kapok

Enciclopedie on line

kapok (o capoc, o capok) Bambagia costituita dai peli lanosi che rivestono internamente la parete del frutto (capsula) di vari alberi tropicali dei generi [...] India o dell’America Centrale ed è coltivato particolarmente nella regione indo-malese. Il kapok è molto soffice ed è usato per imbottire materassi, cuscini, cinture di salvataggio ... ... Leggi
TAGS: BOMBACACEE CAPOC INDIA

Raiatea

Enciclopedie on line

La più vasta tra le Isole Sottovento (192 km2 con 6000 ab. ca.), nel gruppo delle Isole della Società (Polinesia francese). Di natura vulcanica, raggiunge [...] i 1032 m. Il capoluogo è Uturoa. Produzione di tabacco, cocco, kapok, vaniglia. ... ... Leggi
CATEGORIA: OCEANIA

BOMBACACEE

Enciclopedia Italiana (1930)

(lat. sc. Bombacaceae). - Piccola famiglia di piante tropicali, specialmente americane, comprendente 140 specie in 12 generi, assai affine alle Malvacee: [...] , Pachira, Fremontia, ecc. Diverse specie di Eriodendron, detto anche Ceiba, dànno una sorta di bambagia, che ne avvolge i semi, la quale porta in commercio il nome di kapok. ... ... Leggi

ERIODENDRON

Enciclopedia Italiana (1932)

(dal gr. ἔριον "lana" e δένδρον "albero"). - Nome di un genere di piante Dicotiledoni della famiglia Bombacacee, che Gärtner ha invece chiamato Ceiba. [...] 'Arcipelago malese; questa pianta (franc. fromager; ted. Baumwollenbaum; ingl. Silk cottontree) fornisce con l'indumento dei suoi semi il prodotto noto col nome di kapok (v.). ... ... Leggi

CALOTROPIS

Enciclopedia Italiana (1930)

(dal gr. καλός "bello" e τρέπω "giro", per il bel fiore che sta rivolto verso il sole). - Genere di piante della famiglia Asclepiadacee, fondato nel 1809 [...] velenoso ma purgativo è uno specifico contro la malattia prodotta dal verme di Guinea, e la sostanza sericea che avvolge i suoi semi forma una parte del kapok del commercio. ... ... Leggi

ovatta

Enciclopedie on line

Nell’industria tessile, falda a lunghezza indeterminata, composta da un insieme di numerosissime fibre, costituente il semilavorato di alcune lavorazioni [...] ferroviari e di automobili, dei divani ecc. ovatta vegetale è chiamata la bambagia ottenuta dai frutti di alcune specie di Malvacee e di Bombacacee, più nota con il nome di kapok. ... ... Leggi

CONTROCARENA

Enciclopedia Italiana (1931)

. - Allo scopo di aumentare quel grado di sicurezza che presenta la compartimentazione di una nave in caso di offese per esplosioni alla carena, l'esperienza [...] può essere vuota o piena. Il materiale di riempimento può essere acqua, legno, kapok, sughero, carbone, cotone, ecc. Le pareti protettive possono essere rigide o flessibili ... ... Leggi

FIBRE TESSILI

Enciclopedia Italiana (1932)

FIBRE TESSILI (fr. fibres textiles; sp. fibras téxtiles; ted. Textilfasern; ingl. textile fibers). - Con questo nome sono indicati tutti quei prodotti [...] e fibre propriamente dette) si possono raggruppare in quattro classi:1. fibre dei semi: cotone, kapok, sete vegetali; 2. fibre del frutto: cocco, peli di tifa; 3. fibre del fusto ... ... Leggi

COSTA D'AVORIO

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

COSTA D'AVORIO (XI, p. 592). - La Costa d'Avorio (322.463 km2; 2.485.000 ab.) costituisce dal 1958 e, più integralmente, dal 1960, una repubblica indipendente. [...] . Anche l'ananasso viene trattato localmente. Il cotone con il sisal ed il kapok costituisce la più importante fibra tessile. Importanti sono i prodotti della foresta (il mogano ... ... Leggi

SEMARANG

Enciclopedia Italiana (1936)

(o Samarang; A. T., 95-96). - Città delle Indie Olandesi situata sulla costa settentrionale dell'isola di Giava e capoluogo della provincia di Giava Centrale [...] navi all'anno. Semarang è un grande mercato dello zucchero e il primo mercato del kapok, ed esporta zucchero, riso, caffe, gomma elastica e pelli, mentre importa tessuti e concimi ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1