La civiltà islamica: scienze della vita. Medicina generale

Storia della Scienza (2002)

Medicina generale Sommario: 1. Diagnostica. 2. Dietetica e igiene. 3. Terapeutica. ▢ Bibliografia. Stabilito che la medicina è quel ramo della [...] del XII Congreso de la U.E.A.La civilta islamica: scienze della vita. Medicina generale (Málaga, 1984), Madrid, Union Européenne d'Arabisants et d'Islamisants, 1986, pp. 431-446 ... Leggi

MEDICINA

Enciclopedia Italiana (1934)

. - Ogni tentativo di rimediare con le proprie forze o con l'aiuto d'altri al dolore, al danno o al pericolo causato da infermità sopravvenute per varie [...] pelle. La dermatologia oggi pur essendo una disciplina autonoma, è strettamente legata alla medicina generale, poiché è apparso evidente come la pelle non sia soltanto l'organo che ... Leggi

medicina

Enciclopedie on line

Scienza che ha per oggetto lo studio delle malattie, la loro cura e la loro prevenzione. 1. Generalità La medicina si distingue in: medicina interna, [...] , dell’antisepsi e dell’asepsi. Tanto dalla chirurgia generale quanto dalla medicina generale si distaccarono branche specialistiche (urologia, ortopedia, otorinolaringoiatria ... Leggi

La scienza bizantina e latina: la nascita di una scienza europea. Medicina, chirurgia e farmacologia

Storia della Scienza (2001)

Medicina, chirurgia e farmacologia Sommario: 1. L'insegnamento della medicina. 2. Chirurgia e strumenti chirurgici. 3. Farmacologia, erbari e ricette. [...] pratica. I libri sulla teoria sono una traduzione della parte corrispondente dell'opera di medicina generale di ῾Alī ῾Abbās (῾Alī ibn al-῾Abbās al-Maǧūsī, m. 994). Studi recenti ... Leggi

MEDICINA E CURE PALLIATIVE

XXI Secolo (2010)

Nell’accezione comune del termine, e soprattutto in Italia, palliativo comunica un significato di limite, di inadeguatezza, rispetto agli obiettivi che [...] non iniettabili. I medici del sistema sanitario nazionale e i medici di medicina generale potranno prescrivere questo tipo di farmaci con la semplice ricetta del Servizio sanitario ... Leggi

ospedale

Enciclopedie on line

Edificio, o complesso di edifici, destinato all’assistenza sanitaria dei cittadini, adeguatamente attrezzato per il ricovero, il mantenimento e le cure, [...] che provvedono al ricovero e alla cura dei malati in reparti di medicina generale, chirurgia generale e specialità; ospedale specializzati, che provvedono al ricovero e alla cura ... Leggi

tossicologia

Enciclopedie on line

Disciplina scientifica che studia le sostanze, naturali o sintetiche, che hanno o possono avere il significato di veleni per la loro capacità di agire [...] chimica (chimica tossicologica) e ha il suo campo di applicazione nella medicina generale, nella medicina del lavoro, nell’igiene degli alimenti (➔ sicurezza) e soprattutto nella ... Leggi
CATEGORIA: BIOCHIMICA

Isacco Giudeo

Enciclopedie on line

Isacco Giudeo (in arabo Abū Ya῾qūb Isḥāq ibn Sulaimān al-Isrā'īlī; noto sotto il nome latino Isaac Iudaeus). - Medico ebreo (Egitto 850 circa - Tunisi [...] fatimida ῾Ubaidallāh al-Mahdī (909-34). Scrisse in arabo numerose opere di medicina generale, che furono molto diffuse fino alla fine del Rinascimento. Notevoli anche i suoi ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

fototerapia

Enciclopedie on line

Impiego terapeutico della luce artificiale, ottenuta con la corrente elettrica e sprigionata da lampade ad arco voltaico o di quarzo a vapori di mercurio. [...] ) o quella chimica (attinoterapia). Le irradiazioni luminose trovano indicazioni in medicina generale (rachitismo) e in dermatologia (psoriasi e altre affezioni croniche). ... Leggi

Alessandro Filalete

Enciclopedie on line

Alessandro Filalete (gr. 'Alessandro Filalete ὁ Φιλαλήϑης, cioè "amico della verità"). - Medico greco di Laodicea al Lico (sec. 1º a. C.), fu allievo di [...] successore di Zeusi il Giovane nella direzione della scuola fondata da Erofilo. Scrisse un'opera di medicina generale in 5 libri e una sulle malattie femminili. Restano frammenti. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: EROFILO ZEUSI
pagina 1