job

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Lavoro come attività remunerata, impiego e compito o funzione particolare da svolgere. ● Per job creation si intende creazione di posti di lavoro (➔ matching); [...] per job design evaluation, valutazione della progettazione delle mansioni lavorative. Per job sharing e job on call, ➔ lavoro, tipologie di. ... ... Leggi

Berckheyde, Job

Enciclopedie on line

Berckheyde, Job. - Pittore (Haarlem 1630 - ivi 1693), fratello di Gerrit; dipinse vedute architettoniche, paesaggi, scene di genere. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Job, Anna

Enciclopedie on line

‹i̯òb›, Anna (nata Fonti). - Attrice (Napoli 1805 - Firenze 1890); esordì a 14 anni nella compagnia di F. Taddei: sposò l'attore Giacomo Job (Codroipo 1787 - Firenze 1877); fu prima amorosa con L. Velli e R. Mascherpa, poi a Napoli; nel 1832 prima attrice a Roma nella compagnia guidata dal marito ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: ROMA

JOB, Anna

Enciclopedia Italiana (1933)

JOB, Anna. - Attrice, nata a Napoli il 16 maggio 1805, morta a Firenze il 12 maggio 1890. Figlia di comici, divenne generica e poi amorosa nelle compagnie [...] e in quella stabile dei Fiorentini di Napoli (1824-1831). Il marito, Giacomo Job (1787-1877), fattosi capocomìco, la portò al Pallacorda di Roma come prima attrice. Avvenente ... ... Leggi

job description

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Esposizione scritta e analitica di compiti, metodi, attrezzature, collegamenti e responsabilità riferiti alle varie posizioni organizzative all’interno [...] Può indicare anche gli standard minimi o ottimali di prestazione o formazione (la job description job description individua le funzioni che il collaboratore deve essere in grado di ... ... Leggi

job search theory

Enciclopedie on line

Teoria economica che spiega la disoccupazione frizionale dovuta all’informazione imperfetta del disoccupato e del datore, relativa al mercato del lavoro. [...] ... ... Leggi

BERCKHEYDE, Job e Gerrit Adriaensz

Enciclopedia Italiana (1930)

BERCKHEYDE, Job e Gerrit Adriaensz. - Fratelli pittori. Job nacque ad Haarlem il 27 gennaio 1630 e visse in quella città insieme col fratello Gerrit. Soleva [...] il 6 giugno 1638 e vi morì il 14 giugno 1698. Suoi maestri furono il fratello Job e Frans Hals. Rappresentò con nettezza di tocco, con vivace luminosità e rara cura prospettica ... ... Leggi

Contro il perbenismo linguistico

Lingua italiana (2015)

Dopo il Job’s act, il Foia: Freedom of Information Act, come viene chiamata la parte di una recente legge sulla pubblica amministrazione relativa alla “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della ... Leggi

LATTES, Leone

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 64 (2005)

LATTES, Leone. - Nacque da Job e da Camilla Lombroso, figlia di un fratello dell'antropologo Cesare, il 6 febbr. 1887 a Torino, dove, superati gli studi secondari, si iscrisse alla facoltà di medicina e chirurgia. Frequentò gli istituti di patologia generale e di anatomia patologica, quindi fu ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1