n

Enciclopedie on line

Tredicesima lettera dell’alfabeto latino. linguistica La forma maiuscola (N) è simile a quella già posseduta dall’alfabeto fenicio. La forma minuscola [...] la normale a una superficie o secondo la normale principale a una curva; inoltre n (talora anche N) è usata per indicare il numero di giri compiuti nell’unità di tempo (solitamente ... ... Leggi

N

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

N ‹ènne› [Forma maiusc. della lettera n] (a) Simb. di (stella) nova e come tale anche simb. di una serie secondaria di tipi spettrali di stelle: v. stella: [...] /2 alla quale appartengono il protone, il neutrone e molte risonanze adroniche di massa crescente da N(1440) in poi (il numero tra parentesi indica la massa in MeV): v. App. II: VI ... ... Leggi

n

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

n ‹ènne› [Forma min. della 14a lettera dell'alfab. it. moderno] Lettera usata frequentemente, spec. nella matematica e nelle sue applicazioni, per indicare [...] con rifer. al segno dei portatori di carica) che qualifica i semiconduttori (semiconduttori n o di tipo n) nei quali i portatori di carica sono elettroni, usato anche in sigle per ... ... Leggi

N-CAM

Enciclopedie on line

Sigla di neural-cell adhesion molecule, indicante una molecola espressa soprattutto nelle cellule nervose. Le N-CAM, che appartengono alla superfamiglia [...] delle due cellule adiacenti appartengono alla stessa famiglia. Vi sono 20 forme diverse di N-CAM generate dallo splicing (➔) alternativo dell’RNAm trascritto da un singolo gene. ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOCHIMICA

Cassegrain, N

Enciclopedie on line

Cassegrain ‹kasgrẽ´›, N. - Scienziato francese, vissuto nel sec. 17º, prof. nel collegio di Chartres, del quale si hanno scarse notizie. Ha legato il suo nome a un tipo di telescopio, descritto nel 1672, con obiettivo a specchio convergente e con uno specchio ausiliario divergente, secondo uno ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: CHARTRES

Sinā´n

Enciclopedie on line

Sinā´n. - Nome di varî personaggi della storia ottomana. Più noto l'architetto turco Sinan (Cesarea di Cappadocia 1489 - Costantinopoli 1578 o 1588), che [...] il suo capolavoro, nella quale l'apertura della cupola eguaglia quella di S. Sofia. n Fra gli altri personaggi di nome Sinan, si ricordano: Sinān, shaikh degli ismailiti di ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

N'Djamena

Enciclopedie on line

N’Djamena Città capitale del Ciad (818.600 ab. nel 2010). Sorge in posizione periferica, presso il confine con il Camerun, sulla riva destra del fiume Chari, un centinaio di km a S del bordo meridionale del Lago Ciad. Il clima è di tipo tropicale, con estati molto calde e precipitazioni intorno ai ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: LAGO CIAD OLEODOTTO PETROLIO CAMERUN CIAD

Tūrā´n

Enciclopedie on line

Tūrā´n Vasta depressione compresa fra la zona montuosa dell’Asia centrale, le catene marginali dell’altopiano iranico, il Mar Caspio e la steppa dei Kirghizi, bagnata dai corsi mediano e inferiore dell’Amudar´ja e del Syrdar´ja. Comprende i due grandi deserti del Karakumy e del Kyzylkum, il Lago d’ ... Leggi

Kayā´n

Enciclopedie on line

Kayā´n. - Nome (propr. pl. del persiano kai "re, nobile") di una dinastia di antichi re di Persia, successori dei Pishdād in tutta la tradizione epico-storica iranica. A differenza che per questi, di schietto carattere mitico, è possibile per i Kayan pensare a qualche addentellato storico. L' ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: ZARATUSTRA ACHEMENIDI PERSIA EPICA

Baltista´n

Enciclopedie on line

Baltista´n Regione transhimalayana (circa 22.000 km2) del Kashmir settentrionale (Pakistan) solcata dall’alta valle dell’Indo; tra l’Himalaya a S e l’Hindukush [...] Karakoram a N, con la massima elevazione del paese, il K2 (8611 m). Il clima è arido (150 mm di pioggia annui). Nel punto dove l’Indo confluisce nella valle Shigar, il fondovalle ... ... Leggi
TAGS: HINDUKUSH KARAKORAM HIMALAYA KASHMIR DESIO
Pubblicità
pagina 1