otta

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Antico fiorentinismo o toscanismo in genere (vernacolare), ancora vivo nelle campagne, usato una sola volta, in rima, in luogo di " ora ", col valore [...] comune di questa parola e il significato contestuale di " adesso ": ler, più oltre cinqu'ore che quest'otta (If XXI 112). D. preferisce la forma di uso più largo e corrente ‛ ora ... ... Leggi

OTTA-

La grammatica italiana (2012)

Otta- è un ➔prefissoide derivato dal greco octa- ‘otto’ e indica il numero otto in parole composte appartenenti soprattutto al linguaggio scientifico e tecnico ottaedro (‘poliedro con otto facce’) ottagono (‘poligono con otto vertici’) ottametro (‘verso classico di otto piedi’). ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

otta-

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

otta- [Der. del lat. octa- o octi-, dal gr. okta- forma compositiva di októ "otto"] Primo elemento di parole composte, nelle quali significa "otto". ... Leggi
CATEGORIA: ALGEBRA

ottagono

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

ottàgono [Der. del gr. oktágonon "che ha otto angoli", comp. di okta- "otta-" e -gonon "-gono"] Poligono piano con 8 angoli interni e 8 lati. ◆ ottagono regolare: l'ottagono i cui 8 angoli interni (di 135°) e i cui 8 lati sono uguali tra loro (v. fig. 1); indicando con l, r, h, rispettiv., il ... Leggi
CATEGORIA: ALGEBRA

ottaedro

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

ottaèdro [Der. del gr. oktáedros "che ha otto facce", comp. di okta- "otta-" e -edros "-edro"] Poliedro con otto facce. ◆ ottaedro regolare: uno dei cinque poliedri regolari, le cui otto facce sono triangoli equilateri identici (fig. 1); ha 6 vertici e 12 spigoli; se d è la lunghezza dello ... Leggi
CATEGORIA: ALGEBRA

buonora

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Occorre nella locuzione a buonor, in Fiore CXLIX 6, comune già in antico per indicare " al mattino presto " e, per estensione, come qui, " per tempo [...] ", " presto " (cfr. anche ‛ a buon'otta '). ... ... Leggi

GUGLIELMO

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 60 (2003)

. - Conte e marchese, terzo di questo nome, della stirpe degli Aleramici marchesi di Monferrato. Figlio di Oddone di Aleramo e fratello germano di Riprando, [...] . Non si conosce il nome della madre; è probabile che GUGLIELMO avesse due sorelle: Otta (sposa di Oddone, signore di Sarmatorio, Manzano e Monfalcone - presso Cherasco -, madre di ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

sessanta

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In Vn VI 2 è il numero delle donne di Firenze che D. dice di aver cantato nella pistola sotto forma di serventese, nella quale il nono posto è occupato [...] sopravvenuto alla morte del Cristo e il viaggio di D. (Ier, più oltre cinqu'ore che quest'otta, / mille dugento con sessanta sei / anni compié che qui la via fu rotta), e in Cv II ... ... Leggi

EOLITI

Enciclopedia Italiana (1932)

. - Si chiamano così (da ἠώς "aurora" e λίϑος "pietra") alcune serie di piccoli strumenti di selce, che, secondo l'opinione di parecchi paletnologi, dimostrerebbero [...] C. Ribeiro, segnalò la presenza di strumenti consimili nel terreno miocenico di Otta, presso Lisbona; nel 1877 il Rames fece conoscere altre selci scheggiate raccolte nelle ... ... Leggi

sei

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - L'aggettivo numerale compare frequentemente nelle figurazioni della Commedia (per il suo significato simbolico, v. NUMERO): in un serpente con sei [...] bolgia degl'ipocriti, e il momento del viaggio di D.: Ier, più oltre cinqu'ore che quest'otta, / mille dugento con sessanta sei / anni compiè che qui la via fu rotta (If XXI 113 ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1