oasi

Enciclopedie on line

Area, di solito assai ristretta, situata in mezzo a un deserto, nella quale, per la presenza di acqua, è possibile lo sviluppo di vegetazione, e dove [...] o più spesso da falde sotterranee di non grande profondità, raggiunte mediante pozzi. Di preferenza le oasi si trovano in zone depresse o lungo il corso di uadi e sono spesso poste ... ... Leggi
TAGS: AGRICOLTURA EUFRATE UADI NILO

Bahriyah, Oasi

Enciclopedie on line

Parte orientale del Deserto Libico, in Egitto, rivelata agli Europei dall’italiano G.B. Belzoni. Occupa una cavità (1800 km2), per la maggior parte di [...] la massima fioritura in età romana, risale alla XXVI dinastia (570-526 a.C.), periodo cui si data la tomba dipinta, attribuita a Eyuf, governatore dell’oasi, rinvenuta nel 2000. ... ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: NECROPOLI EGITTO

Kharga, Oasi di

Enciclopedie on line

Gruppo di oasi del deserto libico, in Egitto (Oasis magna degli antichi), che occupa una lunga estensione sviluppata per 220 km (circa 3000 km2). Il [...] , Ateriano e Khargano. Dopo il periodo arido (50.000-10.000 anni fa), l’oasi fu nuovamente abitata agli inizi dell’Olocene, con complessi litici classificati come ‘epipaleolitici’. ... ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: PALEOLITICO ACHEULEANO ATERIANO OLOCENE EGITTO

Gialo, Oasi di

Enciclopedie on line

Gruppo di oasi della Libia (3000 ab. circa), nella Cirenaica. La più importante è quella di Augila. Vi sono importanti giacimenti di petrolio. ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: CIRENAICA PETROLIO LIBIA

Dakhla, Oasi di

Enciclopedie on line

Oasi del deserto libico orientale, appartenente all’Egitto, 300 km circa a SO di Asyut. È costituita da una zona depressa (120 m s.l.m.) e pianeggiante [...] . L’area della depressione è di 410 km2 (dei quali 107 sono occupati da due oasi molto fertili). Giacimenti di fosfati. Ospita una decina di villaggi, fra cui i principali sono ... ... Leggi

Farafra, Oasi di

Enciclopedie on line

Oasi dell’Egitto, nel Deserto Occidentale, 160 km a SO di el-Bahariya e a 70-80 m s.l.m., limitata a N da ripide scarpate. Comprende una decina di villaggi, i cui abitanti si dedicano alla coltivazione di palme, alberi da frutta e cereali. ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA
TAGS: CEREALI EGITTO

Antartide, oasi di pace

WebTv (2015)

3000 sono gli scienziati e gli specialisti italiani attivi in Antartide dal 1985. Sono tutti coordinati in una rete virtuale, alla quale partecipano le [...] ... ... Leggi

el-KHĀRGAH

Enciclopedia Italiana (1933)

el-KHĀRGAH (arabo "[oasi] estema"; A. T., 115). - Oasi del Deserto Libico (Egitto) fra 24° e 26° lat. N. e fra 30° e 31° long. el-KHARGAH; è situata circa [...] a poco, per modo che da questo lato non esiste un limite definito: tuttavia la lunghezza totale dell'oasi si valuta a 185 km., mentre la larghezza varia da 20 a 80 km. Gebel Ter e ... ... Leggi

Cufra

Enciclopedie on line

(arabo Kufra) Oasi di Grande gruppo di oasi sahariane nel cuore del deserto libico fra 21° e 26° lat. N, e 21° e 24° long. E. È costituito da vari nuclei. [...] el-Cafra), vasta circa 1000 km2 ed elevata tra i 350 e i 450 m s.l.m., le oasi sono abitate in prevalenza da Arabi e Berberi. La falda acquifera (6-7 m) consente la coltivazione di ... ... Leggi
CATEGORIA: AFRICA

DAKHALA

Enciclopedia dell' Arte Antica (1994)

DAΚHLA (arabo «l'oasi interna», per distinguerla da quella di Kharga, «l'oasi esterna», distante c.a 180 km). - Oasi a O della valle del Nilo, aveva un [...] la sede amministrativa del «governatore dell'oasi»; la facies urbana che viene via via V). Tra gli altri siti archeologici dell'oasi, vanno ricordati per il loro interesse sia ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1