pagina 1 di 398 - 4765 risultati

légge naturale

Enciclopedie on line

Nel linguaggio scientifico, enunciato (detto anche semplicemente legge) che individua e descrive un ordine, una regolarità, una tendenza in fenomeni più o meno complessi e in un determinato ambito di validità. Nelle scienze sperimentali, individuati i parametri o le grandezze misurabili che caratterizzano il processo indagato, la l.n. esprime, in genere in forma matematica, il legame tra di essi in modo che sia possibile formulare previsioni sul fenomeno stesso. Si distingue com... Leggi

Risultati relativi a Legge Naturale

Etica ed etiche

Scuola (2009)

Dal problema della responsabilità individuale e collettiva scaturiscono accese discussioni, che ruotano su concetti quali 'dignità della vita umana', 'qualità della vita', 'sacralità della vita', 'felicità', 'legge naturale', 'libero arbitrio', 'auto... Leggi

determinismo

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

Concezione secondo cui il verificarsi dei fenomeni è determinato dal rapporto di necessità tra causa ed effetto, tra legge naturale e fenomeno; data una causa o una legge, quindi, non può che prodursi, in modo necessario e univoco, quell’effetto o quel fenomeno specifico.Con la locuzione d. economico si riassume la concezione marxiana della storia, secondo la quale i fenomeni ideologici, politici, religiosi ecc. sono determinati, in ultima istanza, dalle condizioni economiche e, in particolare... Leggi

suggetto

Enciclopedia Dantesca (1970)

Come aggettivo, qualifica l'individuo il quale ontologicamente ‛ non può non ' agire se non rispettando la legge naturale insita in sé o nelle cose (v. SUGGETTO); qualifica anche l'individuo che si trovi nella ‛ disposizione ' di subiezione, o subordinazione, cioè di dipendenza, sul piano dell'operazione, da un altro diverso da sé al quale la sua azione è ordinata e dal quale perciò esso mutua la norma dell'agire. Si trova sempre costruito nel sintagma ‛ essere s. ' e... Leggi

legge

Enciclopedia Dantesca (1970)

tradizione filosofico giuridica del tempo.Finalità della legge... Leggi

Giustizia

Enciclopedia delle scienze sociali (1994)

sommario: 1. Introduzione. 2. La 'giustizia costituzionale' e il superamento dei tradizionali conflitti fra equità e legge, fra diritto naturale e diritto positivo. a) Giustizia costituzionale, controllo delle leggi e 'giurisdizione delle libertà'. b) Superamento dell'antitesi tra equità e diritto. c) Superamento dell'antitesi tra diritto naturale e diritto positivo. 3. La 'giustizia internazionale' e il superamento del monopolio statale sul diritto e sulla giustizia. a) La giustizia... Leggi

Giustizia

Enciclopedia del Novecento (1978)

di Mauro Cappelletti Giustizia sommario: 1. Introduzione. 2. La ‛giustizia costituzionale' e il superamento dei tradizionali conflitti fra equità e legge, fra diritto naturale e diritto positivo. a) Giustizia costituzionale, controllo delle leggi e ‛giurisdizione delle libertà'. b) Superamento dell'antitesi tra equità e diritto. c) Superamento dell'antitesi tra diritto naturale e diritto positivo. 3. La ‛giustizia internazionale' e il superamento del monopolio statale sul diritto e sulla... Leggi

legge

Enciclopedie on line

diritto 1. Diritto costituzionaleIn via generale, l’atto di un organo (monocratico o collegiale) investito della cosiddetta funzione legislativa. A differenza della consuetudine, che nasce spontaneamente nella società, la l. è un atto volontario, caratterizzato dalla generalità e dall’astrattezza, e cioè dal fatto che abbia dei destinatari indeterminati (generalità come impersonalità) e dal fatto che sia suscettibile di essere applicata un numero indefinito di volte, in tutti i casi rientranti nella previsione normativa (astrattezza come ripetibilità). La l... Leggi

Giusnaturalismo e giuspositivismo

Enciclopedia delle scienze sociali (1994)

sommario: 1. Origine della distinzione fra diritto naturale e diritto positivo. 2. Vari criteri di distinzione: antichità, Medioevo, età moderna. 3. Giusnaturalismo e positivismo giuridico nei loro reciproci rapporti. 4. In quale senso si può parlare di una scuola del diritto naturale. 5. Principali caratteristiche del positivismo giuridico. 6. Il dibattito attuale. □ Bibliografia. 1... Leggi

legge scientifica

Dizionario di filosofia (2009)

Benché risalga al pensiero greco l’idea che il mondo naturale, in analogia con quello umano, è governato da leggi, è tuttavia soltanto nell’epoca moderna che nasce il concetto di l. s., o naturale, intesa come relazione costante (di solito formulata matematicamente) tra fenomeni o tra aspetti di uno stesso fenomeno, la cui scoperta è compito della scienza. Caratteristica di una legge naturale è l’universalità, ossia il suo essere valida senza eccezioni per una totalità di casi di un certo... Leggi

giusnaturalismo

Dizionario di filosofia (2009)

Der. della locuz. lat. ius naturale «diritto naturale». Corrente filosofico-giuridica fondata sul presupposto dell’esistenza di un diritto naturale, sulla cui struttura dovranno essere modellati i diversi diritti positivi. In partic., il termine si riferisce alla corrente di pensiero avviata da Althusius e Grozio all’inizio del Seicento, sviluppata da Hobbes, Pufendorf e Thomasius, e assimilata dal contrattualismo di Locke e di Rousseau e dal razionalismo kantiano. Con questo specifico... Leggi

parco naturale

Enciclopedie on line

Area protetta, tramite la promulgazione di leggi statali oppure regionali, le cui finalità sono la conservazione e il mantenimento del livello di biodiversità presente, delle caratteristiche del paesaggio e delle risorse culturali presenti in essa. parco naturale - approfondimentodi Loretta GrataniIl concetto di parco si è sviluppato negli USA a metà del 19° sec. in seguito alle alterazioni che aveva subito l'ambiente, in particolare quello della costa orientale, a causa dello sfruttamento dei... Leggi

Tags: