Kiefer, Anselm

Enciclopedie on line

Kiefer ⟨kìifër⟩, Anselm. - Pittore tedesco (n. Donaueschingen, Baden - Württemberg, 1945). Attraverso la sua ricerca artistica, molto elaborata e spesso [...] ), Der Fruchbare Halbmond - La Mezzaluna fertile (2012, Milano, Galleria Rumma) e Anselm Kiefer (2014, Londra, Royal Academy). Tra le sue ultime realizzazioni: le scenografie per ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

PINO

Enciclopedia Italiana (1935)

(lat. Pinus; fr. pin; sp. pino; ted. Kiefer; ingl. pine). - Genere di Conifere, della famiglia Abietacee (Linneo, 1735) che comprende alberi sociali, noti sino dall'antichità; i Latini conobbero specialmente il Pino da pinoli o Pino italico. Se ne hanno circa 80 specie nelle regioni fredde e ... Leggi

Olivétti, Massimo

Enciclopedie on line

Olivétti, Massimo. - Industriale e riformatore (Ivrea 1902 - ivi 1949). Figlio di Camillo e fratello di Adriano, si laurea in fisica e scienze naturali [...] negli Stati Uniti (1928), Inghilterra (1930) e Germania (1932-34), ove sposa Gertrud Kiefer. Nel 1937 appronta e brevetta, con l'amico ing. Giuseppe Beccio, un progetto di ... ... Leggi

PARTSCH, Karl

Enciclopedia Italiana (1935)

PARTSCH, Karl. - Odontoiatra, fratello del geografo J. PARTSCH, Karl, nato il 1° gennaio 1855 a Josefinhütte presso Schreiberhau, morto a Breslavia il [...] delle ossa mascellari, prostesi, ecc.). Scrisse: Chirurgische Erkrankungen des Mundes und der Kiefer (Berlino 1912); insieme con C. Bruhn e A. Kantorowicz pubblicò: Handbuch der ... ... Leggi

SUTHERLAND, Donald

Enciclopedia del Cinema (2004)

Sutherland, Donald (propr. Donald McNichol) Attore cinematografico canadese, nato a Saint John (New Brunswick) il 17 luglio 1934. Caratterizzato dal fisico [...] film horror italiano, Il castello dei morti vivi di Herbert Wise (Luciano Ricci) e Warren Kiefer (Lorenzo Sabatini), in cui ebbe un doppio ruolo ‒, gli permise di affinare il suo ... ... Leggi

Ransmayr, Christoph

Lessico del XXI Secolo (2013)

Ransmayr, Christoph. ‒ Scrittore austriaco (n. Wels, 1954). Dal 1982, anno di pubblicazione del suo primo romanzo, Strahlender Untergang, lavora come scrittore [...] . Tirade an drei Stränden (2001) e Der Ungeborene, oder Die Himmelsareale des Anselm Kiefer (2002), tradotti in italiano e raccolti nel volume Radiosa fine. Il non nato (2008 ... ... Leggi

STATISTICA

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1995)

(XXXII, p. 506; App. I, p. 1018; IV, III, p. 447) ''Statistica'' è un termine con un significato amplissimo sia per la varietà delle applicazioni sia per [...] ) e H. Hotelling (1944), ma i maggiori contributi in quest'area sono dovuti a J. Kiefer (1958, 1959) e Kiefer e Wolfowitz (1959, 1960). Il libro di S.D. Silvey (1980) fornisce un ... ... Leggi

web series

Lessico del XXI Secolo (2013)

web series ; locuz. sost. ingl., usata in it. al femm. - Prodotto audiovisivo seriale distribuito attraverso il web («serie web»). I primi esempi risalgono [...] con attori celebri, desiderosi di testare il nuovo mezzo (Tom Hanks con Electric City, Kiefer Sutherland con The Confession, Bryan Singer con H+, Will Ferell col sito Funny or die ... ... Leggi

NUOTO

Enciclopedia dello Sport (2005)

sommario: ▢ Origini e diffusione. ▢ Il nuoto moderno e gli stili. Il crawl. La rana. La farfalla. Il dorso. ▢ Organizzazione del nuoto mondiale. La FINA, [...] al 1945 e introdusse la virata a capriola che portò per anni il suo nome. Kiefer adottò una spinta delle braccia laterale, quasi in superficie rispetto a quella assai più profonda ... ... Leggi

ENTERITE SEGMENTARIA

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

. - Descritta nel 1932, su base anatomo-clinica, da B. B. Crohn, E. Ginzburg e G. D. Oppenheimer, è costituita essenzialmente da un processo infiammatorio [...] in una percentuale elevata delle forme croniche e cioè circa nel 50% dei casi (E. D. Kiefer e J. R. Ross). Molti autori sono meno ottimisti e danno cifre di guarigione alquanto più ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1