Il Sud e i conflitti sociali

L'Unificazione (2011)

Il Sud e i conflitti sociali Nella straordinaria successione di eventi che portò all’unificazione della penisola italiana fra il 1859 e il 1861, nessuna [...] «Società e Storia», 1995, 68, pp. 341-352. P. Bevilacqua, Breve storia dell’Italia meridionale. Dall’Ottocento a oggi, Donzelli, Roma 1992. N. Bixio, Epistolario..., a cura di ... ... Leggi

Puglia

Enciclopedie on line

Regione dell’Italia meridionale (19.358 km2 con 4.076.546 ab. nel 2008, ripartiti in 258 Comuni; densità 210 ab./km2). Si allunga da NO a SE, fra i mari [...] . 6. Dialetti I dialetti della Puglia costituiscono un gruppo di tipo italiano centro-meridionale, diviso, per alcuni tratti del vocalismo, in pugliese settentrionale e pugliese ... ... Leggi

Basilicata

Enciclopedie on line

Regione dell’Italia meridionale (9994 km2 con 591.338 ab. nel 2007; densità di 59 ab./km2), compresa tra Puglia, Campania e Calabria, bagnata per breve [...] Mezzogiorno aggravarono la situazione. 5. I dialetti Nell’insieme dei dialetti meridionali d’Italia, quelli della Basilicata si possono inserire in una sezione napoletano-lucano ... ... Leggi

Molise

Enciclopedie on line

Regione dell’Italia meridionale (4438 km2 con 320.838 ab. nel 2008, ripartiti in 136 Comuni; densità 72,2 ab./km2). Bagnato a NE dall’Adriatico, si estende [...] nel 1951. Da allora l’emigrazione, indirizzata al Lazio e alle regioni dell’Italia settentrionale, oltre che ai paesi europei più ricchi, riprese consistenza sotto la spinta della ... ... Leggi

Volturno

Enciclopedie on line

Fiume dell’Italia meridionale (175 km; bacino di 5455 km2). Ha origine, con il nome di Fosso di Vigna Lunga, dal versante SE del Monte Metuccia e accoglie, più a valle, le acque della sorgente Capo Volturno, considerata come la vera origine del fiume. Scorre dapprima verso S, tra i rilievi della ... Leggi

Sannio

Enciclopedie on line

Sannio (lat. Samnium) Regione storica dell’Italia meridionale, che non ha avuto mai limiti ben definiti e non è stata mai, in epoca moderna, un’unità amministrativa. [...] Sanniti (lat. Samnites) erano un popolo italico di stirpe osca abitante il Sannio e Linguisticamente i Sanniti costituiscono il gruppo meridionale (osco) della famiglia osco-umbra ... ... Leggi

Sele

Enciclopedie on line

Fiume dell’Italia meridionale (64 km; bacino di 3223 km2), in Campania, uno dei più importanti del versante tirrenico per ampiezza di bacino e per numero di affluenti. Ha origine in prossimità del Monte Cervialto, a 420 m s.l.m., presso Caposele. Dopo Contursi Terme si unisce a sinistra con il ... Leggi
CATEGORIA: EUROPA ITALIA

Àrgiro duca di Bari

Enciclopedie on line

Àrgiro duca di Bari. - Catapano dell'Italia meridionale (m. 1068), figlio di Melo, nel 1042 si fece nominare a Bari duca e principe d'Italia, con l'appoggio dei Normanni, che poco dopo s'inimicò riconoscendo l'autorità imperiale. Vinto dai Normanni presso Siponto (1052), il suo potere decrebbe. Nel ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Fortore

Enciclopedie on line

Fiume dell’Italia meridionale (86 km; bacino di 1687 km2), per un tratto segna il confine tra il Molise e la Puglia. È l’antico Frentone. Nasce a E del Monte Difesa di S. Luca (prov. di Benevento), a 720 m s.l.m., e scorre verso N separando i Monti della Daunia dalla catena principale dell’ ... Leggi

Ofanto

Enciclopedie on line

Fiume dell’Italia meridionale (134 km, bacino 2764 km2). Nasce in Irpinia presso Torella dei Lombardi alla quota di 715 m; corre al piede dei rilievi montuosi di Calitri, allarga il suo corso a Ponte Santa Venere, dove descrive un semicerchio, infine sfocia nell’Adriatico a S del Lago di Salpi. ... Leggi
CATEGORIA: EUROPA ITALIA
Pubblicità
pagina 1