per

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - La preposizione ha in D. un totale di 3320 ricorrenze: 1386 nella Commedia, 220 nella Vita Nuova, 236 nelle Rime, 1161 nel Convivio, 282 nel Fiore, [...] persona o cosa che si prende, che si afferra: If XIII 130 Presemi allor la mia scorta per mano (e per mano, per la mano, anche in If XXXI 28 e Vn XIV 7); If XV 24 fui conosciuto da ... ... Leggi

per

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

pér [Lat. per] [LSF] Prep. che, oltre che nel signif. della matematica (v. oltre), è usata correntemente anche con valore partitivo, come, per es., cinque [...] al moltiplicatore o al divisore nelle operazioni di moltiplicazione e di divisione: quattro moltiplicato per tre, cinque diviso per due, ecc. (in simb. 4╳3, 5:2 o, meno bene, 5/2 ... ... Leggi

PER

La grammatica italiana (2012)

La preposizione semplice per può svolgere diverse funzioni: collegare due elementi della stessa frase, introducendo diversi tipi di ➔complementi indiretti [...] ) può essere usato senza preposizioni oppure, meno di frequente, può essere introdotto da per Ha consegnato ai due ispettori 5.000 euro ciascuno (www.ilmessaggero.it) Multe ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

per-

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

per- [Lat. per-] [LSF] Primo elemento di parole composte, nelle quali ha funzione intensiva, cioè significa "assai, di più": per es., peradsorbimento. [...] che contiene un elemento nel maggiore grado di ossidazione possibile, in contrapp. a ipo-: per es., percloruro; (b) un composto che contiene il gruppo -O-O-: peracido, perossido ... ... Leggi

per

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Preposizione provenzale, usata nel senso di " per ", " in nome di ", nel sesto dei versi pronunciati in lingua originale dal trovatore Arnaldo Daniello: [...] Ara vos prec, per aquella valor (Pg XXVI 145): preghiera mediata in nome di Dio, " l'eterno valore ", che guida le anime alla sommità della scala purgatoriale. ... ... Leggi

per

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Preposizione latina, che ricorre con valore temporale tra le parole che chiudono la Vita Nuova (XLII 3): colui qui est per omnia saecula benedictus. ... Leggi

Hallström, Per

Enciclopedie on line

Hallström ‹hàlström›, Per. - Scrittore svedese (Stoccolma 1866 - ivi 1960). Si affermò nell'ultimo decennio dell'Ottocento con novelle in gran parte ispirate dalla storia (anche italiana) e dalla leggenda (Purpur "Porpora", 1895; Thanatos, 1900) e con drammi (Greven av Antwerpen "Il conte di Anversa ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: STOCCOLMA

Kirkeby, Per

Enciclopedie on line

Kirkeby ‹kìrkëbü›, Per. - Pittore e scultore danese (n. Copenaghen 1938). Laureato in scienze naturali e geologia, ha partecipato a spedizioni in Groenlandia, [...] , nell'ambito del progetto di opere d'arte del tramway di Orléans (2001) e Opera per Torino, a Torino, in largo Orbassano, porticato a doppia altezza realizzato nell'ambito del ... ... Leggi

Lindberg, Per

Enciclopedie on line

Lindberg, Per. - Regista teatrale svedese (Stoccolma 1890 - ivi 1944). Figlio dell'attore e regista August, studiò a Berlino con M. Reinhardt e, tornato [...] dal teatro, da ogni convenzione naturalistica. Su questa linea di profonda innovazione Lindberg, Per diresse tra il 1927 e il 1929 il Dramatiska Teatr curando messe in scena ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Jacobsson, Per

Enciclopedie on line

Jacobsson ‹i̯àakopson›, Per. - Economista svedese (Tanum, Svezia, 1894 - Londra 1963). Funzionario della Società delle Nazioni (1920-28) e della Banca [...] del valore della moneta non soltanto per il regolare svolgimento dell'attività economica, ma per il mantenimento dell'ordine sociale e per il progresso. Tra le opere: Monetary ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1