pagina 1 di 4 - 40 risultati
Regione storica dell’Italia centrale, oggi suddivisa fra Romagna (prov. di Forlì-Cesena), Marche (prov. di Pesaro e Urbino) e Repubblica di San Marino. È costituita dalle alture di un contrafforte dell’Appennino che, diramandosi dall’Alpe della Luna, culmina nel Monte Carpegna (1415 m). Il nome deriva da Mons Feretri, oggi San Leo dove, secondo una tradizione del 4° sec. e notizie sicure del 9° sec., risiedevano i vescovi della diocesi che ebbe più tardi sede a Pennabilli... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Montefeltro

Montefeltro (2010)

Ramo della famiglia dei conti di Carpegna di cui faceva parte Buonconte che divenne signore di Urbino nel 1234. Tra la fine del 14° sec. e l’inizio del 15° la signoria dei M... Leggi

Montefeltro (1970)

. - Il territorio posto intra Orbino / e 'l giogo di che Tever si diserra (If XXVII 29-30).All'inizio del '200 la regione appare in gran parte controllata dai conti di M... Leggi

MONTEFELTRO (1934)

(A. T., 24-25-26 bis)... Leggi

MONTEFELTRO, Guido di

MONTEFELTRO, Guido di. – Conte di Montefeltro, figlio di Montefeltrano (morto nel 1253), a sua volta figlio di Buonconte di Montefeltrano, nacque presumibilmente verso il 1220. Sposatosi con Manentessa figlia di Guido conte di Giaggiolo, castello nella valle del Bidente, ebbe almeno quattro figli: Buonconte (morto nel 1289), Federico (morto nel 1322), che gli successe nel dominio di Urbino e del Montefeltro, Ugolino (morto nel 1321), preposito della Chiesa feretrana, e Corrado (morto nel 1318... Leggi

MONTEFELTRO, Antonio di

MONTEFELTRO, Antonio di. – Nacque nel 1348 da Federico novello di Nolfo. Litta ritiene che sua madre fosse Teodora (Tora) d’Ugolino Gonzaga, che in realtà fu moglie di suo zio Paolo di Montefeltro, figlio di Galasso. Il 30 settembre 1363, il cardinale Egidio Albornoz conferì la custodia civitatis di Urbino a Paolo, che la ricevette in proprio e in qualità di tutore di Antonio e degli altri nipoti Nolfo, Guido e Galasso, tutti ancora minori di età... Leggi

MONTEFELTRO, Federico di

MONTEFELTRO, Federico di. – Figlio del conte Guido e di Manentessa di Guido conte di Giaggiolo, nacque verso il 1258. Ebbe almeno otto figli maschi, tra i quali Nolfo (1295-1363 ca.) e Galasso (1296-1350), che recuperarono il governo di Urbino, e Ugolino (m. 1363), che fu vescovo di Fossombrone. Federico compare per la prima volta in posizione di primo piano il 7 maggio 1295, venendo allora assolto dalla scomunica in cui era incorso per avere partecipato alle imprese del padre, che era ormai... Leggi

MONTEFELTRO, Buonconte di

MONTEFELTRO, Buonconte di. – Bonuscomes, da cui Buonconte, è il secondo personaggio documentato del lignaggio dei conti di Montefeltro. La sua data di nascita si colloca, per congettura, intorno al 1170; la sua prima attestazione, ancora indiretta, risale però al 1203 circa, quando abbiamo il ricordo, in un atto, dei filii Montisferetrani. Buonconte era infatti figlio di Montefeltrano, forse fratello di Rolando vescovo di Montefeltro (attestato tra il 1222 e il 1227) e certamente di Taddeo... Leggi

MONTEFELTRO, Guidantonio di

MONTEFELTRO, Guidantonio di. – Figlio di Antonio e di Agnesina dei Prefetti di Vico, nacque nel 1378. Già nel 1398 iniziò a occuparsi del dominio feltresco insieme con la madre, essendo il padre spesso impegnato fuori dai confini dello Stato di Urbino. Dal gennaio 1402 al maggio 1403 assunse il pieno governo, poiché il conte Antonio viveva stabilmente a Pavia presso la corte milanese, e anche quando egli tornò a Urbino, nel suo ultimo anno di vita, spesso delegò il figlio... Leggi

