Laurana, Francesco

Enciclopedie on line

Laurana (anche Azzara o da Zara), Francesco. - Scultore, architetto, medaglista (n. Laurana - m. Avignone 1502 circa). Profondamente influenzato dall'arte [...] di Napoli, caratterizzati da una sottile vibrazione luminosa, accordata all'astrazione formale. Laurana, Francesco fu anche in Francia (1461-66), dove fra i primi diffuse il gusto ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

LAURANA, Luciano

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 64 (2005)

LAURANA, Luciano. - Nacque da Martino a Laurana, piccolo borgo dalmata nell'entroterra di Zara, ora denominato Vrana. In mancanza di documenti, la nascita [...] . Non ci sono elementi per affermare rapporti di parentela fra il LAURANA, Luciano e lo scultore Francesco Laurana. Fonti e Bibl.: B. Baldi, Descrittione del palazzo ducale di ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Alle origini della tecnologia moderna: Francesco di Giorgio e Leonardo da Vinci

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero - Tecnica (2013)

Alle origini della tecnologia moderna: Francesco di Giorgio e Leonardo da Vinci Tecnologia e cultura nel Medioevo L’emancipazione sociale e culturale [...] di architettura militare. Continuò i lavori per il Palazzo ducale (interrotti da Francesco Laurana), e nel ducato realizzò una serie di fortificazioni dai caratteristici profili ... Leggi

Raffaèllo Sanzio

Enciclopedie on line

Raffaèllo Sanzio (propr. R. Santi). - Pittore e architetto (Urbino 1483 - Roma 1520). Figlio di Giovanni Santi Raffaello Sanzio poté ricevere dal padre, [...] nella seconda metà del Quattrocento avevano lavorato L. Laurana, Francesco Di Giorgio Martini e Piero della Francesca. Il sistematico apprendistato di Raffaello Sanzio ebbe luogo ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CORRADINI, Bartolomeo, detto fra Carnevale

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 29 (1983)

CORRADINI (Coradini o della Corradina), Bartolomeo, detto fra Carnevale. - Figlio di Giovanni e nato probabilmente a Urbino, come si desume da documenti, [...] compare tra i cinque architetti e ingegneri della corte di Federico, con il Laurana, Francesco di Giorgio, Pippo Fiorentino e Scirro da Casteldurante. In un inventario del 1599 ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

PIETRO de BONITATE

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 83 (2015)

PIETRO de BONITATE. – Nacque nella prima metà del XV secolo ed è definito «lombardus» in un documento del 31 ottobre 1468 (Di Marzo, 1909, pp. 363 s.). [...] BONITATE, in Per Salvare Palermo, 2003, n. 5, pp. 30-31; R. Novak Klemenčič, Laurana, Francesco, in Dizionario biografico degli Italiani, LXIV, Roma 2005, pp. 55-63; M.C. Gulisano ... Leggi
CATEGORIA: SCULTURA

Francia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa centro-occidentale; abbraccia quasi interamente la regione geografica francese, compresa fra i Pirenei a S, la parte più accidentata [...] e opere italiane passano in Francia (F. Laurana, G. Mazzoni ecc.). Artisti bolognesi affrescano le volte della cattedrale di Albi. Sotto Francesco I, con la presenza di Leonardo e ... Leggi

Napoli

Enciclopedie on line

Comune della Campania (117,3 km2 con 973.132 ab. nel 2008, detti Napoletani; 3.100.000 ab. considerando l’intera agglomerazione urbana), capoluogo di [...] Aragona in Castel Nuovo, con arco trionfale di F. Laurana; Porta Capuana, disegnata da G. da Maiano; nel maggio 1849. Sotto il nuovo re Francesco II (1859-60), il regno per opera ... Leggi

Palermo

Enciclopedie on line

Comune della Sicilia (158,9 km2 con 663.173 ab. nel 2008), capoluogo di provincia e di regione, situato sulla costa nord-occidentale dell’isola, all’interno [...] . Al 13° sec. risale la chiesa di S. Francesco (portale 1302), radicalmente restaurata (all’interno, sculture di F. Laurana). I maggiori monumenti del 14° sec. sono i Palazzi ... Leggi
pagina 1