pagina 1 di 10 - 115 risultati

Risultati relativi a Maria I Tudor

Marìa I Tudor regina d'Inghilterra, detta la Sanguinaria

Enciclopedie on line

Marìa I Tudor regina d'Inghilterra, detta la Sanguinaria (ingl. Bloody Mary). - Figlia (Greenwich 1516 - Londra 1558) di Enrico VIII e di Caterina d'Aragona, dopo che la madre fu caduta in disgrazia visse soprattutto presso la sorellastra Elisabetta. Costretta a riconoscere l'Atto di supremazia e il suo stato di figlia illegittima, nel 1544 le fu riconosciuto il diritto al trono dopo la morte dei figli legittimi. In forza di ciò, morto Edoardo VI (1553), M. divenne regina, nonostante l... Leggi

Maria I Tudor detta la Cattolica o la Sanguinaria

Dizionario di Storia (2010)

Maria I Tudor detta la Cattolica o la Sanguinaria Regina d’Inghilterra (Greenwich 1516-Londra 1558). Figlia di Enrico VIII e di Caterina d’Aragona, dopo che la madre fu caduta in disgrazia visse soprattutto presso la sorellastra Elisabetta. Costretta a riconoscere l’Atto di supremazia e il suo stato di figlia illegittima, nel 1544 le fu riconosciuto il diritto al trono dopo la morte dei figli legittimi. In forza di ciò, morto Edoardo VI (1553), M. divenne regina, nonostante l’opposizione del... Leggi

Dorset, Thomas Sackville 1º conte di

Enciclopedie on line

Uomo politico e letterato (Buckhurst, Sussex, 1536 - Londra 1608). Deputato, durante i regni di Maria Tudor e di Elisabetta ricoprì alte cariche politiche e diplomatiche sia in Francia sia in Olanda. Giacomo I lo creò conte di D. nel 1603. Compose un'introduzione in versi a un poema poi non scritto, in cui l'autore, guidato dal Dolore, è condotto nell'Ade a vedere la sorte dei potenti caduti per la loro ambizione. Tale introduzione (Induction) fu inserita... Leggi

Tudor

Dizionario di Storia (2011)

Dinastia inglese che ascese al trono (1485) con Enrico VII, vincitore della guerra delle Due rose (1455-85). I T. regnarono fino al 1603 e consolidarono il moderno Stato nazionale inglese... Leggi

Pole, Reginald

Enciclopedie on line

Ecclesiastico (Stourton Castle, Staffordshire, 1500 - Londra 1558). Si oppose allo scisma di Enrico VIII. Cardinale dal 1536, promosse la conciliazione con i riformati e nel 1545 fu tra i legati papali al Concilio di Trento. Arcivescovo di Canterbury (1556) e consigliere di Maria I Tudor, fu accusato di eresia da papa Paolo IV e processato dal tribunale dell'Inquisizione.Vita e opere Nipote per parte di madre di Giorgio duca di Clarence, fratello di Riccardo III... Leggi

Tudor

Enciclopedie on line

Famiglia nobile e casa regnante inglese. La famiglia prese nome da Tudor Hên, discendente di Cadwaladr principe del Galles settentrionale (m. 1172), che era stato alla corte di Edoardo I. Il nipote Owen T. fu alla corte di Enrico V e pare abbia partecipato alla battaglia di Azincourt. Nominato guardarobiere di Caterina di Valois, vedova di Enrico V, riuscì poi a sposarla (1429 circa), ma il matrimonio fu considerato invalido dal duca di Gloucester, che fece entrare Caterina in un... Leggi

TUDOR

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Enrico VII re d'Inghilterra (1485-1509) era nipote di Owen T., gentiluomo gallese, la cui famiglia faceva risalire le proprie origini a Cadwaladre (morto nel 1172), figlio minore di Cynan, principe del Galles settentrionale. Uno dei discendenti di Cadwaladre, chiamato Tudor Hên e dal quale la famiglia prese nome, si trovava alla corte di Edoardo I e più tardi fondò il monastero domenicano a Bangor. I suoi figli continuarono la tradizione di amicizia verso la corona iglese, ma si unirono... Leggi

Chiesa anglicana

Dizionario di Storia (2010)

restaurazione del cattolicesimo durante il regno di Maria I Tudor (1553-58), sotto Elisabetta I la C.a... Leggi

Parker, Matthew

Dizionario di Storia (2011)

riformate. Ma era un moderato, e all’avvento di Maria I Tudor si mise da parte... Leggi

Parker, Matthew

Enciclopedie on line

Prelato (Norwich 1504 - Lambeth 1575). Conseguì il baccellierato nel 1525 a Cambridge, dove nel 1527 era fellow. Prete, sentì l'influsso di H. Latimer e dei riformatori di Cambridge, accogliendo del luteranesimo soprattutto l'esigenza di un ritorno al cristianesimo primitivo. Decano a Stoke-by-Clare (1535), dottore in teologia nel 1538, nel 1545 era vicecancelliere dell'univ. di Cambridge. Sposò Margaret Harlestone nel 1547 e in quegli anni, attraverso M. Butzer, si venne accostando sempre più alle dottrine riformate... Leggi

Rogers, John

Enciclopedie on line

Riformatore inglese (Aston, Staffordshire, 1500 - Smithfield, Londra, 1555). Convertito al protestantesimo da W. Tyndale, R. curò la traduzione in inglese della Bibbia del 1537, edita forse ad Anversa sotto lo pseudonimo Thomas Matthew. Questa versione completa della Bibbia, basata sui precedenti lavori di Tyndale e di M. Coverdale, ha costituito la base per le successive versioni del 1539 (la "Grande Bibbia", curata da Coverdale), del 1568 (detta "dei vescovi") e del 1611 (detta "del re Giacomo" o "autorizzata")... Leggi

Il Rinascimento. Il contesto culturale e istituzionale

Storia della Scienza (2001)

Il contesto culturale e istituzionale Sommario: 1. La crisi politica e religiosa europea tra Trecento e Quattrocento. 2. Gli stati regionali italiani e i loro conflitti. 3. La nascita e la diffusione italiana della cultura umanistica. 4. La 'scoperta' dell'America e le trasformazioni della vita economica e sociale europea. 5. La Riforma e la sua diffusione in Europa. 6. Le guerre di religione. 7. Le 'guerre horrende'. 8. L'ultima fase delle guerre e l'affermazione economica e intellettuale... Leggi