pagina 1 di 40 - 474 risultati

Risultati relativi a Laghi Italiani

Trasimeno

Enciclopedie on line

(o Lago di Perugia) Il maggiore lago dell’Italia centrale (125 km2), il quarto fra tutti i laghi italiani, interamente compreso in territorio umbro (prov. di Perugia). La sua superficie si trova a 258 m s.l.m.; ha forma tondeggiante, con perimetro di 53 km e larghezza massima di 15,5 km; la profondità massima è di appena 6,30 m. La sua origine è dovuta al riempimento di una depressione tettonica, avvenuto nel Pliocene o nel Pleistocene inferiore. Privo di emissario naturale, il T. è... Leggi

Trasimeno, Lago

Enciclopedie on line

Lago (125 km2), il maggiore dell'Italia centrale e il quarto fra i laghi italiani, compreso in territorio umbro. La superficie si trova a 258 m s.l.m.; ha forma tondeggiante e profondità massima di ca. 6 m, ma il livello è stato soggetto a oscillazioni in vari periodi storici: alla fine del Trecento era di 2÷2,5 m superiore a quello odierno. Ha due emissari artificiali.... Leggi

Tags:

Iseo, Lago d'

Enciclopedie on line

(letter. Sebino, lat. Sebinus lacus) Bacino che si estende allo sbocco della Val Camonica (65 km2; lungo 25 km, largo 4,7 km). È, per estensione, il quarto dei grandi laghi prealpini italiani, formato dal fiume Oglio e da altri affluenti minori. Nel mezzo è un’isola, chiamata Monte Isola, che è la più estesa (4 km2) e la più elevata (600 m) delle isole dei laghi prealpini. All’epoca del mare pliocenico il Lago d’I. era un fiordo del grande golfo padano; il sollevamento della pianura e i... Leggi

ORTA, Lago di

Enciclopedia Italiana (1935)

Il Cusio dei Romani, il più occidentale e il penultimo, come superficie, dei grandi laghi subalpini italiani, a m. 290 s. m.; è compreso per intero nella provincia di Novara (Piemonte). La catena del Mottarone (m. 1491) lo divide dal Lago Maggiore a E., mentre a O. una serie di cime poco elevate (M. Croce, m. 1644; M. Novesso, m. 1409; M. Navigno, m. 1136, ecc.) lo separa dal bacino imbrifero della Sesia; verso S. la conca lacustre è sbarrata da un anfiteatro... Leggi

Monte Isola

Enciclopedie on line

Comune della prov. di Brescia (12,8 km2, in parte occupati da acque, con 1788 ab. nel 2008). È costituito dall’omonima isola (5 km2 ca.), che, situata quasi al centro del Lago d’Iseo, è la maggiore dei laghi italiani e culmina a 600 m con il Monte Isola. Scalo di navigazione lacuale e località di villeggiatura.... Leggi

Tags:

ISEO, lago di

Enciclopedia Italiana (1933)

., racchiudendo una superficie di kmq. 65,3; è perciò il quarto dei grandi laghi prealpini italiani... Leggi

COMO, Lago di

Enciclopedia Italiana (1931)

È il Lario o Lacus comensis degli antichi: importante bacino lacustre della Lombardia; il terzo d'Italia per superficie (kmq. 145), essendo superato soltanto dal Lago Maggiore e dal Lago di Garda. La sua massima lunghezza da Gera, il punto più settentrionale, a Como, il punto più meridionale, è di km. 46; seguendo l'andamento del fondo è di km. 50,5; con l'appendice del Lago di Mezzola, che è pure parte integrante del lago, la lunghezza raggiungerebbe i 77 km. La massima larghezza, tra Riva, sotto il Sasso di S. Martino, e Fiumelatte, è di m... Leggi

Wordsworth, William

Enciclopedie on line

Poeta inglese (Cockermouth, Cumberland, 1770 - Rydal, Westmorland, 1850). Poeta laureato, W. dette la più perfetta e compiuta espressione in Inghilterra al romanticismo di tipo rousseauiano. Vita e opereTrascorsa la prima infanzia nella piena libertà campestre, fu poi alla scuola di Hawkshead, per nove anni felici e importanti per la sua formazione; a quattordici anni incominciò a scrivere versi; mortogli il padre (1783), nel 1787 si riunì alla sorella Dorothy, cui fu devoto per tutta la vita... Leggi

dialettologia italiana

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Origini e sviluppo Già ➔ Dante (nei capitoli ix-xv del libro I del De Vulgari Eloquentia, composto presumibilmente entro il 1305) tracciò un quadro memorabile dell’Italia dialettale dell’epoca, differenziato su base geografica (Grassi, Sobrero & Telmon 1997: 71-72; cfr. Benincà 1988: 27-29), individuando quattordici varietà principali, ma con l’acuta avvertenza che, a considerare anche le varietà «secondarie e minime, in questo solo piccolissimo cantone del mondo […] si potrebbe giungere a mille parlate e anche oltre» (I, x, 7, Alighieri 1998: 87; cfr. Cortelazzo 1980: 28-29)... Leggi

ITALIA

Enciclopedia Italiana (1933)

Secondo Antioco di Siracusa (Dion. Halic., I, 35), il nome d' Italia derivava da quello di un potente principe di stirpe enotrica, Italo, il quale avrebbe cominciato col ridurre sotto di sé il territorio estremo della penisola italiana, compreso tra lo stretto di Messina e i golfi di Squillace e di Sant'Eufemia, e, chiamata questa regione da sé stesso Italia, avrebbe poi conquistato molte altre città... Leggi

MAGGIORE, LAGO

Enciclopedia Italiana (1934)

È il più grande lago dell'Italia, dopo quello di Garda, il Verbanus lacus dei Romani, per cui ancora è detto Lago Verbano; il nome Maggiore ha la sua ragione d'essere in quanto è il più esteso fra quelli vicini della cosiddetta regione dei tre laghi. Il Lago Maggiore si estende nelle Prealpi Lombarde occupando un grande solco vallivo, continuazione della Valle del Ticino, lungo il quale discese il grande ghiacciaio, che, con la sua potente azione erosiva... Leggi

LIMNOLOGIA

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1993)

(XXI, p. 165)Il quadro attuale dei complessi problemi che riguardano lo studio scientifico delle acque continentali costituisce l'argomento della moderna limnologia. Dal suo uso originario di ''studio dei laghi'' il termine fu in seguito esteso allo studio di tutte le acque continentali, stagnanti e correnti, superficiali e sotterranee. Da scienza originariamente biologica la l... Leggi