1. Nigeria

    Stato dell’Africa occidentale, bagnato a S dal Golfo di Guinea e confinante con il Niger a N, il Ciad a NE, il Camerun a E, il Benin a O. 1. Caratteristiche fisicheIl territorio, che si estende in larga parte nel bacino idrografico del fiume Niger e in quello del Benue, suo affluente, presenta aspetti morfologici differenti a seconda delle regioni. La sezione centro-settentrionale è occupata da un vasto tavolato, che fa parte integrante delle strutture tabulari dell’Africa guineana, movimentato da numerosi solchi vallivi Leggi

    nigeria si trova anche nelle opere:
    Atlante Geopolitico 2014 (2014)

    bandiera posizione mappa dati geografici Con più di 160 milioni di abitanti la Repubblica federale di Nigeria, composta da 36 stati federati, è il paese più popoloso dell’Africa e tra i dieci maggiori al mondo

    Atlante Geopolitico 2013 (2013)

    bandiera posizione mappa Dati geografici Con più di 160 milioni di abitanti la Repubblica Federale di Nigeria è il paese più popoloso dell’Africa e tra i dieci paesi più popolosi al mondo

    Lessico del XXI Secolo (2013)

    Nigèria. – Alla fine del primo decennio del 21° sec., la N. si doveva confrontare con una serie di gravi problemi che rimanevano ancora irrisolti ad alcuni anni dal ritorno alla democrazia (1999)

    Atlante Geopolitico 2012 (2012)

    Bandiera Posizione Carta fisico-politica Dati geo-amministrativi Con circa 150 milioni di abitanti la Repubblica Federale di Nigeria è il paese più popoloso dell’Africa

    Dizionario di Storia (2010)

    Stato federale dell’Africa occidentale. La N. è il Paese più popoloso del continente africano; centinaia sono i gruppi etnici che compongono la nazione nigeriana. I più numerosi sono hausa-fulani, yoruba, ibo, efik, edo, ibibio e tiv

    Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2010)

    Geografia umana ed economicadi Paolo MiglioriniStato dell'Africa centro-occidentale. Con una popolazione stimata in 131.530.000 ab. nel 2005 (a fronte degli 88.514.501 censiti nel 1991), la N

    Enciclopedia dei ragazzi (2006)

    Il gigante nero Come tanti altri paesi africani, la Nigeria vive gravi difficoltà. La grande ricchezza del suo territorio non tocca la maggior parte dei numerosissimi abitanti, fra i più poveri del mondo

    Enciclopedia del Cinema (2004)

    CinematografiaOttenuta l'indipendenza nel 1960, la N

    Enciclopedia Italiana - VI Appendice (2000)

    (XXIV, p. 814; App. I, p. 898; II, ii, p. 407; III, ii, p. 267; IV, ii, p. 596; V, iii, p. 672.)geografia umana ed economicadi Paolo MiglioriniPopolazioneI dati relativi alla consistenza demografica indicano che la popolazione della N

    Enciclopedia Italiana - V Appendice (1993)

    (XXIV, p. 814; App. I, p. 898; II, II, p. 407; III, II, p. 267; IV, II, p. 596)La N. è amministrativamente divisa in 30 stati (nove dei quali creati nel 1991) e un distretto federale

    Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1979)

    (XXIV, p. 814; App. I, p. 898; II, 11, p. 407; III, 11, p. 267)

    Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

    Dal 1° ottobre 1960, la N. costituisce uno stato federale completamente indipendente nell'ambito del Commonwealth britannico

    Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

    Secondo un censimento del 1946, la popolazione era di quasi 23 milioni di ab., compresa quella del Camerun britannico (valutazione del 1941 ab. 886.000), annesso, agli effetti amministrativi, alla Nigeria

    Enciclopedia Italiana - I Appendice (1938)

    La Nigeria continua a mantenere la posizione privilegiata che le sue risorse naturali e la densa popolazione le conferiscono fra tutte le colonie dell'Africa occidentale

    Enciclopedia Italiana (1934)

    Colonia e protettorato britannico dell'Africa occidentale. La colonia è formata dalla città di Lagos e dal territorio che lo circonda immediatamente (superficie: 3535 kmq. con 325.020 ab

  2. Benin City

    Città (1.147.188 ab. nel 2006) della Nigeria, capitale dello Stato di Edo (3.218.332 nel 2006), situata su un ramo del fiume omonimo (tributario del Golfo di Guinea), a E di Lagos. Importante nodo stradale e centro commerciale (olio di palma, legumi, riso, avorio).La città fu fondata nel 12° sec. dagli Efa, popolazione sudanese di foresta (da cui discendono gli odierni Edo della zona). Sotto l’influsso di evolute correnti culturali neosudanesi, sensibili anche fra i limitrofi Yoruba... Leggi

  3. Lagos

    Città della Nigeria (1.518.000 ab. circa; 10.000.000 ab. nel 2007 considerando l’intera agglomerazione urbana); capitale del paese ufficialmente fino al 1982, ma di fatto fino al 1991, resta la capitale commerciale ed economica. Si estende parte sulla terraferma, parte su isolotti lagunari (L., Ikoyi, Victoria) all’imbocco di un ampio canale navigabile, che la mette in comunicazione con il Golfo di Benin. Ha clima uniformemente caldo. La città, detta Eko dagli indigeni, ebbe nome L. dai... Leggi

