PEN Club

Enciclopedie on line

Associazione internazionale di poeti (poets), saggisti (essayists) e romanzieri (novelists), fondata a Londra nel 1922 dagli scrittori Catharine A. Dawson [...] i paesi. La sigla contenuta nel nome coincide nella lettura con il sostantivo inglese pen «penna», così che il nome volutamente è assunto a indicare l’associazione internazionale ... Leggi
TAGS: SAGGISTI LONDRA

Merini, Alda

Enciclopedie on line

Merini, Alda. - Poetessa italiana (Milano 1931 - ivi 2009). Annoverata tra le maggiori voci poetiche del Novecento, esordì con due liriche pubblicate da [...] facile, 1996), Merini, Alda ha ottenuto vari riconoscimenti ed è stata candidata al premio Nobel per la letteratura dall'Académie française (1996) e dal Pen Club Italiano (2001). ... Leggi

Bellónci, Maria, nata Villavecchia

Enciclopedie on line

Bellónci, Maria, nata Villavecchia. - Scrittrice italiana (Roma 1902 - ivi 1986), moglie di Goffredo, presidente del Pen Club italiano, fondatrice (1947), con gli "Amici della domenica", frequentatori del suo salotto, del premio letterario Strega. Nei suoi libri (Lucrezia Borgia, la sua vita e i Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Maeterlinck, Maurice

Enciclopedie on line

Maeterlinck ‹màatërliṅk›, Maurice. - Scrittore belga (Gand 1862 - Nizza 1949) di lingua francese. Esponente del simbolismo, nei suoi primi drammi, tra [...] Uniti, per poi rientrare in  Francia nel 1947. Fu anche (1944-49) presidente del PEN Club Internazionale. Opere. Esordì con un volume di versi, Serres chaudes (1889), e con un ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Jens, Walter

Enciclopedie on line

Jens ⟨i̯èns⟩, Walter. - Scrittore e letterato tedesco (Amburgo 1923 - Tubinga 2013). Tra i primi autori tedeschi affermatisi nel secondo dopoguerra, ottenne [...] classica (1956) e quindi (1965-88) di retorica all'univ. di Tubinga. Presidente del PEN Club della Rep. Fed. di Germania, dal 1983 al 1997 è stato presidente dell'Accademia delle ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Galsworthy, John

Enciclopedie on line

Galsworthy ‹ġòolʃuëëdℎi›, John. - Romanziere e drammaturgo inglese (Kingston Hill, Surrey, 1867 - Londra 1933). Esordì con una raccolta di racconti, From [...] sempre sorvegliato, tese, specie nei romanzi, a cadere in un realismo un po' trito. Fondatore e primo presidente del PEN Club, ebbe (1932) il premio Nobel per la letteratura. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Kästner, Erich

Enciclopedie on line

Kästner, Erich. - Scrittore tedesco (Dresda 1899 - Monaco di Baviera 1974). Subì l'ostracismo del regime nazista; dopo la guerra si trasferì da Berlino [...] ) e collaborò al cabaret "Die Schaubude"; negli anni 1952-62 fu presidente del Pen Club della Repubblica federale di Germania. Erede dell'illuminismo tedesco, come amava definirsi ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

LETTERATURA

Enciclopedia Italiana - VI Appendice (2000)

Letteratura L'ampliamento delle problematiche legate alla l., con il progredire degli studi e con l'infittirsi dei rapporti che essa è venuta intrattenendo [...] consultazione delle seguenti pubblicazioni annuali: Japanese literature today, a cura del Japan PEN Club, Tokyo dal 1976; Bungei nenkan (Annuario di letteratura), Tokyo, si vedano ... Leggi

CINA

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1991)

(X, p. 257; App. I, p. 417; II, I, p. 585; III, I, p. 374; IV, I, p. 436) Confini e problemi territoriali. - Sicurezza dei confini e integrità territoriale [...] scrittore come Ba-jin, partecipando, nel maggio 1984, al 47° Congresso internazionale del Pen Club, si pone il problema della letteratura dell'età nucleare e del perché si debba ... Leggi

POLONIA

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1981)

(XXVII, p. 724; App. I, p. 945; II, 11, p. 571; III, 11, p. 447). - Divisione. - La suddivisione amministrativa nella Repubblica Popolare Polacca è stata [...] straordinaria della sezione di Varsavia dell'Unione degli scrittori, dichiarazioni del PEN Club e di alcuni Consigli di facoltà), gli studenti venivano affrontati dalla polizia ... Leggi
Pubblicità
pagina 1