pagina 1 di 1 - 4 risultati

Tobin, James

Economista statunitense (Champaign, Illinois, 1918 - New Haven 2002). Tra i più importanti rappresentanti della teoria macroeconomica d'ispirazione keynesiana sin dagli anni Sessanta del Novecento, T. sviluppò e approfondì i suoi filoni di ricerca, assumendo spesso il ruolo di difensore della tradizione keynesiana nei confronti degli attacchi e delle critiche provenienti dal monetarismo e dalla ''nuova macroeconomia classica''. Nel 1981 gli venne conferito il premio... Leggi

Tobin, James

Economista statunitense (Urbana Champaign, Illinois, 1918 - New Haven, Connecticut, 2002). Fu uno degli esponenti più significativi e prestigiosi della teoria macroeconomica d’ispirazione keynesiana sin dagli anni 1960, assumendo in più occasioni la veste di autorevole difensore di tale approccio nei confronti degli attacchi e delle critiche provenienti dal monetarismo (➔) e dalla nuova macroeconomia classica (➔ macroeconomia p). Ha ottenuto la laurea e il PhD in economia a Harvard... Leggi

TOBIN, James

TOBIN, James(App. IV, III, p. 647)Economista statunitense. Nel 1981 gli è stato conferito il premio Nobel per l'economia per "la sua analisi dei mercati finanziari e i rapporti fra questi e le decisioni di spesa, l'occupazione, la produzione e i prezzi". Tra i più importanti rappresentanti della teoria macroeconomica d'ispirazione keynesiana sin dagli anni Sessanta, T... Leggi

TOBIN, James

Economista statunitense, nato a Champaign (Ill.) il 5 marzo 1918. Ha studiato all'università di Harvard dove ha compiuto anche le prime esperienze d'insegnamento; dal 1955 è professore di economia politica alla Yale University... Leggi