MONTEFELTRO, Battista di

MONTEFELTRO, Battista di. – nacque a Urbino nel 1384 da Antonio, settimo conte di Urbino, e dalla contessa Agnesina di Giovanni della nobile famiglia dei Prefetti di Vico. Fu chiamata Battista (in realtà «Iohanna Baptista», per eliminare l’ambiguità del nome, usato nel XV secolo indifferentemente per uomini e donne) in omaggio allo zio materno Battista di Vico, morto negli stessi giorni. Ricevette, insieme con il fratello Guidantonio e con la sorella minore Anna, un’educazione raffinata che la... Leggi

MONTEFELTRO, Giovanna di

MONTEFELTRO, Giovanna di. – Nacque a Urbino nel 1463 da Federico, duca di Urbino, e dalla sua seconda moglie Battista Sforza, figlia di Alessandro, signore di Pesaro, e di Costanza da Varano. L’unione dei genitori di Giovanna, celebrata il 13 novembre 1460, aveva rafforzato i vincoli già stretti tra gli Sforza e i Montefeltro, rispondendo pienamente a quella politica dell’equilibrio che caratterizzava gli Stati italiani, sebbene alla fine del Quattrocento non fosse più sufficiente a garantire... Leggi

MONTEFELTRO, Nolfo di

MONTEFELTRO, Nolfo di. – Figlio di Federico, nacque nel 1295 ed ebbe in moglie una certa Giovanna, da cui nacque Federico (detto Federico Novello). Stando a Pompeo Litta, la moglie sarebbe appartenuta alla famiglia Gabrielli di Gubbio, ma molto probabilmente vi è un errore di generazione: Margherita di Cante Gabrielli sposò infatti nel 1377 un nipote di Nolfo, omonimo. Nel 1322 scampò al massacro nel quale persero la vita il padre e un fratello, forse fuggendo a San Marino insieme con il... Leggi

MONTEFELTRO, Agnese di

MONTEFELTRO, Agnese di. – nacque a Pesaro, nel 1470, da Federico, secondo duca di Urbino, e Battista Sforza, figlia di Alessandro, signore di Pesaro, e di Costanza da Varano. Quasi nulla si conosce dell’infanzia di Agnese, che, rimasta orfana di madre nel 1472 e di padre nel 1482, fu affidata alle cure delle sorelle maggiori sotto la tutela dello zio paterno Ottaviano Ubaldini della Carda. È possibile che della sua istruzione si occupasse anche l’umanista Vespasiano da Bisticci, già curatore... Leggi

MONTEFELTRO, Buonconte di

MONTEFELTRO, Buonconte di. – Figlio forse primogenito di Guido e di Manentessa di Guido conte di Giaggiolo, nacque nel sesto decennio del secolo XIII ed era ancora giovane quando trovò la morte nella battaglia di Campaldino l’11 giugno 1289. Educato al mestiere delle armi, fu creato cavaliere, stando a quanto riferisce Sansovino (1670), da Rodolfo d’Asburgo... Leggi

ODDANTONIO da Montefeltro

ODDANTONIO da Montefeltro. – Nacque a Urbino il 18 gennaio 1427, secondogenito di Guidantonio, conte di Urbino, e di Caterina Colonna, nipote del papa Martino V (Oddone Colonna). La nascita di Oddantonio, cui fu dato il nome dello zio prima che fosse eletto pontefice, associato a quello del nonno paterno, Antonio, era stata lungamente attesa a corte, tanto che Guidantonio, preoccupato per la sua non più giovanissima età, aveva ottenuto dal pontefice (bolla del 20 dicembre 1424) la... Leggi

MONTEFELTRO, Taddeo di

MONTEFELTRO, Taddeo di (Taddeo Novello, Taddeo di Pietrarubbia). – Nacque presumibilmente verso il 1230, da Taddeo di Montefeltrano. La frequenza del nome Taddeo nella casa di Montefeltro nel secolo XIII e soprattutto l’omonimia con il padre e l’incertezza dell’anno di morte di quest’ultimo hanno creato difficoltà nella ricostruzione genealogica e confusione tra i due personaggi... Leggi