pagina 1 di 3 - 34 risultati

Grey, Lady Jane

Enciclopedie on line

Figlia (Bradgate, Leicestershire, 1537 - Londra 1554) di Henry Grey, duca di Suffolk, e di Mary, sorella di Enrico VIII. Colta, di fede calvinista (fu in corrispondenza con Bullinger), fu docile strumento nelle mani del duca di Northumberland di cui sposò il figlio, Guildford Dudley. Per influenza del suocero fu indicata da Edoardo VI come erede al trono e alla morte del re proclamata regina (9 luglio 1553). Ma il parlamento le fu ostile e l'esercito si sottomise a Maria Tudor che fu proclamata regina il 19 luglio... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Lady Jane Grey

GREY, Lady Jane

Enciclopedia Italiana (1933)

Figlia di Enrico Grey, marchese di Dorset e di Frances, duchessa di Suffolk, nipote di Enrico VIII, nacque nel 1537... Leggi

Risultati relativi a Lady Jane Grey

MARIA Tudor, detta la Sanguinaria, regina d'Inghilterra

Enciclopedia Italiana (1934)

Figlia di Enrico VIII e di Caterina d'Aragona, nacque il 19 febbraio 1516. Trascorse i primi anni affidata alle cure della contessa di Salisbury col cui figlio, Reginaldo Pole, M. strinse un'amicizia che doveva durare tutta la vita. Il padre se ne servì nella propria politica come d'una pedina, fidanzandola di volta in volta al delfino di Francia (1518), all'imperatore Carlo V (1521) e al duca d'Orléans (1527)... Leggi

Rutland, conti e duchi di

Enciclopedie on line

Titolo tenuto dalla famiglia inglese Manners. Nel 1525 Thomas Manners, lord Roos (m. 1543), fu creato conte di R. da Enrico VIII, che egli aveva sostenuto nelle pratiche di divorzio. Il figlio henry, secondo conte (m. 1563), fu governatore delle marches orientale e media, appartenenti alla corona sotto Edoardo VI; sospettato di complicità nella rivolta di lady jane grey, si riappacificò con Maria ed ebbe il comando in Francia; Elisabetta lo creò cavaliere... Leggi

Rowe, Nicholas

Enciclopedie on line

Drammaturgo inglese (Little Barford, Bedfordshire, 1654 - Londra 1718). Esordì con The ambitious stepmother (1700), tragedia in verso sciolto, cui fece seguire Tamerlane (1702) e l'anno successivo The fair penitent (1703), tragedia domestica (adattamento da The fatal dowry di Ph. Massinger; fornì a S. Richardson lo spunto per i suoi personaggi di Lovelace e di Clarissa Harlowe). Altre opere di R. sono Ulysses (1706), Jane Shore (1714), Lady Jane Grey (1715). R... Leggi

Leicester, Robert Dudley conte di

Enciclopedie on line

Uomo politico inglese (n. 1532-33 - m. Cornbury 1588); figlio del duca di Northumberland, fu educato assieme al giovane Edoardo VI. Nel 1553, in seguito alla morte di Edoardo, partecipò con i familiari al tentativo di dare la corona d'Inghilterra a Lady Jane Grey, per cui fu incarcerato nella Torre; liberato da Maria la Cattolica, servì (1557) con le forze inglesi in Francia. Una volta tornato a corte, divenne favorito della regina Elisabetta, e fu... Leggi

Throckmorton, Nicolas

Enciclopedie on line

Diplomatico inglese (n. 1515 - m. 1571), zio del precedente. Cavaliere della camera privata di Edoardo VI, fu firmatario delle lettere patenti che attribuivano il trono a lady Jane Grey; riuscì a salvarsi all'avvento della regina Maria, ma fu imprigionato nella Torre (1554-55) per la ribellione di Wyatt. All'avvento di Elisabetta fu personalità eminente del governo, e ambasciatore in Francia (1559); favorevole agli ugonotti, cercò di conquistare... Leggi

Leicester, Robert Dudley conte di

Dizionario di Storia (2010)

Politico inglese (n. 1532-33-m. Cornbury 1588). Nel 1553, dopo la morte di Edoardo VI, partecipò al tentativo di dare la corona d’Inghilterra a lady Jane Grey, per cui fu incarcerato nella Torre; liberato da Maria la Cattolica, servì (1557) con le forze inglesi in Francia. Tornato a corte, divenne il favorito della regina Elisabetta. Nel 1585 comandò una spedizione di soccorso agli insorti dei Paesi Bassi che fallì dal punto di vista militare. Nel 1588 ebbe il comando degli eserciti che... Leggi

THROCKMORTON, Nicholas

Enciclopedia Italiana (1937)

Diplomatico inglese, nato nel 1515, morto nel febbraio 1571. Protestante pieno di zelo, attrasse l'attenzione e la benevolenza di Edoardo VI che lo nominò cavaliere della sua camera privata. Il Th. firmò le lettere patenti che conferivano la corona a lady Jane Grey. All'avvento della regina Maria riuscì però a salvarsi, sebbene la sua complicità nella ribellione di Wyatt lo conducesse quasi alla rovina ed egli venisse imprigionato nella Torre nel febbraio 1554, dove fu... Leggi

LEICESTER, Robert Dudley, conte di

Enciclopedia Italiana (1933)

Uomo di stato inglese, nato il 24 giugno 1532 o 1533, quintogenito di Giovanni Dudley, duca di Northumberland, reggente del re Edoardo VI, con cui, e anche con la principessa Elisabetta, fu educato Robert. Nel 1553, dopo la morte di Edoardo, egli proclamò, a King's Lynn, regina Lady Jane Grey; e perciò fu incarcerato nella Torre di Londra, e condannato a morte dalla regina Maria. Tuttavia fu liberato e andò a guerreggiare nel continente. I servizî resi da L... Leggi

CHEKE, John

Enciclopedia Italiana (1931)

Umanista, nato a Cambridge nel 1514. e morto a Londra nel 1557. Professore di greco, fu precettore del principe Edoardo che più tardi divenne Edoardo VI. Coprì alte cariche a corte. Protestante convinto, alla morte di Edoardo VI parteggiò per lady Jane Grey, e dalla regina Maria (1553) fu fatto rinchiudere nella torre di Londra. Uscitone, abbandonò l'Inghilterra e si stabilì a Strasburgo, dove continuò a difendere la causa della chiesa anglicana. Attirato con inganno in... Leggi

Leicester

Enciclopedie on line

Città dell’Inghilterra centrale (348.000 ab. nel 2008), nella contea omonima. Centro fortificato dei Britanni, fu ricca e importante in età imperiale romana, con il nome di Ratae Coritanorum. In epoca sassone fu sede vescovile fino all’874; nel 12° sec. ebbe la prima carta di diritti; durante le guerre civili del 17° sec. fu teatro di violenti conflitti. Il titolo di conte diL. fu concesso da re Stefano a Robert II de Beaumont (1104-1168), luogotenente di Enrico II... Leggi