kulak

Enciclopedie on line

In Russia, termine («pugno», e in senso figurato «incettatore, avaro») con cui era designato il contadino benestante che aveva alle sue dipendenze altri [...] contadini. La classe dei kulak fu praticamente distrutta nel corso del duro processo di collettivizzazione agraria attuato dal governo bolscevico. ... ... Leggi
TAGS: BOLSCEVICO RUSSIA

Kullak, Theodor

Enciclopedie on line

Kullak ‹kùlak›, Theodor. - Musicista (Krotoszyn, Poznań, 1818 - Berlino 1882), studiò a Berlino e Vienna. Concertista e insegnante di pianoforte, fondò a Berlino, con J. Stern, un conservatorio (poi detto Stern) e da solo la Neue Musikakademie. Compose musica e utili lavori didattici per pianoforte. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: PIANOFORTE BERLINO POZNAŃ VIENNA

Nikitin, Ivan Savvič

Enciclopedie on line

Nikitin, Ivan Savvič. - Poeta russo (Voronež 1824 - ivi 1861); riflette nelle sue liriche e nei poemetti Taras (1860) e Kulak (1861) la povertà materiale e morale dell'ambiente provinciale del suo tempo. Particolare interesse presenta il suo Dnevnik seminarista ("Diario di un seminarista", 1860). ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: VORONEŽ

Zemlja

Enciclopedia del Cinema (2004)

(URSS 1929, 1930, La terra, bianco e nero, 84m a 20 fps); regia: Aleksandr Dovženko; produzione: VUFKU; sceneggiatura: Aleksandr Dovženko; fotografia: [...] rivoluzione. In un periodo critico del piano quinquennale, nel pieno della lotta contro i kulaki (dietro la quale si celava in realtà la repressione dei contadini), anche in campo ... ... Leggi
CATEGORIA: FILM

NIKITIN, Ivan Savvič

Enciclopedia Italiana (1934)

NIKITIN, Ivan Savvič. - Poeta russo, nato a Voronež il 21 ottobre (v. s.) 1824, morto ivi il 16 ottobre 1861. Figlio di mercanti, tenne dapprima un piccolo [...] egli trovò motivi più sereni. Tra le sue poesie grande fama ebbe il poemetto Kulak, pubblicato nel 1861. Ediz.: Polnoe sobranie sočinenij i pisem A S. Nikitina (Raccolta completa ... ... Leggi

SAVČENKO, Igor Andreevič

Enciclopedia del Cinema (2004)

Savčenko, Igor Andreevič Regista teatrale e cinematografico ucraino, nato a Vinnici l'11 ottobre 1906 e morto a Mosca il 14 dicembre 1950. Fu autore noto [...] ′ (La fisarmonica), nella quale interpretava anche il ruolo grottesco del figlio di un kulak, ossia di un ricco contadino. La commedia trattava lo spinoso tema dei conflitti posti ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

DOVŽENKO, Aleksandr Petrovič

Enciclopedia del Cinema (2003)

Dovženko, Aleksandr Petrovič Regista e sceneggiatore cinematografico, scrittore ucraino, nato a Sosnica (nell'oblast′ di Černigov) il 30 agosto 1894 e [...] 'uccisione del giovane contadino Vasil′, entusiasta sostenitore della collettivizzazione, per mano del kulak Choma. Non privo di debolezze nel tratteggiare i personaggi, il film ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità