luì

Enciclopedie on line

luì Genere (Phylloscopus) di Uccelli Passeriformi Silvidi con numerose specie, largamente rappresentate nella regione mediterranea. Di piccole dimensioni, [...] sottile, con base munita di setole. Insettivori, nidificano sul terreno o tra cespugli bassi. Il lui piccolo (Phylloscopus collybita; v. fig.) è stazionario e abbonda in Italia; il ... ... Leggi
TAGS: PASSERIFORMI UCCELLI SILVIDI SPECIE ITALIA

lui

Enciclopedia Dantesca (1970)

(lei). - 1.1. La distribuzione delle forme oblique del pronome maschile ‛ lui ', che, come ‛ lei ', reca chiari indizi della sua tonicità nell'uso ritmico-prosodico [...] 140, Pd XXVI 50), in ottava sede (Pg XXIII 129, Pd X 59, XXVII 112), ma le posizioni di lui nel verso sono più varie di quelle di ‛ lei ': in prima sede in If XVII 77 E io, temendo ... ... Leggi

EGLI / LUI

La grammatica italiana (2012)

I pronomi ➔personali soggetto di 3a persona sono: – egli, lui ed esso per il singolare maschile; – ella, lei ed essa per il singolare femminile; – [...] esse per il plurale. Tra questi, le forme lui (maschile), lei (femminile) e loro (plurale scritto, anche formale. STORIA L’uso di lui, lei e loro come pronomi soggetto è stato ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

Le médecin malgré lui

Enciclopedie on line

Le médecin malgré lui (Il medico per forza) Commedia (1666) di Molière (1622-1673). Sganarello, costretto dalla moglie, si finge medico al capezzale di una ragazza ammalata che egli guarisce, non per sua virtù ma perché conduce con sé, in veste di farmacista, l'innamorato di lei. Dalla commedia ... Leggi

CARACCIOLO, Giulio Cesare

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 19 (1976)

CARACCIOLO, Giulio Cesare. - Di lui si ignora la data di nascita e di morte. Inaccettabile appare l'identificazione proposta da Scipione Volpicella (p. [...] , che fu a Napoli dal settembre del 1532 ai primi mesi del 1536, si rivolge a lui col sonetto "Julio, después que me parti llorando" (in Obras, Madrid 1911, p. 226). Dopo rivediamo ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BRESSANO

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 14 (1972)

. - Non conosciamo di lui altro nome; nelle carte medievali, a volte, dal luogo di nascita o di dimora è detto "Brexanus de Vico" oppure "de Monteregali". [...] e il distretto di Sant'Albano, da tenersi, con ogni giurisdizione, fino a che a lui fosse piaciuto, conservando il Comune solo il dominio eminente. In data imprecisata già aveva ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

GREGORIO di Montesacro

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 59 (2002)

GREGORIO di Montesacro. - Di lui sappiamo quasi esclusivamente ciò che egli stesso ci dice nell'epistola di dedica della sua opera più importante, il Peri [...] latinizzazione di un diminutivo volgare quale Petruccio o Petracca. Il nome Gregorio venne da lui assunto all'età di dieci anni in onore del suo protettore, il cardinale Gregorio ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BONIFACIO

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 12 (1971)

. - Alcune testimonianze a lui contemporanee lo presentano fra i protagonisti del rinnovamento della Curia romana nel periodo che precede immediatamente [...] decisivo nel governo della Chiesa. Ma di lui nonci è pervenuta nessuna opera scritta, e poche testimonianze che possediamo su di lui riguardano soprattutto i momenti delle ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Leggo su La Repubblica di sabato 19 novembre 2016 in prima pagina nell'articolo "La vendetta nascosta del Proust innamorato"

Lingua italiana (2016)

Come se per lui […] si realizzi quel che... è una comparativa ipotetica. La locuzione congiuntiva come se ordinariamente seleziona l'imperfetto congiuntivo [...] per il piano della contemporaneità (è/era come se per lui si realizzasse) e il trapassa ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1