Parche

Enciclopedie on line

Parche (lat. Parcae) Divinità della mitologia classica. In origine, presso i Latini antichi si ebbe una sola Parche, dea che presiedeva alle nascite, poi se ne ebbero tre, assimilate alle Moire greche, divinità che presiedevano al destino dell’uomo dalla nascita alla morte. ... Leggi
CATEGORIA: MITOLOGIA
TAGS: MOIRE

Lachesi

Enciclopedie on line

Lachesi (gr. Λάχεσις) Una delle tre mitiche Moire greche (le Parche dei Romani), «colei che assegna la sorte» a ciascuno degli uomini. ... Leggi
TAGS: MOIRE

Cloto

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - La prima e la più giovane delle tre Parche, che al momento della nascita di ogni uomo pone sulla rocca il pennacchio che sarà filato dalla seconda sorella, Lachesi, fino al momento della morte, e con la mano fa girare la conocchia per unire, restringere e avvolgervi bene attorno tutta la ... Leggi

ATROPO

Enciclopedia Italiana (1930)

(gr. "Ατροπος). - Con questo nome, che nell'antichità classica fu dato alla più vecchia delle Parche, quella che recideva lo stame della vita (v. parche), s'indica oggi anche la Sfinge testa di morto, farfalla notturna (Lepidotteri Eteroceri) della famiglia degli Sfingidi, il cui nome scientifico è ... Leggi

Lasa

Enciclopedie on line

Nome di divinità femminili etrusche, per lo più al seguito della dea dell’amore Turan; talora sono considerate esecutrici del destino come le Parche. ... Leggi
TAGS: PARCHE TURAN

Laurènti, Cesare

Enciclopedie on line

Laurènti, Cesare. - Pittore e scultore italiano (Mesola, Ferrara, 1854 - Venezia 1937). Dipinse dapprima scene popolari ispirate a G. Favretto; in seguito [...] inclinò a un vago sentimentalismo umanitario (Parche, Capinera, La via aspra, decorazione della stazione di Padova, ecc.). Fornì il disegno della Pescheria di Venezia, costruita da ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: FERRARA VENEZIA MESOLA

FUSI O FUSA?

La grammatica italiana (2012)

parola fuso ha due plurali. • Il plurale maschile fusi è impiegato nel senso proprio di ‘rocchetti di filo’ i fusi del telaio, i fusi delle Parche • Il plurale femminile fusa si usa per il significato figurato di ‘verso caratteristico del gatto’ fare le fusa, le fusa di Silvestro. VEDI ANCHE ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

Meleagro

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Personaggio mitologico, la cui vicenda è ampiamente trattata da Ovidio (Met. VIII 260-546). Figlio di Oeneo, re di Caledonia, e di Altea, era destinato [...] a vivere quanto un tizzone gettato nel fuoco dalle Parche al momento della sua nascita. Per sottrarlo al suo destino Altea spense il tizzone e lo nascose; ma più tardi, quando, ... ... Leggi
TAGS: PURGATORIO VIRGILIO OVIDIO PARCHE STAZIO

conocchia

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - È il " pennecchio ", la " massa di fibra " che si compila, si avvolge alla rocca allo scopo di filarla (la locuzione ‛ trarre la conocchia ' vale infatti [...] " filare "; cfr. Pd XV 124 traendo a la rocca la chioma), e che il mito attribuisce alle Parche come strumento per stabilire la durata della vita umana, in Pg XXI 26 lei che dì e ... ... Leggi

FATA-FATUM

Enciclopedia dell' Arte Antica (1960)

. - Personificazioni divine del destino, sia dei singoli individui (ogni uomo fin dalla nascita è sotto il dominio di un Fatum), che delle famiglie, delle [...] sull'esempio delle Mòirai, finiscono praticamente per confondersi con queste e con le Parche, con cui le Mòirai sono identificate. Procopio (Bell. Goth., i, 2520) menziona alcune ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1