pagina 1 di 1 - 6 risultati

Pillat, Ion

Enciclopedie on line

Poeta romeno (Bucarest 1891 - ivi 1945). Dapprima sensibile all'influsso del simbolismo francese, si riavvicinò poi alla tradizione romena, entrando a far parte del gruppo "Gândirea", e concluse con una fase neoclassica... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Ion Pillat

PILLAT, Ion

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

Poeta romeno, morto a Bucarest il 17 aprile 1945.Bibl.: I. Pillat, Mărturisiri (Confessioni), in Revista fundaţiilor regale, febbraio 1942, pp. 263-88; id., Dintr'un jurnal de vară (Da un giornale d'estate), ibid... Leggi

PILLAT, Ion

Enciclopedia Italiana - I Appendice (1938)

Poeta romeno, nato a Bucarest nel 1891. Si può dire (col Crăinic) il rappresentante più autorevole della poesia romena contemporanea tradizionalista... Leggi

Risultati relativi a Ion Pillat

ROMANIA

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

Variazioni territoriali (p. 1). - Durante la seconda Guerra mondiale numerose sono state le variazioni territoriali verificatesi nella Romania. Anzitutto essa venne a perdere la Bessarabia e la Bucovina settentrionale occupate dalla URSS il 27-30 giugno 1940 (50.400 kmq. e 3.700.000 ab.); quindi la CriŞana settentrionale, il MaramureŞ e la parte settentrionale ed orientale della Transilvania, comprendente la valle del SomeŞ e le alte valli del MureŞ e dell'Olt (43.104 kmq. e 2.633.000 ab... Leggi

ROMANIA

Enciclopedia Italiana (1936)

La Romania attuale è uno stato di 18 milioni di abitanti, distribuiti su un territorio di 294.967 kmq., che occupa in sostanza tutto il bacino inferiore del Danubio. Essa ha raggiunto questa estensione per i trattati di pace che seguirono la guerra del 1914-18; precedentemente, le popolazioni, in grande maggioranza romene, riunite entro le attuali frontiere, erano vissute per lunghi periodi sotto regimi diversi.Sommario. - Geografia: Formazione territoriale, p. 1; Rilievo, p. 1; Clima, p. 5; Idrografia, p. 6; Vegetazione e flora, p. 7; Fauna, p... Leggi

ROMANIA

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1981)

Dal 1968 la repubblica di Romania è divisa in 40 distretti (judete), 236 città (oras), di cui 47 considerate aree urbane maggiori, ossia municipalità, e 2706 comuni. La capitale Bucarest (1.934.025 ab. nel 1977 nell'agglomerato urbano) è una municipalità con qualifica di distretto (v. tabella).Bucarest, di gran lunga il centro più cospicuo, continua a esercitare una forte attrazione su tutto il paese, ma notevoli e in incremento sono pure le realtà urbane di Cluj-Napoca (262.421). Timişoara (268.785), Iaşi (264.947), Costanza (256... Leggi