  4. Hausa

    Popolazione di lingua sudanese, stanziata tra il medio Niger e il bacino del Lago Ciad, in Nigeria settentrionale e ai confini del Niger. Dediti all’agricoltura e in minor misura all’allevamento, gli H. sono abili artigiani e da secoli attivi commercianti, con traffici estesi fino al Camerun e al Ghana, tanto che la loro è diventata la lingua commerciale di una vasta area dell’Africa occidentale. Gli H. hanno una società fortemente stratificata; verso il 12° sec... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    katsina,
    fulbe,
    kano,
    ghana,
    ciad,
    camerun,
    niger
  5. Ibo

    (o Igbo) Popolazioni della Nigeria sud-orientale comprese per lo più tra i bassi bacini del Niger e del Cross. Gli I. sono accomunati dal fatto di parlare dialetti simili, appartenenti alla famiglia linguistica kwa, e di avere numerosi caratteri sociali e culturali comuni. Occupano, con notevole densità demografica, ricchi territori, dedicandosi in prevalenza all’agricoltura, al commercio e all’allevamento dei bovini su piccola scala. L’organizzazione sociale si basa su gruppi di... Leggi

  6. Nupe

    Popolazione stanziata nel bacino formato dalle valli dei fiumi Niger e Kaduma, in Nigeria. Al suo interno si distinguono numerose sottodivisioni, ognuna con un proprio dialetto (Beni, Kyedye, Ebuyi, Ehe, Kupa). L’agricoltura, in passato basata su un sistema di ‘taglia e brucia’, oggi prevede invece piantagioni di coltivazioni industriali, quali la kola, la palma da olio, le arachidi, il cotone, le banane. Di importanza centrale è sempre stata la presenza di mercati. I vari sovrani hanno... Leggi

  7. Kano

    Città della Nigeria (2.166.554 ab. nel 2006; 3.575.000 ab. nel 2007 considerando l’intera agglomerazione urbana), a 480 m s.l.m. in una regione a savane fertili e fittamente abitata. Capitale dello Stato federato omonimo (20.131 km2 con 9.383.682 ab. nel 2006). Mercato agricolo (arachidi, cereali, cotone) e zootecnico. Industria tessile, alimentare, chimica, meccanica, della concia e delle calzature. Quasi l’80% della popolazione vive negli slums in condizioni di estrema povertà, e anche... Leggi

  8. Abuja

    Città della Nigeria (1.579..000 ab. nel 2007 nell'aggl. urb.), dal 1991 capitale dello Stato al posto di Lagos, alla quale è stata preferita per la sua posizione in una zona etnicamente neutrale (Lagos, invece, privilegiava il gruppo etnico degli Yoruba, 17,5% della popolazione totale, oltre a essere congestionata dalla funzione portuale e industriale). Si estende su circa 250 km2 e si articola in sei unità amministrative: Municipal, Abaji, Gwagwalada, Kuje, Bwari, Kwali; si sviluppa su... Leggi

    Categoria: Africa
    Tags:
    lagos,
    yoruba,
    multinazionali,
    alberghi
  9. Ibadan

    Città della Nigeria sud-occidentale (1.432.000 ab. ca.; 3.175.000 ab. nel 2007 considerando l’intera agglomerazione urbana), capitale dello Stato di Oyo, situata a circa 120 km dalle coste del Golfo di Guinea, sulle pendici di un colle bagnato dal fiume Ona. Capitale di un antico Stato yoruba, è oggi la seconda città nigeriana, caratterizzata dal contrasto fra la parte indigena e i moderni quartieri sviluppatisi dopo l’occupazione britannica (1893) e dopo l’indipendenza del paese (1960)... Leggi

  10. Tiv

    Una delle più numerose popolazioni della Nigeria centrale, occupante vasti territori sulle rive del fiume Benue e di qui fino alle falde dell’altopiano del Camerun. Provenienti, secondo le tradizioni, dalle regioni del Sud-est prossime alla costa atlantica, e forse affini agli Ekoi, i T. sono agricoltori e cacciatori di savana e di foresta. Non ebbero mai organizzazione politica unitaria e, pur essendo numericamente assai superiori ai loro vicini Giukun (Kororofa), ne riconobbero per... Leggi

  11. Camerun

    Stato dell’Africa centro-occidentale che si affaccia sull’Atlantico, nel fondo del Golfo di Guinea, tra la Nigeria, a NO, e la Guinea Equatoriale, a S; confina anche con il Ciad, a NE, la Repubblica Centrafricana, a E, e con la Repubblica del Congo e il Gabon, a S.1. Caratteristiche fisiche Il territorio è costituito da un vasto altopiano, impostato sullo zoccolo cristallino africano arcaico, qui ringiovanito, durante il Cenozoico, da corrugamenti ed eruzioni che hanno dato origine a un... Leggi

  12. Benin

      Stato dell’Africa occidentale, confinante a O con il Togo, a E con la Nigeria, a N con Burkina Faso e Niger, si affaccia a S sul Golfo di Benin (Golfo di Guinea). Fino al 1975 si è chiamato Dahomey.1. Caratteristiche fisicheIl territorio è formato da antichi rilievi che non superano i 700-800 m s.l.m. e costituiscono la dorsale divisoria tra i bacini nigeriano, voltaico e guineano. Il massiccio dell’Atakora, a NO, è la parte residua di un rilievo arcaico di rocce quarzitiche; altrove... Leggi

1 | 2 | 3 | 4 | 5