaggio corrente s’intende [...] legati al tipo di industria e variano in maniera notevole (si va dall’acqua distillata nell’industria farmaceutica all’acqua potabile nell’industria alimentare o alla comune acqua ... ... Leggi

Svezia

Enciclopedie on line

Svezia (sved. Sverige) Stato dell’Europa settentrionale, costituito dalle regioni orientali della Penisola Scandinava, dalle isole baltiche di Gotland [...] e pasta di legno, e fabbriche di carta. Un cenno merita anche l’industria alimentare, che, localizzata soprattutto nelle regioni centro-meridionali, ha avuto un forte rilancio ... ... Leggi

Svizzera

Enciclopedie on line

Svizzera (ted. Schweiz; fr. Suisse; romancio Svizra) Stato dell’Europa centrale, esteso prevalentemente sul versante N della sezione centro-occidentale [...] anche le produzioni tessili di qualità, la lavorazione del tabacco e l’industria alimentare (formaggi e altri derivati del latte, cioccolata), tutte orientate all’esportazione e ... ... Leggi

Estonia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa settentrionale, affacciato al Mar Baltico e al Golfo di Finlandia. Confina a E con la Russia, a S con la Lettonia, mentre dagli altri [...] attività produttive maggiormente sviluppate. L’agricoltura e l’allevamento riforniscono l’industria alimentare e quella conserviera. Lungo le coste, oltre alla pesca, prosperano le ... ... Leggi

Ungheria

Enciclopedie on line

Stato interno dell’Europa orientale, confinante con la Slovacchia a N, l’Ucraina a NE, la Romania a E, la Serbia e la Croazia a S, la Slovenia e l’Austria [...] precisione e l’elettronica. Di lunga tradizione è l’industria alimentare e delle bevande, e quella del tabacco. Le industrie chimiche sono localizzate, a O del Danubio, a Berhida ... ... Leggi

Kirghizistan

Enciclopedie on line

Stato dell’Asia centrale confinante a N con il Kazakistan, a E e a SE con la Cina, a S con il Tagikistan, a O con l’Uzbekistan. 1. Caratteristiche fisiche [...] voce di esportazione, seguiti dai prodotti tessili, da quelli dell’industria alimentare e dal tabacco. Le importazioni riguardano risorse energetiche, macchinari, prodotti ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1