pagina 1 di 154 - 1838 risultati

Risultati relativi a Monarca

farfalla monarca

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2008)

Nome comune di Danaus plexippus, un lepidottero ropalocero le cui larve vivono su piante del genere Asclepias. Caratterizzato da colorazione nero-arancione, l’insetto adulto può avere un’estensione alare fino a 10 cm. Presente in tutto il mondo (a esclusione dell’Africa), è diffusa soprattutto in America, dove è suddivisa in due sottospecie (D. p. megalippe e D. p. plexippus). La prima vive nel sud-est degli Stati Uniti, nei Caraibi, in America centrale e fino al bacino del Rio delle Amazzoni... Leggi

MONARCHIA

Enciclopedia Italiana (1934)

. - L'esame delle forme che il governo di uno stato può assumere e dell'eccellenza di una forma rispetto a un'altra dovette presto interessare il pensiero umano, giunto a un certo grado di sviluppo, appena poté affrontare il prqblema politico. Di fronte al fatto di un singolo che imponeva l'autorità sua su un popolo, o di una democrazia di liberi, l'uomo non poté non chiedersi se meglio fosse essere governato da uno solo o da una collettività mtta, che decidesse le cose comuni e la volontà generale facesse legge... Leggi

monarchia

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

Governare per diritto di nascita Il termine monarchia deriva dal greco mònos («solo») e archìa («comando») e significa letteralmente «governo di uno solo». Per governo monarchico si intende un regime politico in cui un singolo individuo è sovrano, ossia detiene la somma dei poteri dello Stato (sovranità), secondo tre caratteristiche: ereditarietà, perpetuità e irrevocabilità... Leggi

khalī´fa

Enciclopedie on line

khalī´fa Termine, tuttora usato nel linguaggio amministrativo in Tunisia, Algeria, Marocco, che accanto all’accezione specifica di «califfo», monarca universale dei musulmani, ha i significati generici di «vicario, rappresentante, sostituto, successore».... Leggi

califfo

Enciclopedie on line

(arabo khalīfa, «successore») Sommo monarca della comunità islamica universale (ummat al-islāmiyya). Secondo la dottrina ortodossa islamica, deve essere musulmano maggiorenne, sunnita, di condizione libera e discendente dei Quraish, la tribù di Maometto. (➔ anche califfato)... Leggi

Tezozómoc

Enciclopedie on line

Re messicano (prima metà sec. 15º). Sovrano dei Tepanechi, sconfisse dopo lunga lotta il monarca chichimeco Ixtlilxóchitl I (1418 circa) e ne combatté poi il figlio Netzahualcóyotl. Fu ucciso dall'imperatore azteco Itzcoatl.... Leggi

Grimaldi, Niccolò, principe di Salerno e marchese di Diano

Enciclopedie on line

Uomo politico genovese (sec. 16º), detto il Monarca per il suo fasto e la sua magnificenza. Fece costruire da R. Lurago un grandioso palazzo, oggi sede del municipio di Genova.... Leggi

Monomotapa

Enciclopedie on line

Titolo indigeno di un monarca bantu dell’Africa sud-orientale, da cui è derivata, nella cartografia e letteratura geografica del 16° e 17° sec., l’espressione regno del M. , per designare territori parzialmente corrispondenti agli attuali Mozambico e Zimbabwe. Centro attivo di commerci e produzione dell’oro, il regno fu in rapporti con i Portoghesi dall’inizio del 16° sec., e superficialmente cristianizzato, almeno negli ambienti di corte; decadde nel 17° sec... Leggi

Filippo V re di Spagna

Enciclopedie on line

Primo monarca spagnolo della dinastia di Borbone. Figlio (Versailles 1683 - Madrid 1746) del gran delfino Luigi di Borbone e di Maria Anna di Baviera; duca d'Angiò, fu designato da Carlo II morente come suo erede al trono di Spagna, a condizione che rinunciasse a ogni eventuale diritto sulla corona francese. Entrato in Madrid il 18 febbr. 1701, il suo avvento al trono diede origine alla lunga guerra di successione di Spagna durante la quale il suo rivale Carlo d... Leggi

negus

Enciclopedie on line

Appellativo con cui, nell’Etiopia semitica e cristiana, era designato il monarca; corrisponde a βασιλεύς e a *malĕk delle iscrizioni in greco e in caratteri sudarabici di Aksum. In queste il protocollo reale reca anche il titolo nĕgùsa nagàst «re dei re», in corrispondenza del greco βασιλεὺς βασιλέων. L’espressione fu talora ripresa, nelle epoche posteriori, dai re abissini e dal 19° sec. divenne, specialmente a opera di Menelik, parte integrante del protocollo reale.... Leggi

Tags:

malik

Enciclopedie on line

In arabo «re, monarca». Negli ambienti teologici e giuridici dell’islam, il titolo si applicò dapprima solo a non musulmani o a musulmani il cui governo non appariva conforme all’ideale islamico dello Stato. Nel 20° sec., sotto l’influenza europea, perse le connotazioni dispregiative ed è stato utilizzato per indicare i monarchi di Ḥigiāz (1918), Iraq (1921), Egitto (1922), Arabia Saudita (1932), Giordania (1946).... Leggi

Sumuàbum

Enciclopedie on line

Monarca babilonese (sec. 13º a. C.), fondatore della 1a dinastia di Babele; assistette e poi partecipò alla lotta tra i regni di Larsa e di Isin.... Leggi