pagina 1 di 7 - 73 risultati

parotite

Enciclopedie on line

Processo infiammatorio di una o entrambe le parotidi (le più importanti tra le ghiandole salivari). Può essere dovuto a batteri, virus (p. epidemica), allergie, traumi, o anche a corpi estranei penetrati attraverso il dotto di Stenone, che mette in comunicazione le parotidi con la cavità orale.... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Parotite

parotite 

Dizionario di Medicina (2010)

Malattia infettiva acuta, contagiosa, causata da un virus a RNA appartenente al gruppo dei Paramixovirus, e caratterizzata da tumefazioni delle parotidi ed eventualmente delle altre ghiandole salivari... Leggi

Risultati relativi a Parotite

PAROTITE EPIDEMICA

Enciclopedia Italiana (1935)

PAROTITE EPIDEMICA (sin. orecchioni, gattoni, gotoni, gottazzi; lat. parotitis epidemica; fr. oreillons, fièvre ourlienne; sp. paperas; ted. Mumps, Ziegenpeter; ingl. mumps). - È una delle malattie infettive più comuni, a carattere contagioso e andamento epidemico, che si osserva in ogni stagione, ma di preferenza in inverno e primavera, colpendo prevalentemente il sesso maschile. L'età più pericolosa per contrarla è quella tra i 5 e 15 anni, ma non sono risparmiati gli adulti, mentre è rara... Leggi

Neuropatologia

Enciclopedia del Novecento (1979)

di Fernando De Ritis e Charles E. Lumsden NEUROPATOLOGIA Malattie virali del sistema nervoso centrale di Fernando De Ritis sommario: 1. Eziologia. 2. Epidemiologia: a) arbovirus: encefalomielite equina occidentale (WEE); b) enterovirus: poliomielite; c) rabdovirus: rabbia; d) paramixo virus: parotite; e) coriomeningite linfocitaria; f) encefalite letargica. 3... Leggi

SALIVARI, GHIANDOLE

Enciclopedia Italiana (1936)

. - Sono le ghiandole annesse all'apparato digerente (v. dirigente apparato, XII, pp. 814-815), alle quali si deve la secrezione della saliva (v.). Differente è il significato biologico e l'importanza fisiologica di queste formazioni nelle varie specie animali... Leggi

parotide

Enciclopedie on line

. fig.). La parotite è il processo infiammatorio a carico di una o entrambe le p... Leggi

vaccino

Enciclopedie on line

Preparazione rivolta a indurre la produzione di anticorpi protettivi da parte dell’organismo, conferendo una resistenza specifica nei confronti di una determinata malattia infettiva (virale, batterica, protozoaria). In origine, il termine designava il vaiolo dei bovini (o vaiolo vaccino) e il pus ricavato dalle pustole del vaiolo bovino (pus vaccinico), impiegato per praticare l’immunizzazione attiva contro il vaiolo umano.I v... Leggi

Vaccino

Universo del Corpo (2000)

Il termine vaccino (dall'aggettivo latino vaccinus, derivato di vacca, "vacca") in origine fu utilizzato per indicare sia il vaiolo dei bovini (vaiolo vaccino) sia il pus ricavato dalle pustole del vaiolo bovino, impiegato per praticare l'immunizzazione attiva contro il vaiolo umano... Leggi

VACCINO

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1995)

(v. vaccinazione, XXXIV, p. 873; App. II, II, p. 1081)Con il nome di v. vengono indicate quelle preparazioni che, somministrate all'uomo o agli animali, sono in grado d'indurvi una condizione d'immunità attiva, analoga a quella che si determina con l'infezione naturale, senza esporre l'organismo ai rischi di quest'ultima. Ai v. è affidato essenzialmente il compito di prevenire le malattie infettive.Cenni storici. - Il termine v. deriva dalla scoperta, effettuata da E... Leggi

virus

Enciclopedie on line

biologia e medicinaGruppo di organismi di natura non cellulare e di dimensioni submicroscopiche costituiti da un acido nucleico rivestito da un involucro proteico (capside) incapaci di una sintesi proteica autonoma e perciò caratterizzati dalla vita parassitaria endocellulare obbligata; sono agenti eziologici di numerose malattie di animali, piante e batteri. 1. GeneralitàI v... Leggi

malattie infettive

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

Organismi microscopici all’attacco Quando un virus, un batterio o un fungo viene a contatto con l’organismo umano ne può danneggiare i diversi organi o apparati e causare una malattia infettiva... Leggi

PAROTIDE

Enciclopedia Italiana (1935)

Nell'uomo è la più importante delle ghiandole salivari (v. digerente, apparato, XII, p. 814).La parotide è spesso sede d'importanti processi morbosi. I suoi rapporti con grossi vasi e con il nervo facciale ne rendono gravi le ferite e gl'interventi. La lesione del nervo paralizza la metà della faccia (muscoli). Molti processi si localizzano nella ghiandola, alcuni anche nel dotto di Stenone, altri solo in questo. Consideriamo le ferite, le fistole salivari, le infiammazioni, i tumori.1... Leggi