Pasqua, Isola di

Enciclopedie on line

Pasqua, Isola di (sp. Isla de Pascua; indig. Rapa Nui) Isola del Pacifico (162,5 km2 con 3791 ab. nel 2002), posta a 27° 6′ lat. S e 109° 17′ long. O, [...] dalle Isole Marchesi o da Mangareva. Avvistata la prima volta nel 1686 (o 1687) dal bucaniere inglese Edward Davis e battezzata dall’olandese J. Roggeveen nel giorno di Pasqua del ... Leggi

Le statue dell'Isola di Pasqua camminano

Piazza Enciclopedia Magazine (2012)

Le gigantesche statue di pietra dell’Isola di Pasqua erano in grado di camminare. È questa la controversa affermazione di un gruppo di archeologi, che [...] per supportare la loro teoria hanno replicato l’impresa utilizzando un modello di 4,4 t ... Leggi

Polinesia

Enciclopedie on line

I gruppi insulari dell’Oceano Pacifico centromeridionale, secondo la denominazione introdotta dai geografi del 19° secolo. I gruppi più occidentali formano [...] Tubuai, delle Tuamotu, della Società, delle Marchesi, di Cook, di Ellice e l’Isola di Pasqua. La superficie complessiva di tali isole è quasi irrilevante (26.000 km2 ca.), specie ... Leggi

Pacifico, Oceano

Enciclopedie on line

Il più vasto oceano della Terra per superficie: si stende su un’area complessiva di 179.680.000 km2 circa, di cui fanno parte mari secondari quali il [...] altre al Cile: a questo appartiene l’Isola di Pasqua, assai lontana dalla costa cilena, e le Isole Juan Fernandez, mentre le Isole Galápagos appartengono all’Ecuador. 3. Caratteri ... Leggi

maleopolinesiache, lingue

Enciclopedie on line

Famiglia linguistica divisa in tre grandi gruppi strettamente affini (indonesiano, melanesiano e micronesiano, polinesiano) che si estende in una vastissima [...] area, delimitata a ovest dal Madagascar, a nord dalle isole Hawaii, a est dall’isola di Pasqua e a sud dalla Nuova Zelanda. Nonostante la grande estensione e il frazionamento su ... Leggi

La Pérouse, Jean-François de Galaup conte di

Enciclopedie on line

La Pérouse ‹la perùuʃ›, Jean-François de Galaup conte di. - Navigatore francese (n. Le Gua, Albi, 1741 - m. forse Vanikoro, Oceania, 1788). Ebbe da Luigi [...] . Partito con due navi, su cui erano anche alcuni scienziati (1785), si portò all'Isola di Pasqua, alle Hawaii e quindi lungo le coste dell'Alaska. Nel 1787, toccate le Marianne ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Galápagos, Isole

Enciclopedie on line

Galápagos, Isole  Gruppo insulare dell’America Meridionale, situato nel Pacifico di fronte alle coste dell’Ecuador, di cui costituisce una provincia amministrativa [...] lat. N e 10° lat. S), collegata alla dorsale dell’Isola di Pasqua. Ha forma di altopiano e si sopraeleva di circa 1000 m sui bacini circostanti, che raggiungono profondità attorno ... Leggi
CATEGORIA: AMERICA

Métraux, Alfred

Enciclopedie on line

Métraux ‹metró›, Alfred. - Etnologo (Losanna 1902 - Parigi 1963). Studiò a Parigi; al 1928 risalgono i primi lavori d'impegno ispirati da M. Mauss condotti [...] Subito dopo Metraux, Alfred iniziò la sua carriera di etnologo sul campo. Tra le sue numerose indagini si segnalano quelle dell'Isola di Pasqua (1934-35), in Argentina e in Bolivia ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

marae

Enciclopedie on line

Grande recinto monumentale costruito e usato dai Polinesiani quale luogo di culto; insieme alle ahu, piattaforme di pietra per uso funerario, e alla [...] ’Asia sud-orientale attraverso l’Indonesia e gli arcipelaghi dell’Oceania fino all’Isola di Pasqua. Di forma rettangolare o quadrata, erano costituite da mura a secco o da pietre ... Leggi

Roggeveen, Jacob

Enciclopedie on line

Roggeveen ‹rògℎëveen›, Jacob. - Navigatore olandese (Middelburg 1659 - ivi 1729), uno dei maggiori esploratori del Pacifico orientale. Scoprì (1721-22) [...] isole, tra cui le Samoa, l'isola di Pasqua, e altre minori. Visitò anche le Salomone e la Nuova Guinea esplorando coste ancora sconosciute e giunse di là a Batavia. Accusato di ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
pagina 1