MENE

Enciclopedia Italiana (1934)

(gr. Μήνης, Μῆν, [Μῖν] o Μῆνας; lat. Menes; eg. Mêne forse "rimanga fermo", augurio per il neonato). - Il primo re dell'Egitto unito. Va identificato senza [...] dubbio col faraone ‛ôhe Mêne, la cui tomba venne trovata ad Abido; mentre a Naqâda fu trovata quella di Hatp-nét, sua moglie. Una tavoletta d'avorio ha fatto conoscere una sua ... ... Leggi

GYP

Enciclopedia Italiana (1933)

. - Pseudonimo di Sibylle-Marie-Antoinette de Riquetti de Mirabeau, contessa de Martel de Janville, scrittrice francese, nata nel castello di Koëtsal (Morbihan) [...] Autour du mariage (1883), Autour du divorce (1886), Le journal d'un philosophe (1894), Ohé! les dirigeants (1896), Le baron Sinaï (1897), Israël (1898), Un ménage dernier cri (1903 ... ... Leggi

interiezione

Enciclopedia dell'Italiano (2010)

1. Definizione e tratti generali L’interiezione (lat. interiectio «atto di gettare in mezzo») è una categoria di parole (tradizionalmente, una parte [...] . ‒ Ih! subito, subito, ‒ rispondeva la vecchia (ivi, p. 256) Sono invece più rare le forme ehi, ohe, olà, impiegate con funzioni di grido e di richiamo (20-22), e ehm, usata per ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

MONUMENTO FUNERARIO

Enciclopedia dell' Arte Antica (1995)

MONUMENTO FUNERARIO (v. vol. V, p. 170). - Egitto. - Gli elementi costanti nella concezione del m. f. egiziano sono la parte dedicata esclusivamente al [...] le grandi fosse iniziano a essere ricoperte da tumuli in terra battuta, come p.es. quelli ohe ricoprono le sepolture dei sovrani del regno di Yan a Xiadu (Hebei). Sulla sommità di ... ... Leggi
Pubblicità