Jiménez, Juan Ramón

Enciclopedie on line

Jiménez ‹kℎiménetℎ›, Juan Ramón. - Poeta spagnolo (Moguer, Huelva, 1881 - San Juan, Puerto Rico, 1958). Autore dalla limpida semplicità espressiva vicina [...] fondo  la sua opera si fa sempre più intellettualistica ed evanescente. Lo stesso Jimenez, Juan Ramon, preoccupato sovente di illustrare a sé stesso ancor più che agli altri la sua ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

SPAGNA

Enciclopedia Italiana (1936)

(España, A. T., 37-38, 39-40, 41-42, 43). Sommario. - Nome e confini (p. 196); Struttura e morfologia (p. 197); Clima (p. 200); Idrografia (p. 201); Suoli [...] , su brevi visioni, dove la parola sobria è musica di un'anima rassegnata. Juan Ramón Jiménez, abbandonando il primo simbolismo melodico alla Darío, ha ritrovato una sua nota di ... Leggi

DECADENTISMO

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Il decadentismo è una teoria estetico-morale sorta in Francia intorno al 1885-1886. Decadenti, furono chiamati alcuni poeti dai loro avversarî ed essi [...] migliori: Salvador Rueda (v.), Antonio Machado (v.) e il fratello Manuel, e, Juan Ramón Jiménez (v.). Nel Portogallo il decadentismo e il simbolismo ebbero il loro propagatore in ... Leggi

Crespo Pérez de Madrid, Ángel

Enciclopedie on line

Crespo Pérez de Madrid ‹... péretℎ dℎe madℎrìdℎ›, Ángel. - Poeta e studioso spagnolo (Ciudad Real 1926 - Barcellona 1995). Uno tra i maggiori lusitanisti [...] sulla laguna (a cura di B. Cinti, 1990). Tra i suoi numerosi saggi si ricordano: Juan Ramón Jiménez y la pintura (1974); Dante y su obra (1979; rist. con il tit. Dante, 1985 ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Gullón, Ricardo

Enciclopedie on line

Gullón ‹ġul'ón›, Ricardo. - Critico spagnolo (Astorga, León, 1908 - Madrid 1991). Ha iniziato giovanissimo la carriera letteraria scrivendo su riviste [...] M. Blecua, 1949); Las secretas galerías de Antonio Machado (1958); Estudios sobre Juan Ramón Jiménez (1960); Galdós, novelista moderno (1960); García Márquez o el cute de contar ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Florit y Sánchez de Fuentes, Eugenio

Enciclopedie on line

Florit y Sánchez de Fuentes ‹florìt i sànčetℎ dℎe fu̯éntes›, Eugenio. - Scrittore cubano (Madrid 1903 - Miami 1999), autore di 32 poemas breves (1927), [...] Trópico (1930) e Doble acento (1937), nei quali si avverte l'influsso di Juan Ramón Jiménez. Pubblicò inoltre Cuatro poemas (1940), Poema mío (1947), Asonante final y otros poemas ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Garfias, Francisco

Enciclopedie on line

Garfias ‹-ìas›, Francisco. - Poeta e critico spagnolo (n. Moguer, Huelva, 1921); collaboratore di varie riviste, ha pubblicato le raccolte di poesie Caminos [...] interiores, El horizonte perdido (1950), Magnificat (1951), e una biografia di Juan Ramón Jiménez (1958). ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

MESSICO

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

(XXII, p. 958; App. I, p. 836). - Popolazione (p. 968). - I dati del censimento del 1940 fanno assommare la popolazione a 19.653.552 ab. (10 per kmq.). Va [...] autore di Nocturnos, 1933, alla maniera anche di Rubén Darío e dello spagnolo Juan Ramón Jiménez, e poi di originalissime opere teatrali; Salvador Novo, umorista cordiale, passato ... Leggi

DARÍO, Rubén

Enciclopedia Italiana (1931)

DARÍO, Rubén. - Poeta e giornalista dell'America latina, nato a Chocoyos, l'odierna Metapa, dipartimento della Nueva Segovia, nella repubblica del Nicaragua, [...] le sue moderne e misteriose inquietudini nell'arte di Antonio Machado e di Juan Ramón Jiménez. Dal soggiorno in Spagna vennero le briose e vivacissime note España contemporánea ... Leggi

BENAVENTE, Jacinto

Enciclopedia Italiana (1930)

BENAVENTE, Jacinto. - Drammaturgo spagnolo, il più celebre tra i viventi, nato a Madrid il 12 agosto 1866. A vent'anni s'innamorò d'un'artista di circo [...] (1898): il primo critico a rivelarne il talento fu l'Azorín. Più tardi Juan Ramón Jiménez, parlando della generazione del 1898, chiamava il BENAVENTE, Jacinto "principe di questo ... Leggi
pagina 1