Cook, James

Enciclopedie on line

Cook, James (noto come capitano Cook, James). - Navigatore inglese (Marton, Yorkshire, 1728 - is. Sandwich 1779). Impegnato in varie spedizioni per la [...] più a N, fino alle coste dell'Alasca, penetrò poi nello stretto che ebbe il nome di Cook Inlet, ma a 70º di lat. N fu arrestato dai ghiacci. Tornato alle Sandwich, fu ucciso dagli ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Canada

Enciclopedie on line

Stato dell’America Settentrionale. Secondo Stato del mondo per estensione dopo la Russia, occupa poco meno della metà del Nordamerica, all’incirca tra [...] coste erano già note per le spedizioni russa di Vitus Bering (1741), inglese di James Cook (1778), spagnola di Alessandro Malaspina (1791) e inglese di George Vancouver (1791-94 ... Leggi

NUOVA ZELANDA

Enciclopedia Italiana (1935)

NUOVA ZELANDA (A. T., 162-163; 169). - Quasi al centro dell'emisfero oceanico, 2000 km. circa a ESE. dell'Australia, dalla quale è separato mediante il [...] Baia Poverty sulla costa E. dell'Isola Settentrionale la nave Endeavour, comandata da James Cook. Trovò ostile e pugnace in parecchi incontri la popolazione indigena, ma l'avversa ... Leggi

AUSTRALIA

Enciclopedia Italiana (1930)

(A. T., 166-167). Sommario. - Geografia: Generalità (p. 387); Storia dell'esplorazione (p. 388); Geologia (p. 393); Morfologia (p. 394); Clima (p. 399); [...] viaggi, il 19 aprile 1770 James Cook, provenendo dalla Nuova Zelanda, approdava condizione fisica di Botany Bay, sulla quale il Cook s'era ingannato, lo induceva a mutarla con ... Leggi

NUOVA GUINEA

Enciclopedia Italiana (1935)

NUOVA GUINEA (A. T., 162-163 e 164-165). - È la maggiore isola dell'Oceania e la più grande del globo, dopo la Groenlandia: la sua superficie, infatti, [...] da E. a O. il francese L.-A. de Bougainville, e nel 1770 James Cook, raggiungendo dall'australiana penisola del Capo York la costa papuana fronteggiante, dimostra in modo ... Leggi

ALASCA

Enciclopedia Italiana (1929)

(A. T., 125-126). - Penisola di forma trapezoidale, che costituisce l'estremità NO. del continente americano, situata tra 55°30′ e 71°30′ di latitudine [...] lungo il S. Elia). Fra le spedizioni inglesi tiene indubbiamente il primo posto quella di James Cook, il quale nel 1778 esplorò la costa dell'Alasca fino in pieno Stretto di Bering ... Leggi

POLINESIA

Enciclopedia Italiana (1935)

. - Denominazione sorta, come Melanesia e Micronesia, nella letteratura geografica europea nella prima metà del secolo XIX, per le isole e gli arcipelaghi [...] altri l'onore di completare la conoscenza di questa immensa area oceanica, e trova in James Cook l'ardito e illuminato esecutore dell'imponente programma. Prima, nel 1768-9, è la ... Leggi

VANCOUVER, George

Enciclopedia Italiana (1937)

VANCOUVER, George. - Navigatore inglese, nato verso il 1757 e morto a Petersham, nel Surrey, il 10 maggio 1798. Apparteneva da lungo tempo alla marina [...] inglese quando prese parte, in qualità di midshipman, al secondo viaggio di scoperta di James Cook (1772-74) e al terzo viaggio intorno al mondo del celebre scopritore (1776-80 ... Leggi

SANDWICH AUSTRALI

Enciclopedia Italiana (1936)

(South Sandwich Islands; A. T., 3 bis). - Gruppo insulare subantartico, situato fra 55° e 60° di latitudine SANDWICH AUSTRALI nell'Atlantico meridionale, [...] a SE. della Georgia Australe. Scoperto da James Cook nella sua seconda spedizione del 1772-1775, è disabitato e ancora poco conosciuto. Le piccole isole che lo costituiscono ( ... Leggi

CIRCUMNAVIGAZIONE

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Si chiamano circumnavigazioni i viaggi marittimi intorno a un'isola, a un continente o intorno alla Terra. La prima circumnavigazione della Terra fu [...] quelle compiute da Sir Francis Drake (1577-1580), da Louis-Antoine Bougainville (1766-1769) e da James Cook (1771-1775), per le quali si rimanda alle singole voci biografiche. ... Leggi
Pubblicità
pagina 1