locusta

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Mele e locuste [" cavallette "] furon le vivande / che nodriro il Batista nel diserto, Pg XXII 151: cfr. Marc. 1, 6 " Locustas et mel silvestre edebat ", e Matt. 3, 4. Qualche commentatore antico ebbe difficoltà ad ammettere che un santo come il Battista potesse cibarsi di cavallette; così il Leggi

Acridoidei

Enciclopedie on line

Superfamiglia di Insetti Ortotteri Celiferi, che raggruppa cavallette e locuste, caratterizzati da antenne brevi (lunghe meno della metà del corpo), tarsi [...] , in cui si riproduce enormemente e intraprende migrazioni. Sono inoltre da ricordare: Locusta migratoria, migratrice e in alcuni paesi dannosa; Anacridium aegyptium, lungo fino a ... Leggi

TETTIGONIIDI

Enciclopedia Italiana (1937)

(lat. scient. Tettigoniidae o Phasgonuridae o Locustidae). - Insetti Ortotteri chiamati volgarmente Locuste (v.), caratterizzati soprattutto dalle antenne filiformi e dall'ovopositore lungo. Depongono le uova isolate o a gruppi, nel terreno o nei tessuti delle piante; si cibano tanto di sostanze Leggi

paurometaboli

Enciclopedie on line

Insetti con metamorfosi incompleta (eterometaboli) in cui giovani e adulti frequentano gli stessi ambienti (per es., locuste). Si contrappone a olometaboli e a emimetaboli (➔ emimetabolia). Leggi

vivanda

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In senso proprio è ogni cibo, crudo o cotto, preparato per esser mangiato: Pg XXII 151 Mele e locuste furon le vivande / che nodriro il Batista nel diserto; Fiore LXVII 4 se tua donna cade in malattia ... / dàlle vivanda ch'a piacer le sia; anche di ciò che serve di alimento per gli animali: Leggi

Ortotteri

Enciclopedie on line

Ordine di Insetti Pterigoti terrestri, con oltre 20.000 specie, più abbondanti nei climi caldi; comprendono le forme comunemente note come grilli, cavallette [...] e locuste. Hanno ali anteriori poco larghe, diritte, coriacee, chiamate tegmine (o pseudoelitre, o elitre), le posteriori membranose ripiegate a ventaglio; alcune specie sono ... Leggi

CAVALLETTA

Enciclopedia Italiana (1931)

(fr. sauterelle; sp. caballeta; ted. Heuschrecke; ingl. grasshopper). - Nome volgare di Ortotteri fitofagi recanti danni più o meno gravi alle coltivazioni, [...] compresi fra gli Acridî (con antenne brevi) e le Locuste (con antenne lunghe), per quanto queste ultime abbiano un'importanza di gran lunga minore. Il nome vuole forse indicare il ... Leggi

SFECIDI

Enciclopedia Italiana (1936)

(lat. scient. Sphecidae). - Insetti Imenotteri Sfecoidei di media o grande statura, a corpo slanciato, con peduncolo addominale lungo o lunghissimo. Le [...] vanno a caccia di bruchi e di larve di Tentredinidi; gli Sphex predano cavallette, locuste e grilli. Ambedue i generi nidificano di solito nel terreno. Gli Sceliphron giallo-neri ... Leggi
TAGS: IMENOTTERI CAVALLETTE INSETTI ARGILLA BRUCHI

grilli, insetti stecco e forbicine

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Vita fra le erbe Insetti molto popolari per alcune loro caratteristiche, gli Ortotteri, i Fasmoidei e i Dermatteri sono tre ordini con una storia evolutiva [...] abilità nel salto, per i richiami sonori dei grilli e per le migrazioni delle locuste; i Fasmoidei per le loro capacità mimetiche e la somiglianza estrema con ramoscelli e foglie ... Leggi
pagina 1