opera

Enciclopedia Dantesca (1970)

(in poesia, spesso in rima, anche opra e il gallicismo ovra). - È voce di ampio significato, e ricorre in tutte le opere di Dante. Nel valore attivo opera [...] l'opera che mal per te si fé, cioè la tela di Aracne; Pd XXXI 34 Roma e l'ardüa sua opra (gl'imponenti edifici: cfr. Virgilio Aen. VII 160-161 e VIII 99-100). In Pd XXVI 125 l'ovra ... ... Leggi

brucare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Unica occorrenza in Rime CIII 33 ciò è che 'l pensier bruca / la lor vertù [dei denti d'Amore] sì che n'allenta l'opra: vale propriamente " rodere come fa un bruco, un coniglio, e altro erbivoro ". Qui in uso traslato (e in rima difficile) con metafora assai efficace: soggetto è infatti la vertù ... Leggi

arduo

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In due luoghi del Paradiso ricorre in senso figurato: ardua, " difficile ", " complessa ", è detta la matera che D. si è accinto a trattare (XXX 36); [...] l'ardua... opra (XXXI 34) di Roma sono i suoi edifici " mirabilmente elevati ", " maestosi " (Aen. VIII 99-100 " tecta vident, quae nunc Romana potentia caelo / aequavit "). ... ... Leggi

ponente

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Una voce che compare soltanto nella Commedia, due volte: ed entrambe le volte presentando qualcosa da chiarire. Così in If XIX 83 dopo lui verrà di [...] più laida opra / di ver' ponente, un pastor sanza legge: dopo Bonifacio VIII verrà un papa di più sozza condotta (Clemente V) da ponente (dalla Guascogna). Perché da ponente? La ... ... Leggi

BLACKMORE, Richard Doddrigge

Enciclopedia Italiana (1930)

BLACKMORE, Richard Doddrigge. - Romanziere inglese, nato a Longworth nel 1825, morto nel 1900. Rimise di moda il romanzo storico in piena epoca vittoriana, [...] Doone (1869) elementi cavallereschi e romanzeschi a elementi realistici e umoristici: attinse per tale opra largamente a motivi locali, e vi diede prova di larga vena descrittiva e ... ... Leggi

LEONELLI, Antonio

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 64 (2005)

LEONELLI, Antonio (Antonio da Crevalcore). - Nacque a Crevalcore, nel Bolognese, presumibilmente all'inizio degli anni Quaranta del Quattrocento. Il luogo [...] , la Sacra Famiglia, già a Berlino, Kaiser-Friedrich Museum, in cui compariva la scritta "Opra de Antonio da Crevalcore 1493". Sulla data di nascita, può fornire invece utili ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

allentare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Esclusivo della poesia, è adoperato in vari significati. Vale "rallentare ", in Pg V 11 l'andare allenti, e in Rime CIII 34 la morte... ogni senso [...] mi manduca: ciò è che 'l pensier bruca / la lor vertù, sì che n'allenta l'opra (" sì da rallentarne le operazioni ", Pazzaglia). È usato in senso proprio, contrapposto a ‛ tirare ... ... Leggi

MUZZARELLI, Giovanni

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 77 (2012)

MUZZARELLI, Giovanni. – Nacque nel 1486, o al principio del 1487, come si è potuto stabilire sulla base di un documento dell’Archivio di Stato di Mantova [...] G. La Rocca, I, Milano 1978, p. 354; G. Arbizzoni, Un nuovo manoscritto dell’«Amorosa opra» di G. MUZZARELLI, Giovanni, in Rivista di letteratura italiana, III (1985), pp. 117-133 ... ... Leggi

burattino e marionétta

Enciclopedie on line

burattino e marionétta Fantocci di materiale vario, per lo più legno, manovrati da un burattinaio, che dà loro vita apparente. Il burattino è costituito [...] più scomparire di scena. In Italia, accanto alla Opra di' pupi siciliana, sono da ricordare il teatro trasformato in Gianduia). Famosissima l'Opra di' pupi in Sicilia con ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1