Montefeltro

Enciclopedie on line

Regione storica dell’Italia centrale, oggi suddivisa fra Romagna (prov. di Forlì-Cesena), Marche (prov. di Pesaro e Urbino) e Repubblica di San Marino. [...] direttamente soggetta alla Santa Sede e, dal 1563, suffraganea di Urbino. I conti di Montefeltro erano già dal 12° sec. indipendenti. Per gli affari amministrativi e finanziari, il ... Leggi

Montefeltro

Dizionario di Storia (2010)

Ramo della famiglia dei conti di Carpegna di cui faceva parte Buonconte che divenne signore di Urbino nel 1234. Tra la fine del 14° sec. e l’inizio del [...] 15° la signoria dei Montefeltro ebbe il riconoscimento della Chiesa; Oddantonio ebbe da papa Eugenio IV il titolo di duca di Urbino (1443). Suo fratello Federico fu condottiero e ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Agostino da Montefeltro

Enciclopedie on line

Agostino da Montefeltro (al secolo Luigi Vicini). - Oratore sacro (S. Agata Feltria 1839 - Marina di Pisa 1921), sacerdote secolare e canonico, e dal 1871 francescano. Fu predicatore efficace e notissimo, e anche apostolo di carità, fondando una scuola popolare e una scuola normale a Pisa (1887) e Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: LUIGI VICINI NAZARET

ODDANTONIO da Montefeltro

Dizionario Biografico degli Italiani (2013)

ODDANTONIO da Montefeltro. – Nacque a Urbino il 18 gennaio 1427, secondogenito di Guidantonio, conte di Urbino, e di Caterina Colonna, nipote del papa [...] Colucci, XXI, Fermo 1794, p. 69; B. Baldi, Vita e fatti di Federigo da ODDANTONIO da Montefeltro duca di Urbino, I, Bologna 1824, pp. 189 s.; J. Dennistoun, Memoirs of the dukes of ... Leggi

Buoncónte da Montefeltro

Enciclopedie on line

Buoncónte da Montefeltro. - Figlio di Guido da Montefeltro, capitano di parte ghibellina, combatté per gli Aretini nella battaglia di Campaldino (11 giugno [...] 1289), ove morì. n Nel canto V del Purgatorio Dante fa narrare a Buonconte da Montefeltro il perché del mancato ritrovamento del suo corpo, dopo la battaglia di Campaldino, e la ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Guidobaldo I da Montefeltro duca d'Urbino

Enciclopedie on line

Guidobaldo I da Montefeltro duca d'Urbino. - Figlio (n. 1472 - m. Fossombrone 1508) di Federico da Montefeltro e di Battista Sforza, ebbe educazione umanistica, [...] Elisabetta Gonzaga, adottò (1504) il nipote Francesco Maria Della Rovere. Guidobaldo I da Montefeltro duca d'Urbino, protettore di artisti, ebbe una corte di magnifica cultura ed ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Battista da Montefeltro

Enciclopedie on line

Battista da Montefeltro. - Clarissa (m. 1450). Dopo la morte del marito Galeazzo Malatesta (1447), entrò nell'ordine delle clarisse a Foligno. Oltre che per la santità della vita, si distinse per una elevata cultura umanistica. Lasciò un Opusculum de studiis et litteris. Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Federico da Montefeltro duca di Urbino

Enciclopedie on line

Federico da Montefeltro duca di Urbino. - Figlio illegittimo (Gubbio 1422 - Ferrara 1482) di Guidantonio conte di Montefeltro e di Urbino. Fu una delle [...] di vicario della Chiesa, il proprio principato. Al culmine del successo, Federico da Montefeltro duca di Urbino ebbe allora il comando della lega italica (1466), per la quale ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Guido da Montefeltro

Enciclopedie on line

Guido da Montefeltro. - Uomo d'arme (m. forse Assisi 1298 circa); vicario del senatore di Roma e già partigiano di Corradino di Svevia, non volle accoglierlo in Roma dopo la battaglia di Tagliacozzo (1268). Tenace ghibellino, combatté contro Siena (1271), vinse i Bolognesi e i guelfi (1275), Leggi

Monteféltro, Sveva da

Enciclopedie on line

Monteféltro, Sveva da. - Beata (m. 1478). Figlia di Guidantonio da Montefeltro, sposò Alessandro Sforza di Pesaro; si diede poi a vita monastica. Morì in fama di santità ed ebbe culto come beata. Leggi
pagina 1