Malaparte, Curzio

Enciclopedie on line

Malaparte, Curzio. - Pseudonimo del giornalista e scrittore italiano Curzio Suckert  (Prato 1898 - Roma 1957). Personalità poliedrica, indipendente e controversa, [...] evocativo e magico (tra le sue più felici: Donna come me, 1940), altre di un realismo (Kaputt, 1944) o di un cinismo (La pelle, 1950) spinti all'estremo, e tuttavia mescolati a una ... ... Leggi

MARŠAK, Samuil Jakovlevič

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

MARŠAK, Samuil Jakovlevič. - Poeta e scrittore russo, nato a Voronež il 4 novembre 1887. Fu poeta lirico ("Stichi o vojne i mire "Versi sulla guerra e [...] guerra mondiale, volumi di epigrammi e di satire (Urok istorii "Lezione di storia", Kaputt, ecc.) in collaborazione coi disegnatori e pittori noti col nome collettivo di Kukryniksy ... ... Leggi

Radok, Alfréd

Enciclopedie on line

Radok ‹rá-›, Alfréd. - Regista (Koloděje nad Lužnicí, Boemia merid., 1914 - Vienna 1976). Artista completo, autore drammatico e regista di talento, Radok, [...] , dirigendo il film Dalekà cesta ("Il lungo viaggio", noto anche come Alles kaputt!), seguito da Divotvorný klobouk ("Il cappello miracoloso", 1953) e Dědeček automobil ("Nonno ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: BRUXELLES VIENNA

germanismi

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Preliminari Con germanismi si intendono tutti i ➔ prestiti lessicali provenienti da lingue germaniche, antiche e moderne (che hanno origine comune [...] . Alcuni di essi hanno una discreta diffusione: gestalt, jugendstil, kitsch, weltanschauung, kaputt, loden, gestapo, kapò, la locuzione über alles), i più recenti Ostpolitik ... ... Leggi

Iraq

Il Libro dell'Anno 2003 (2003)

Iraq "La prima vittima della guerra è la verità" (Erodoto) Guerra a Saddam Hussein di Igor Man e Monica Maggioni 20 marzo Il presidente degli Stati [...] mantenerlo alternando la corruzione alla persecuzione e viceversa. Ma lui è finito, kaputt, sicché bisognerà inventarsi un diverso approccio con quella realtà antica, se veramente ... ... Leggi

Letteratura

Universo del Corpo (2000)

È l'insieme della produzione in prosa e in poesia in una determinata lingua, in cui si riconoscono valori e intenti artistici. Legata, come tutti i prodotti [...] , seppure con diverso sfondo, si trovano in Il nudo e il morto di N. Mailer, in Kaputt e La pelle di C. Malaparte. Nella mente umana la paura dell'ignoto ha sempre trovato nell ... ... Leggi
Pubblicità