J

Enciclopedie on line

Segno alfabetico (i lungo, raro iod, ant. iota) che non costituisce una lettera a sé dell’alfabeto latino, ma è una variante grafica della i, introdotta [...] o davanti ad a, o, u, con il digramma gi. ● L’italiano si servì invece del segno j con due funzioni diverse: tra vocali o all’inizio di parola davanti ad altra vocale per indicare ... ... Leggi

j

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

j ‹i lungo› [Forma min. della 10a lettera dell'alfab. it. moderno] Simb. dell'unità immaginaria quando il più usuale simb. i risulta impegnato per altre [...] atomico e del numero quantico che lo quantizza, detto numero quantico interno: v. atomo: I 302 b. ◆ Accoppiamento j-j: v. momento angolare in meccanica quantistica: IV 96 d. ... ... Leggi

J

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

J ‹i lungo› [Forma maiusc. della lettera j] Premessa a un numero in un contesto astronomico indica che si tratta di una data giuliana (→ data). ◆ Simb. [...] momento totale della quantità di moto di un atomo e del numero quantico che lo quantizza: v. atomo: I 304 b. ◆ Simb. di joule. ◆ Particella J/Ψ: tipo di mesone pesante: → J/Ψ. ... ... Leggi

I-J

Enciclopedia Italiana (1933)

- La decima lettera degli alfabeti fenicio e greco, la nona di quello latino. Negli alfabeti orientali derivati dal fenicio la sua forma primitiva, che [...] ž. La i consonantica è espressa in quelle lingue da y o da i. L'inglese dà alla j il valore che essa aveva nel francese antico (g palatale) e adopera y per i semivocale. In tedesco ... ... Leggi

Cale, J. J.

Enciclopedie on line

Cale, J. J. (propr. John Weldon Cale). – Musicista e cantautore statunitense (Oklahoma City 1938 - La Jolla 2013). Creatore dello stile musicale noto come [...] dello Stato dell’Oklahoma in cui Cale, J. J. ha debuttato con gruppi locali –, ha stati recepiti e sviluppati da artisti quali C. Santana, J. Cash, N. Young e B. Ferry. Tra i ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: OKLAHOMA

Abrams, J. J.

Enciclopedie on line

(propr. Jeffrey Jacob). - Regista e produttore statunitense (n. New York 1966). Entrato nel mondo del cinema a soli sedici anni (quando ha scritto le [...] , 1992) e Armageddon (1998, insieme con T. Gilroy, S. Salerno e J. Hensleigh). Abrams, J. J. ha creato serie televisive molto apprezzate dal pubblico (si citano Felicity, 1998-2002 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Jessie J.

Enciclopedie on line

Jessie J (propr. Jessica Ellen Cornish). - Cantautrice britannica (n. Londra 1988). Ha coltivato sin da bambina l’amore per la musica; dopo gli studi presso [...] musicali. Nel corso della carriera ha scritto per musicisti di levatura internazionale tra cui J. Timberlake, C. Brown, A. Keys e C. Aguilera. Nel novembre del 2010 ha esordito ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Wahr J.

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Wahr ‹uàar› J. Teoria della nutazione di Wahr J.: v. costanti astronomiche: I 806 f. ... Leggi

Cuntz J.

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Cuntz ‹kunz› J. Prof. di matematica nel-l'univ. di Heidelberg. ◆ Algebra C∗ di Cuntz J.: v. algebre di operatori: I 97 c. ... Leggi

Siekmann J.

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Siekmann ‹sìikman› J. Prof. di fluidodinamica nell'univ. della Florida, a Gainsville (1960). ◆ Teoria di Siekmann J. : riguarda la formazione di vortici in un liquido: v. locomozione animale acquatica: III 474 f. ... Leggi
Pubblicità
pagina 1